Questo sito contribuisce alla audience di

HOME PAGE

Il primo BLOG sulla Formula 1. Gratis per te: F1 news,
foto, video, piloti, team, classifiche, calendario e F1 Live.

Schumi, tra un mese in pista con Mercedes F1

Michael Schumacher

Michael Schumacher

Dopo l’annuncio dell’ingaggio di Michael Schumacher da parte del Team Campione del Mondo in carica (Brawn Gp, ora Mercedes Gp), arriva ora l’ufficializzazione dei giorni di test che il sette volte campione tedesco avrà a disposizione per riprendere confidenza con una monoposto di F1.

Prima dell’avvio della stagione 2010 in Bahrain, Schumacher proverà la Mercedes in Spagna: dall’1 al 3 febbraio a Valencia, dal 10 al 13 e dal 17 al 20 a Jerez e infine dal 25 al 28 febbraio a Barcellona.

Schumacher dividerà il volante con il compagno di squadra, Nico Rosberg. E, a conferma della già accesa rivalità tra i due tedeschi, Norbert Haug, patron Mercedes, ha tenuto subito a precisare: “I test saranno divisi equamente tra i due piloti”.

Sette giorni di test saranno quindi sufficianti a Michael Schumacher per “ritornare” quello di un tempo?

Scritto da: Damon

{lang: 'it'}
Etichette (Tags): , , , , ,

4 Commenti

  1. le date della rossa prego!!

  2. Senza dubbio Michael saprà capitalizzare al meglio i pochi test a disposizione.

  3. Buon Compleanno Schumi, 41 anni incredibili, averli e non sentirli per te, purtroppo per gli altri li sentiranno, ECCOME se li SENTIRANNO !!!!!!!!!!! ah dimenticavo, devi riprendere la patente perchè hanno detto che non sei più buono a nulla, non te lo dimenticare…….senza quella non corri…..I test ti serviranno per imparare bene, se non ci riesci bene chiama Massa, Barrichello o Button che ti daranno loro le dritte giuste…..loro non sono arrugginiti come te che sei di ferro, loro sono di burro……

  4. Grande Schumy! Ti auguro tanta fortuna ricordandoti che quella avuta finora viene dall’Italia, prima con la Benetton e poi con la Ferrari, probabilmente in MCLaren oggi non saresti “7 volte” campione del mondo.
    Corri pure con la Mercedes tanto tutti ti ricorderanno sempre con la tuta rossa.
    Da tifoso Ferrarista non ti biasimo per la tua scelta ma per il modo scuro con cui ci hai voltato le spalle.
    Ti sarebbe bastata una conferenza stampa in cui dichiaravi la tua voglia di tornare a correre, che vista la tua età se volevi tornare dovevi farlo ora e che in Ferrari non potevi per via della situazione contrattuale di altri piloti. Ti avrebbero compreso tutti invece hai preferito chiudere la porta e non rispondere neanche piu’ al telefono perchè in fondo sapevi di sentirti in difficoltà!
    Non hai avuto il coraggio di dire la verità e allora ti dico “spara le tue ultime cartucce prima che sia troppo tardi”!
    Spero per te che tu vinca ancora sulla Brawn GP con l’adesivo mercedes sul musetto…
    e a me stesso dico “Schumacher passa ma la Ferrari resta” Ciao Campione!