Questo sito contribuisce alla audience di

HOME PAGE

Il primo BLOG sulla Formula 1. Gratis per te: F1 news,
foto, video, piloti, team, classifiche, calendario e F1 Live.

La Red Bull RB6 rivoluziona la F1 (foto e video)

Red-Bull-RB6 - © Red bull

Red-Bull-RB6 - © Red bull

E’ stata presentata oggi, direttamente in pista a Jerez, la nuova Red Bull RB6.

La monoposto progettata da Adrian Newey potrebbe permettere a Sebastian Vettel e Mark Webber di lottare per il titolo mondiale contro Ferrari, McLaren e Mercedes.

Come lo scorso anno, la Red Bull sembra essere una delle monoposto più curate dal punto di vista aerodinamico. I concetti del 2009 sono state estremizzate sia all’anteriore (in particolare l’ala e il musetto alto) che al posteriore (pinna sul cofano motore ed estrattore).

Il passo della nuova monoposto è tra i più lunghi delle auto fino ad ora presentate, il che consente di sfruttare al meglio il doppio diffusore posteriore.

Nei test di oggi a Jerez
la monoposto ha accusato un problema e si è fermata lungo il tracciato.

Red-Bull-RB6 - © Red bull

Red-Bull-RB6 - © Red bull

Red-Bull-RB6 - © Red bull

Red-Bull-RB6 - © Red bull

{lang: 'it'}
Etichette (Tags): , , ,

15 Commenti

  1. Il Titolo clamoroso: “La Red Bull RB6 rivoluziona la F1″
    … ok ma perchè ?

  2. MI FA VERAMENTE PAURA….speriamo in bene e che non sia così, i piloti invece non me ne fanno nessuna, con tutto il rispetto per Webber e Vettel, anche con una macchina incredibile troverebbero il modo di complicarsi la vita….

  3. In effetti Vettel ha dimostrato di essere un grande talento, ma di dover ancora maturare…comunque mi piace perchè è un pilota con le palle, altro che Raikkonen…

  4. si infatti…Vettel se vuole potrebbe essere il nuovo Shumacher…Cmq NEWEY ci sa fare…e credo che qst macchina sara una delle pretendenti al titolo…
    pero che bello che sarà qst mondiale…Alonso,Massa,Shumacher,Hamilton,Vettel…e Button…

  5. A me sembra a prima vista la logica evoluzione della vettura 2009, dov’ è la rivoluzione?

  6. Mi sono sempre chiesto come potrebbe lavorare un genio del calibro di Adrian Newey sapendo poi che il tutto verrà vanificato da incapaci come Sebastian Vettel e Mark Webber.

    Vi prego smettiamola con questo tifo da ultà.

  7. Questa red bull e’ una evoluzione della vettura dell’anno precedente Newey non poteva certo buttarsi in un progetto totalmente nuovo avendo a disposizione la miglior macchina del 2009. Avendo visto tutte le F1 vere del 2010 forse la macchina piu’ innovativa e quella apparentemente meno estrema mi riferisco alla ferrari F10. Sembra che a Maranello abbiano inclinato in avanti il motore di 3,5° sollevando di conseguenza il cambio in modo da ottimizzare il diffusore double decker. Insomma un miglioramento aerodinamico ottenuto attraverso una rivoluzione meccanica puo’ essere questa la vera genialata del 2010.
    Se qualcuno ha qualche notizia in piu’ parli.

  8. Una ”pinna” di queste dimensioni non mi fa pensare positivo per quanto riguarda il carico aerodinamico della vettura. Ricordiamo che nella passata stagione veniva introdotta soprattutto dalla stessa Red Bull, quando la vettura perdeva deportanza nei curvoni veloci. E’ quindi un espediente che supplisce ad un difetto di carico.

    Evidentemente la Red Bull vuole cullarsi dei risultati della scorsa stagione e pensare di vivere di quelli per non stravolgere una macchina ”vincente”, quindi ha esasperato la ”pinna” del 2009.

    Il fatto che la Ferrari non ce l’abbia non mi stupisce: la Ferrari avendo dovuto ri-proggettare una vettura su un foglio bianco per via dell’esigenza di concepire lo spazio per i doppi diffusori ha evidentemente trovato un buon compromesso per quanto concerne il carico in curva. Tutto qui. E finchè i tempi danno ragione alla Rossa…………

  9. @ Rossa 69

    La Rossa, avendo potuto/dovuto progettare una vettura partendo da un foglio bianco a causa della necessità di concepire lo spazio che richiedono i doppi diffussori, evidentemente ha trovato un equilibrio per quanto riguarda il carico aerodinamico in curva non male. Questo perchè lo dico?

    Perchè se ricordate, l’anno scorso la famosa ”pinna” fu introdotta dal Red Bull in primis, come RIMEDIO ad una scarsa deportanza in curva (soprattutto in quelle veloci stile Valencia).

    Ora, come dici bene, Newey non poteva buttare il progetto 2009 che tanto aveva dato alla Red Bull e perciò hanno presentato un’evoluzione esasperata di quella vettura.

    Eccessiva sicurezza dei proprio mezzi? Superficialità? O semplicemente questa Red Bull è troppo forte per essere stravolta? Il campionato ce lo dirà…..

  10. scusate se ho scritto due volte la stessa cosa, pensavo non l’avessi pubblicato la prima! Perdono..

  11. magari si potrebbe parlare di estremizzazione della vettura del 2009, ma di rivoluzione proprio no.

    Do ragione a Vincenzo per quanto riguarda la pinna posteriore ma devo far osservare che nelle piste veloci la red bull è stata la miglior macchina nel 2009.Di contro nelle piste tortuose ha avuto grossi problemi.

  12. La vera incognita sono i motori Renault, la red bull andrà forte e sarà in lizza per il titolo.

  13. Andando indietro nel tempo ho anche appurato che nel 2008 la Ferrari, dopo McLaren, Red Bull e compagnia, aveva introdotto nella tortuosa pista ungherese una pinna che non aveva nulla a che invidiare alla RB6 con effetti soddisfacenti a detta di Massa.

    Vuol dire che l’effetto che produce questo profilo spingendo letteralmente verso il suolo la vettura in curva si fa sentire bene anche in tracciati lenti, anzi, soprattutto lì.

    Per tanto i problemi della RB5 del 2009 nel circuiti lenti sono da attribuire ad una carenza di deportanza che nemmeno una vela da barca poteva aggiustare, mentre non escludo che in circuiti lenti anche la Ferrari possa adoperarla: ricordiamo che queste vetture sono poco più che dei prototipi….

  14. La Red Bull 2010 è un’evoluzione di quella dell’anno scorso. La rivoluzione mi spiace ma non c’è.

  15. Infatti non ho capito il titolo di questo post !?!?