Questo sito contribuisce alla audience di

HOME PAGE

Il primo BLOG sulla Formula 1. Gratis per te: F1 news,
foto, video, piloti, team, classifiche, calendario e F1 Live.

Ferrari, due giorni di test F1 al raccomandato Bianchi

Jules Bianchi e Nicolas Todt

Jules Bianchi e Nicolas Todt

Tra qualche giorno si aprirà l’unica sessione di test di Formula 1 prevista nel calendario fra la conclusione della stagione 2009 e l’inizio della fase di preparazione di quella 2010.

La tre giorni di prove si svolgerà dall’1 al 3 dicembre, sul circuito di Jerez de la Frontera e sarà riservata ai giovani piloti.

La Ferrari porterà in pista una F60 che sarà affidata nelle prime due giornate al francese Jules Bianchi, recente vincitore dei titoli Piloti nella Formula 3 Euroseries,

L’ultimo giorno, 3 dicembre, toccherà poi ai primi tre classificati del Campionato Italiano di Formula 3: Daniel Zampieri, Marco Zioli e Pablo Sanchez Lopez. I due italiani e il messicano si alterneranno alla guida della monoposto della Scuderia di Maranello.

Ma perhè questa disparità di trattamento tra il francese e gli altri? Forse perchè Bianchi ha come manager un certo Nicolas Todt, figlio di Jean? Lo scorso anno, dopo l’ottimo debutto di Mirko Bortolotti a Fiorano in un test analogo, la Ferrari si fece soffiare il giovane talento italiano che fu messo sotto contratto dalla Red Bull.
Vuoi vedere che questa volta invece il “raccomandato” Bianchi sarà messo sotto contratto e la Ferrari troverà il modo per sponsorizzare la sua stagione 2010 in qualche categoria propedeutica alla F1?

Avanti così

{lang: 'it'}
Etichette (Tags): , , , , , , , , , ,

5 Commenti

  1. speriamo che in futuro la ferrari trionferà con 1 pilota italiano!!

  2. Dalle mie parti si dice: “figli e figliastri”…

  3. Ma non si vociferava di tagliare l’acqua al figlio di Todt??? :-)

  4. ricordiamo che ora Todt padre è il massimo responsabile FIA.
    Se 2+2 fa 4, Todt non potrà che tenerne conto durante il suo mandato in sede FIA…

  5. Perchè le persone parlano senza sapere come stanno le cose?…..Jules Bianchi è un talento al quale nessuno degli altri tre piloti puo essere accostato..i quali ricordiamo hanno vinto un test su accordo politico tra csai e ferrari non su capacita mostrate in un campionato spento e privo di competizione dura come la formula 3 euroseries in cui Bianchi ha dominato ….giusto fa la ferrari a concedere due giorni al pilota italo francese….in quanto a Bortolotti puo essere considerato un buon pilota,ma il fatto che la ferrari non abbia voluto insistere investendo su di lui probabilmente è dovuto al fatto che in quel famoso test siano state provate delle soluzioni che hanno permesso al pilota italiano di fermare i cronometri su quel tempo….quindi evitiamo discorsi da bar…e assistiamo a questo test di bianchi paragonabile come talento a hamilton…..