Questo sito contribuisce alla audience di

HOME PAGE

Il primo BLOG sulla Formula 1. Gratis per te: F1 news,
foto, video, piloti, team, classifiche, calendario e F1 Live.

Domenicali: il 28 gennaio la nuova Ferrari F1

Stefano Domenicali

Stefano Domenicali

Stefano Domenicali, nel corso della conferenza stampa svoltasi oggi a Madonna di Campiglio, ha affrontato diversi temi anticipando che la nuova monoposto per la stagione 2010 di Formula 1 sarà presentata a Maranello e via web il 28 gennaio, pochi giorni prima dei test previsti per i primi giorni di febbraio.

.

ALONSO E MASSA, FORTI E AGGRESSIVI
“Come Felipe, Fernando è forte ed aggressivo ed è già riuscito ad interpretare quelle che sono le esigenze della squadra, grazie alle numerose visite a Maranello. Speriamo di mettere a loro disposizione una macchina competitiva”.

SULLA TERZA VETTURA
“Quando noi parliamo di terza macchina non vogliamo necessariamente dire che ci debbano essere tre vetture della nostra squadra: potrebbe anche essere una nostra monoposto data in gestione ad una piccola squadra”

INEVITABILE PARLARE DI SCHUMACHER
“Se ha deciso di accettare questa sfida penso sia convinto di avere le possibilità di farcela. Averlo visto ieri con il casco rosso che usava quando era con noi sembra far capire che anche lui abbia qualche difficoltà a chiudere con il passato”.

SU VALENTINO ROSSI
“Valentino girerà a Barcellona il 20 e il 21 gennaio prossimi, al volante di una F2008. Si è parlato molto di una terza macchina e questa sarebbe un’ipotesi di crescita interessante per tutto il mondo della Formula 1. Lo sarebbe ancora di più se Rossi potesse avere così l’opportunità di correre nel nostro sport”.

SI TORNA A PARLARE DI KERS!
“Dobbiamo rendere questo sport più ‘verde’ perché è in questa direzione che va il mondo dell’automotive. Dobbiamo quindi studiare attentamente le regole per il retrotreno che entreranno in vigore nel 2013: inutile un’accelerazione su questo fronte perché rischieremmo di fare scelte sbagliate. Per quanto riguarda il KERS, tutte le squadre hanno deciso di non utilizzarlo nel 2010 ma stiamo lavorando per poter avere un sistema di recupero dell’energia che abbia costi di gestione decisamente più bassi di quelli avuti lo scorso anno a partire dal 2011. Come Ferrari abbiamo creduto in questa soluzione e vorremmo rivederlo sulle nostre monoposto perché pensiamo che ci siano importanti ricadute sulla produzione stradale: naturalmente, deve essere reintrodotto in un quadro regolamentare uguale per tutti”.

CONTI FERRARI IN SALUTE
“Innanzitutto mi fa piacere ricordare che, nel 2009, la gestione dell’impegno in Formula 1 non è stata un costo per il bilancio dell’azienda”.

Scritto da: Damon

{lang: 'it'}
Etichette (Tags): , , , , ,

1 Commento

  1. “Speriamo di mettere a loro disposizione una macchina competitiva”

    Questa frase dice tutto, compresa la sensibilità di un grande uomo
    che rispetta la fatica e l’impegno dei suoi colleghi.

    Tanti auguri sinceri a Stefano Domenicali e a tutta la Ferrari.

    Vorrei ricordare a Rossi Valentino che forse Jeremy Barges non è
    molto pratico delle Formula 1.

    Invece che reintrodurre il KERS, non sarebbe meglio togliere i freni in carbonio?
    Frenare meno significa accellerare nemo, o no?
    Significa anche non esasperere l’aerodinamica, o no?
    Frenate un pò più lunghe e minori fastidiose turbolenze aerodinamiche.
    In sostanza: possibilità di sorpassi al fine di migliorare lo spettacolo e rendere questo sport più ‘verde’.

    buon blog a tutti