F1 2013: sulla RAI nove Gp in diretta e dieci in differita

SkyTG24 ha fatto sapere che l’emittente di Rupert Murdoch (SKY) ha trovato un accordo con la RAI per la trasmissione in chiaro di alcuni Gran Premi del Mondiale di Formula 1 del prossimo anno.

Nove gare del Campionato Mondiale 2013 saranno trasmesse in diretta e in chiaro dalla Televisione di Stato mentre i restanti appuntamenti saranno in diretta su SKYSport e in differita di 4 ore sulla RAI!

Qui sotto il calendario RAI, ancora provvisorio, per il campionato 2013 di Formula 1.

Data       Gran Premio       Modalità di trasmissione RAI
17/03/2013 GP Australia      diretta
24/03/2013 GP Malesia        differita (ore 15:00)
14/04/2013 GP Cina           differita (ore 14:00)
21/04/2013 GP Bahrain        differita (ore 19:00)
12/05/2013 GP Spagna         diretta
26/05/2013 GP Monaco         diretta
09/06/2013 GP Canada         differita (ore 01:00)
30/06/2013 GP Gran Bretagna  diretta
14/07/2013 GP Germania       differita (ore 19:00)
28/07/2013 GP Ungheria       differita (ore 19:00)
25/08/2013 GP Belgio         diretta
08/09/2013 GP Italia         diretta
22/09/2013 GP Singapore      differita (ore 19:00)
06/10/2013 GP Corea          differita (ore 13:00)
13/10/2013 GP Giappone       diretta
27/10/2013 GP India          differita (ore 15:00)
03/11/2013 GP Abu Dhabi      diretta
17/11/2013 GP USA            differita (ore 01:00)
24/11/2013 GP Brasile        diretta
L'autore
Redazione CircusF1
  1. gianluca Reply

    Grazie mamma RAI… anche la Formula 1 sta perdendo…

  2. vincenzo Reply

    Purtroppo la rai preferisce pagare gente come Vespa ed il suo ridicolo programma, trasmissioni sul calcio corrotto italiano e reality di ***** con personaggi riciclati. Che Italia di *****

    • Holden Reply

      Concordo. – spazio alle brutta retorica per dar spazio allo sport.

  3. Pingback: F1 2013: sulla RAI nove Gp in diretta e dieci in differita | Blog Sport

  4. ENZO Reply

    Che gran cavolata, penso che questo di Sky in Italia sia un investimento sbagliato, non tutti possono permettersi di pagare un abbonamento Sky, e poi la Rai si fa pagare pure il suo, scandaloso!

    • massimo Reply

      è una vergogna

  5. marco Reply

    le mie due finestre guardano dalla parte opposta al satellite e non posso mettere la parabola sul tetto. Ergo, io sono uno di quelli che non può avere sky a casa. risolverò usando lo skygo di un amico…o andando a casa di amici quando ci saranno gare in diretta solo su sky.
    Si, investimento sbagliatissimo…

  6. francesco Reply

    E’ solo una VERGOGNA ti fanno pagare 112 euro di canone sti morti di fame della rai. che italia non siamo + neanche padroni in casa nostra.

    • Giovanni Reply

      Salve a tutti , credo sia chiaro quasi per tutti che si paga il Canone Rai per i Gran Premi , non sarebbe stato logico e corretto dirlo prima di pagare i citato canone ? Non credete possa ”configurarsi” come un’inadempienza contrattuale ? Gli altri anni abbiamo guardato ”tutti” i Gran Premi , nessuno ci avvertito . Non vi pare ?

  7. Stefano Grazi Reply

    Be’ visto il numero di abbonati attuali di SKY non credo faccia un grande affare ! Perché il vero appassionato di F1 non spende i soldi per vedere le gare ! Io personalmente andrò in internet quando posso le vedo altrimenti starò bene lo stesso .

  8. Blade Runner Reply

    Il solito atteggiamento “fariseo” all’italiana.
    Sky paga fior di quattrini per avere i diritti TV della Formula 1 e fa pagare fior di quattrino per vedere i suoi “pacchetti”, oltre 400 (QUATTROCENTO) euro all’anno, soprattutto per il calcio.
    La tassa di possesso del televisore, di cui solo una parte va alla RAI come canone, la paghiamo tutti anche se vediamo Sky, solo perché abbiamo il televisore in casa; si può giustamente opinare se sia giusto pagare per il possesso del TV, ma è sbagliato confrontare due realtà diverse.
    Io personalmente non sono disposto a pagare gli altissimi canoni da rapina di SKY o Mediaset Premium, insieme fanno oltre 600 euro all’anno, per qualche ora di sport, assurdo!.
    Se la RAI ci farà vedere la Formula uno, in differita e magari in orari più umani, personalmente sono contento lo stesso, perché mi interessa la gara e non solo il risultato finale e poi non ci dimentichiamo lo streaming su internet.
    Credo che l’arraffa arraffa di SKY faccia solo gli interessi di Ecclestone e che si farà la fine del tennis, perché una cosa è il calcio, un’altra gli altri sport.
    Giuseppe

    • Davide Reply

      Perfettamente d’accordo con te Giuseppe!

  9. willy Reply

    una domanda… ma si puo vedere la f1 su internet?

    • ENZO Reply

      Certo che si vede in Internet in streaming, io addirittura guardo le libere proprio di Sky dallo smartphone e sicuramente non spendo 400 € di skyfezza per 10 gp

  10. Giovanni Reply

    Condivido il pensiero di Blade.
    Una domanda: come mai c’è un segno sul GP degli U.S.A.?

    • ENZO Reply

      Forse perché dovremo prendere tutti l’aereo e andare a vederlo dal vivo !

  11. W f1 Reply

    non ci posso credere che la rai ci faccia questo. proprio in questo anno sono diventato appassionato di f1 e la rai mi fa questo. e sky pensa che ora vada a spendere fior di quattrini per guardarmi la f1, col cavolo! preferisco non guardarmela proprio. e pensare che la rai lo fa solo per guadagnare qualche soldo. e perfino anno tolto il gp dei usa. Rai ci ai proprio deluso.

  12. massimo Reply

    io sono un granda appassionato di motori e ho sempre seguito la formula 1 in tv,e sinceramente mi dispiace che la RAi rinunci alla formula 1 per mantenere programmi e conduttori molto scadenti,più della metà sono da cancellare,anche perchè già chiede un canone all’anno,e prendono soldi dalla pubblicità.
    lo stesso discorso,anche se almeno non paghi il canone, vale per i canali fininvest,che ti propinano programmi inguardabili condotti da gente incompetente pagata a peso d’oro.
    .

  13. W f1 Reply

    be dai l’importante e che la Rai riuscita a mettere alcuni GP in diretta e altri in differita.e che li vedremo alcuni GP.

  14. lara Reply

    seguo la formula uno dal 1994…è l’unico sport che mi prende e che amo davvero…..non è possibile dover pagare x poter guardare i gran premi dopo che già la rai fa pagare un canone esoso…..sono davvero indignata…è un vero schifo!!!!!!! era l’unica cosa positiva della rai ..la formula 1..senza di essa x conto mio possono anche oscurarla…….

  15. Gianluca Reply

    E’ una pura stronzata, tuttavia vuol dire che alla Rai preferisce i Soldi che alla Faccia.. Come si fa a veder la F1 sul pc.. mi interessano le Pratiche, se conoscete un Sito! Grz Mille!

  16. Spyke78 Reply

    Ma sto Sky a rotto proprio e un estorsione patate 63 euro al mése per Vedere sempre gli stessi film e solo la domenica per una partita!!! Penso ke almeno la rai poteva rare questo sforzo e agguistare la F1 dopo ke si préndono 113 euro al mese

  17. mario Reply

    mi sembra uan cavolata lasciare a sto sky òa ossibilità di rendere uno sport seguito da tanti appassionati in Italia a pagamento visto che già paghiamo un canone alla tv pubblica , mi sembra che sia un sopruso ai diritti dei liberi cittadini e soldi rubati almeno non venisse pagato il canonen ed ognuno sceglie a chi dare i rpopri soldi per guardare programmi tv, un bello schifo

  18. raffaele Reply

    ciao io mi chiamo raffaele e credo che ormai la f1 finirà come spettacolo in italia ,purtroppo sarà cosi nell’avvenire .Ma il nostro guaio che paghiamo un canone tv alla rai per vedere sempre le stesse cose è gli eventi sportivi qualcuno se avanza. Non si deve pagare più il canone tv, questi signori devono fare come mediaset prendere provvigioni dalla pubblicità Cosi quando succede un avvento come questo della F1 , non possiamo dire niente. e spero che questo messaggio lo leggera anche un funzionario della Rai , è poi fare mia culpa

  19. francesco Reply

    sky fa il suo mestiere secondo me, quelli che non fanno il loro mestiere sono quelli della rai, perche’ pensano solo a fottere e lucrare i nostri soldi, invece di darci dei servizi.

  20. dedalo Reply

    La rai mi ha proprio deluso , la F1 era l’unico sport MOLTO SEGUITO che era di pertinenza RAi ,noi pagavamo un canone anche perche’ riconoscenti di questo.
    Se proprio la RAI non ce la faceva con le spese poteva aumentare la durata delle interruzioni pubblicitarie ,come fanno in altri paesi europei ,ma darla in pasto a sky, significa solo che la RAI PUO’ FARE TUTTO tanto la legge la difende.Ricordo che lo slogan dice: puoi fare di tutto con il televisore ,ma il canone va pagato
    Questa politica fomenta sempre piu’ chi non ha mai pagato il canone e continua a non pagarlo……..NON ESISTE UN DO UT DES ,ma devi,devi devi e devi solo stare zitto e PAGARE.

  21. Franz Reply

    È uno schifo, uno dovrebbe pagare il canone per cosa, per gli ospiti di Sanremo? O per i cachet milionari dei soliti raccomandati? Già avevano levato il tennis… Vergogna!

  22. mauro Reply

    concordo la vergogna rai..la formula 1 era l’unica cosa decente che trasmettevano!!!!!!!!

  23. enzo Reply

    Ogni tanto qualcuno dice : ” fra non molto ci faranno pagare anche l’aria che respiriamo” ; forse non ce n’è rendiamo conto , ma quel tempo lo viviamo già. Personalmente la Formula Uno era l’unico sport che mi appassionava veramente , non perdevo un gran premio a qualsiasi ora iniziasse. Sono rammaricato e deluso, ma soprattutto consapevole del fatto che non pagherò mai sky per vedere le dirette…. grazie mamma rai , quale sarà la prossima mossa… ah dimenticavo ci sono ancora le partite della nazionale e magari sanremo… ottime mosse… ma poi vediamo con che coraggio andrai a cercare il canone agli italiani … W L’ Italia e il suo popolo… sperando che non ci abbiano già venduto a terzi ….

  24. Leonardo Reply

    Ciao ragazzi, purtroppo siamo arrivati alla frutta, e la cosa più scandalosa è che non possiamo farci niente, non siamo liberi di dare i nostri soldi a chi vogliamo per vedere quello che vogliamo (ammesso che i soldi ci siano), io mi chiedo perchè siamo obbligati a pagare sto canone se le reti rai nemmeno le guardiamo, ora ci hanno tolto anche la formula uno, che vergogna, sono indignatissimo perchè continuiamo a ricevere solo soprusi……

  25. Rossano Reply

    Il mondiale è sempre stato trasmesso in Rai, è assurdo dover pagare un’ abbonamento mensile per poter vedere solo la Formula 1. Alla TV nazionale l’abbonamento lo paghiamo e la vediamo in chiaro. Chi non può permettersi Sky e come passatempo una domenica vuole vedere una corsa, deve recarsi in un Bar forse per vederla? E’ una cosa vergognosa.La Rai preferisce tasmettere programmi politici e varietà dove la maggior parte delle volte vvedi delle grandi cavolate e ascolti fregnacce…… Che Italia!

  26. daniele Reply

    la rai fa piangere anche come risoluzioni… sky li merita tutti i soldi….

    • masimo Reply

      ma ti paga sky per la pubblicità?

  27. massimo Reply

    finche la rai li trasmette, sia in diretta che in differita,mi guarderò i gran premi, e coi soldi del canone di sky mi mangio almeno 2 volte la pizza in pizzeria

  28. massimo Reply

    sarebbe meglio se la gente invece di pagare i vari canoni a sky o a premium,si tenesse i soldi per uscire coi propri familiari a mangiare una pizza una volta al mese,ne guadagnerebbe in salute

  29. mario1950 Reply

    A pensare male si fa peccato ma spesso ci si azzecca. Quanto vale in pubblicità il GP di Monaco? Quanto vale in pubblicità il primo GP dell’anno? Quanto ha perso la RAI solo in questi due GP? Non dico altro.

Leave a Reply

*


2 − = zero