Questo sito contribuisce alla audience di

HOME PAGE

Il primo BLOG sulla Formula 1. Gratis per te: F1 news,
foto, video, piloti, team, classifiche, calendario e F1 Live.

Domenicali: Alonso come Schumi. E’ lui il numero 1!

Alonso e Massa

Alonso e Massa

Stefano Domenicali, responsabile della Gestione Sportiva della Ferrari, parla del “neo acquisto” Fernando Alonso, lasciando pochi dubbi su chi sarà il numero uno il prossimo anno in Ferrari.

In un’intervista ad “Auto Bild“, Domenicali non esita a paragonare Alonso a Schumacher: “avevamo bisogno in squadra di qualcuno simile a Michael Schumacher, bravo a sviluppare la macchina oltre che a vincere”.

Il responsabile della Ferrari ricorda come non sia stato facile rinunciare a Kimi Raikkonen; una “rinuncia dolorosa perché il finlandese era molto veloce e una volta entrato in macchina era capace di vincere”.

Infine Domenicali parla delle rassicurazioni ad Alonso che non vedrà ripetersi l’esperienza negativa del 2007 in McLaren. “Quando ho parlato con Fernando di quello che è successo allora (in McLaren, ndr), mi ha raccontato che si è sentito tradito e che il suo rapporto con Lewis Hamilton non è sempre stato corretto. A Maranello questo non succederà mai, posso garantirlo”.

E Felipe Massa? Si accontenterà di fare la seconda guida?

Scritto da: anxi

{lang: 'it'}
Etichette (Tags): , , , , , ,

26 Commenti

  1. Alonso è Alonso, è lui il numero 1, anche se non credo al 100% alle parole di domenicali , Massa non dovrebbe essere tanto contento dopo questa dichiarazione.

    L’esperienza del 2007 credo non si ripeterà, per il semplice fatto che Felipe non è un campione come Hamilton, è un ottimo pilota, ma campione assolutamente no, sicuramente comunque più di Button che il suo mondiale l’ha vinto.

    Alla fine della fiera comunque penso che sarà la pista a parlare e a confermarci che Fernando Alonso è il nuovo numero 1.

  2. Ma guarda non ci sono proprio dubbi. E Massa questa pressione la sente, altrimenti non si spiegherebbero tutti i suoi commenti delle ultime settimane…

  3. Alonso doveva arrivare già un anno fa, varie vicissitudini ed il contratto rinnovato a Kimi (ma non senza un perchè) ne hanno impedito l’approdo alla corte di Maranello. Quest’anno era già tutto scritto, l’annuncio doveva avvenire a Monza, ma lo scandalo che investì la Renault, “Renaultgate”, lo fece slittare. …. Adesso si dovrebbe aprire un’altro ciclo vincente per la rossa, o almeno lo speriamo!

    Rufrus.

  4. Per tutti quelli che danno già sconfitto Massa nel confronto con Alonso ricordo che nei due anni e mezzo in cui è stato compagno di Raikkonen il brasilano ha fatto più punti del finlandese per la precisione 213 a 195 e che solo la sfortuna e giochi sporchi non gli hanno permesso di vincere il mondiale 2008 ed eguagliare ex compagno. Alonso i galloni di prima guida li deve conquistare in pista perchè non credo che sarà così facile e il signor Domenicali dovrebbe usare toni più apropriati ed equidistanti per i due piloti che non fanno certo difetto del così detto “caratterino”.

  5. concordo pienamente con gilles 27

  6. E’ vero, Massa nel confronto con Kimi ha avuto la meglio da metà 2008 in poi. Ma appunto: era Kimi…

  7. Massa non è il tipo di pilota che si accontenta di fare la seconda guida, di sicuro farà di tutto per giocarsela ad armi pari, e quindi temo che la pace tra i due durerà poco. Io simpatizzo per Felipe, ma sotto sotto anch’io credo che Fernando gli starà davanti…spero di sbagliarmi. Cmq concordo con gilles 27

  8. la differenza tra i due la dicono i fatti
    massa 0 titoli e una carriera da perdente
    alonso due mondiali vinti combattendo alla pari con il più grande pilota della storia
    il resto sono SOLO chiacchere!!!

  9. Stimo molto Felipe come pilota e tanto più per l’impegno che ha messo per recuperare, ma pensare che possa tenere testa a Fernando è pura fantascienza, IMHO! … sarà una bella coppia macina punti, ma diciamolo chiaramente, la Ferrari sa già su chi puntare!
    Concordo con gc.it, il confronto con Kimi è una cosa, quello con Fernando sarà un’altra!

  10. presto i due litigheranno o per un motivo o per un altro.

  11. Il bello è che, manco aver svolto un giro con la rossa, questi lo danno già x campione 2010, addirittura dando x aggiudicato il campionato costruttori…. Io non dico niente,,, saranno i fatti a parlare…..

  12. Una domanda:
    Ma se veramente ci dovesse essere guerra tra i 2 non credete che ci divertiremmo anche noi?!
    D’altronde nel 2007 quando da Montecarlo in poi, Hamilton ha cominciato a tenere testa a Fernando e da lì è partita tutta la sua rabbia e orgoglio di rimanere sempre davanti.
    Ricordo alcuni episodi:- Montreal 2007,Nando pur di stare davanti ad Hamilton in partenza taglia la prima chicane compromettendo la sua gara.-USA 2007, un ruota a ruota sul rettilineo di Indianapolis durato più di qualche giro,-Ungheria 2007,nella Q3 Alonso rimane per tanto tempo fermo al box con hamilton dietro che aspetta di cambiare le gomme e così facendo lo danneggia senza fargli fare il giro lanciato.-Spa 2007, alla partenza è un ruota a ruota mozzafiato con nessuno dei 2 che molla affrontando insieme l’entrata dell’eau rouge e con Nando che ha la meglio.

    Io credo che se si creerà una diatriba tra Nando e Felipe darà tanto spettacolo, anche perchè significherebbe anche un altra cosa, e cioè che la Ferrari è competitiva per vincere.
    Non sono mai successe diatribe tra piloti di macchine perdenti e nessuno scannarsi solo x i punti.

    Insomma, forse non tutto il male viene x nuocere.

  13. Io dico che kimi schiacciava entrambi… Quindi ancora una volta “polla” la ferrari che va a prendere alonso con mille commenti positivi dopo aver snobbato kimi per 3 anni facendogli perdere la voglia di addirittura gareggiare in F1 dopo aver vinto una stagione davanti allo stesso alonso e hamilton (al giorno d’oggi sicuramente miglior pilota assieme a vettel). Rilancio ricordando l’ultima stagione del vostro grande alonso dove non ha fatto proprio nulla, ma proprio nulla. Grande campione questo? Grande sviluppatore di macchine? Bo.. vedremo… ha passato i migliori anni della renault e della mclaren sulla giusta macchina… quindi dovrebbe saperne di piu di molti in quanto sviluppi. Allora io dico che se solo arriva secondo (magari dietro a massa) questo è il campione più fasullo della storia (come ho sempre sostenuto).

    In quanto a massa non mi è mai piaciuto in termini di guida e persona.

    Ma guardate a quanti talenti sprecati! Vettel e Bortolotti sarebbero una coppia molto piu sensata nel 2010!

  14. per Max Steel:
    alonso un campione fasullo? e sulla ferrari vorresti vettel e bortolotti? magari con topo gigio al muretto appena finisce gli spot sull’influenza A?

  15. per Max Steel:
    sei sicuro di volere subito Vettel e Bortolotti già dal 2010?
    Vettel (ottimo pilota ma diamogli il tempo di crescere… si è ben visto che chiunque sotto pressione può commettere passi falsi ed anche vettel in questo campionato non ne è stato immune)
    Bortolotti (anche se è una promessa non si può pensare di mandare allo sbaraglio così un pilota.. metti che si ritrovi in corsa al mondiale.. chi può dire che sappia gestire la situazione? pure lo stesso Button stava rischiando molto)

    Alonso è una certezza, (seppur con macchina non al top è stato sempre ben chiaro il suo spingere sempre al limite…
    contro Schumacher non è mai stato inferiore psicologicamente, e se lo è stato a parole a fine 2006 in pista ha sempre dato il massimo rischiando il tutto per tutto..
    contro Hamilton idem, come dimenticare le bellissime lotte già citate che, ricordiamo, sono il cuore della F1)
    Massa è un buon pilota e la Ferrari ora più che mai non può permettersi passi falsi…

  16. Prima di tutto auguriamoci che i tecnici facciano una macchina che possa almeno competere con le migliori, cosa che non sarà facile visti i nuovi regolamenti, e a quel punto possiamo stare tutti tranquilli che a svilupparla e a vincere le corse ci penserà Fernando perchè in questo momento è semplicemente il numero 1.

  17. Fernando è semplicemente il PILOTA più completo, migliore e uomo squadra più eccellente che sia degno di portare la Rossa alla vittora per almeno 3 anni.
    Grazie Ferrari per averlo ingaggiato.

    Nando….dacci dentro!

  18. Per chi sostiene di volere Vettel e Bortolotti in Ferrari GIA’ dal 2010 dico che è pura ideologia, sono dei talenti, e nessuno lo può mettere in dubbio ma mancano ancora di esperienza e cattiveria per poter far fronte alla pressione che si genera quando si è in lotta per il mondiale.

  19. E poi anche Button ha ammesso che “con più esperienza Vettel sarebbe stato un osso duro e avrebbe vinto il titolo”

  20. alfonso completo?grande sviluppatore di macchine?vincente su renault lasciata da trulli.spystory non sapeva nulla(lui stava sempre in un angolino).singapore(piquet)sempre in un angolino,e poi quante volte ha vinto a spa?dimenticavo,è un vero signore anche nelle interviste

  21. Si è completo, non capisco questo accanimento verso Alonso. Ha vinto due titoli mondiali in Benetton combattendo contro uno Schumacher arrembante…Ha voglia di vincere e con noi succederà.
    Speriamo bene…

  22. secondo me queste sono esagerate…… . quando alla renault i risultati vennero meno anche lui non ha ottenuto un grankè.

  23. Beh… non dico che sarabbe meglio… dico che sarebbe stato meglio se:
    1- Invece che quei brocchi di badoer e fisichella la ferrari avesse sviluppato in una stagione finita l’esperienza di un giovane emergente (come ad esempio bortolotti)
    2- Invece che prendere un campione che ha gia dimostrato quasi tutto come alonso prendeva qualcuno spinto da motivazioni a voler vincere (come vettel che non ha vinto ancora o bortolotti che metterebbe l’anima)
    3- non mi sembra di aver visto il super alonso che voi sostenete in quest’anno, probabilmente ne ha quasi piene le scatole
    4- Invece che distruggere moralmente un campione vero come raikkonen per idolatrare massa potevate anche star zitti perchè uno campione lo è stato l’altro no

    SECONDO ME: Massa è bravo ma non è un campione, Alonso è stato un campione e vedremo come si comporterà (secondo me non sarà piu spinto dalla voglia che aveva 5-6 anni fa)

    Vettel ha la stoffa del grandissimo campione e lo ha dimostrato da quando è in F1, pieno di grinta e voglia di vincere e prendersi i suoi meriti e Bortolotti è pur sempre un azzardo giovane che si poteva valutare dandogli il volante dell’anno passato. Ovvio che per quest’anno partire da zero cosi lo potrà fare forse con qualche scuderia minore oramai….

  24. non sono molto d’accordo con chi dice che vettell è ancora troppo acerbo…gia quest’anno ha lottato per il titolo…e poi nessuno dice lo stesso di hamilton…io credo e sostengo da molto che sebastian non ha niente in meno di lewis e dunque ben venga la fiducia al tedeschino…

    su topo gigio…appena si libera dalla pubblicità dell influenza che venga pure lui al muretto…probabilmente ha piu p…e di domenicali.

  25. Secondo me domenicali dovrebbe rivedere un pò se stesso che posizione occupa nella griglia della classifca della scuderia Ferrari, visto che Massa per me comunque campione de mondo 2008 anche se non sulla carta, vuoi per beffa vuoi per caso o per disonestà, quello stesso titolo se lo è visto sfuggire dalle mani proprio grazie ad una miriade di errori ai box, che senza nulla togliere al team ogni superiore è responsabile degli errori dei suoi subalterni.
    A conti fatti Massa, che a me piace moltissimo come pilota, il suo titolo mondiale lo ha già vinto, praticamente uno in meno di Alonso, che pure mi piace, ha tutto il diritto di partire alla pari rispetto ad Alonso, anche se a condizioni economiche diverse!

  26. Mettere l’anima non significa avere l’esperienza e la continuità di un pilota completo come Alonso, ripeto da molti posto ormai che Massa è incongruente, non conclude gara e so lamenta di cose insesistenti, Fernando nell’ultimo gran premio gli ha dato 45 secondi e non sono pochi..la Ferrari sta dimostrando che il numero uno è già confermato, Alonso.
    Noi tutti diamo grande fiducia a Fernando perchè sappiamo come guida, conosciamo la sua esperienza che lo porterà sicuramente molto avanti, dimentichiamo questi due gran premi difficili, voltiamo pagina e diamogli più carica, tifando per lui, sono sicuro che in Europa faremo meglio, Alonso si confermerà il grande pilota che è e tutti noi siamo felici e contenti.
    Per quanto riguarda Massa credo che è ora di svegliarsi e di mettersi intesta che è seconda guida, anche se non espressamente Fernando è stato capace di imporsi in un sorpasso, regolare, ai box, facendogli capire nei giri che sono susseguiti che lui è li..e che vuole vincere a tutti i costi, ragazzi in 31 giri 45 secondi rifilati non credete che sono pochi, Felipe sa solo dire “ho avuto problemi alle gomme” mi pattinava il retrotreno, dopo quel sorpasso ho perso tante posizioni, come se Alonso avesse deciso la gara al suo posto, ancora una volta dimostra immaturità e poca continuità, la Ferrari deve cambiare secondo pilota, non ci vedo Bortolotti, per quanto lo stimo al volante, perchè ancora troppo giovane, al volante della rossa di maranello ci vedo bene uno che sa stare nel ruolo di secondo, come era una volta con Schumacher che vinceva e portava punti avendo come seconde guide Barrichello, Irvine e infine Massa.
    Per Alonso ci vuole un ragazzo giovane e veloce, uno che ha voglia di fare ma che vuole attendere per imparare dai grandi, mi piace Petrov, che nell’ultima gara ha dimostrato di essere competitivo anche se correva con una FIAT PANDA MODIFICATA!
    Forza Ferrari rialzati e guarda avanti, imponi al tuo secondo pilota di rimanere negli scarichi di Alonso..così non fa da tappo a chi gioca in casa, ma magari a quelli che vogliono mettere le mani, come noi, sui due mondiali. Poco sportivo sicuramente il mio commento, ma veramente sentito! non vogliamo un duello Alonso – Massa, non ci interessa, ora vogliamo i mondiali…IMPEGNATI FERRARI CE LA PUOI FARE!