Questo sito contribuisce alla audience di

HOME PAGE

Il primo BLOG sulla Formula 1. Gratis per te: F1 news,
foto, video, piloti, team, classifiche, calendario e F1 Live.

Alonso: pronto a regalare altre emozioni ai tifosi

Alonso, vincitore nel Gp del Bahrain - foto: Ferrari

Alonso, vincitore nel Gp del Bahrain - foto: Ferrari

Fernando Alonso è già a Melbourne da alcuni giorni. E’ volato direttamente in Australia dal Bahrain per rilassarsi un po’ prima delle due gare consecutive (Gp Australia e Malesia) e si dichiara pronto per affrontare la seconda corsa della Mondiale 2010 di F1.

A MELBOURNE SI PARTE DA ZERO!
“Sono sempre rimasto in contatto con la squadra in questi giorni – ha detto Alonso – e so che hanno lavorato intensamente a Maranello per preparare al meglio questo appuntamento. La doppietta di Sakhir ci ha dato una bella iniezione di fiducia ed è stata una bellissima ricompensa per tutto il lavoro che è stato fatto durante l’inverno, in pista e in fabbrica, ma non deve farci dare nulla per scontato. Dobbiamo restare con i piedi per terra e rimanere calmi e concentrati: a Melbourne si riparte da zero. Per me non è cambiato niente: ci sono quattro squadre e otto piloti che possono dire di poter lottare per la vittoria e bisognerà dare il massimo per cercare di essere davanti a tutti”.

IL CIRCUITO PIACE
“Mi piace il circuito dell’Albert Park – ha continuato Alonso -. E’ un tracciato piuttosto tecnico, che presenta alcune curve abbastanza interessanti. I sorpassi non sono mai stati facili e diventa quindi ancora più importante, come del resto accade su tutti i tracciati cittadini, il risultato delle qualifiche. Peraltro, dovremo vedere come si comporteranno le gomme con i diversi carichi di benzina e con temperature che saranno ancora diverse sia da quelle che abbiamo avuto nei test invernali che da quelle del Bahrain”.

NO, A CONTINUI CAMBI DI REGOLE
“A proposito dell’ultimo Gran Premio credo che in tanti, a caldo, abbiamo dato dei giudizi un po’ affrettati. E’ vero, la corsa di Sakhir non sarà stata estremamente spettacolare – anche se per noi ferraristi è stata comunque bellissima ed emozionante – ma è troppo presto per trarre delle conclusioni e per pensare già a dei cambiamenti regolamentari. Dobbiamo vedere come si svolgeranno diverse gare e poi esaminare la situazione con calma, senza essere emotivi. Se c’è una cosa che può disorientare gli appassionati è proprio il continuo cambio di regole”.

REGALARE EMOZIONI AI TIFOSI
“Il weekend di Melbourne – ha concuso il ferrarista – è uno dei miei preferiti per l’atmosfera che si respira nel paddock e in tutta la città. C’è un ambiente speciale e tutte le persone sembrano essere mobilitate per seguire questo evento. In pista c’è tanta azione ed è bello vedere le tribune piene di spettatori. Speriamo di potergli offrire un bello spettacolo e, ai nostri tifosi, di dargli ancora delle belle soddisfazioni.

{lang: 'it'}
Etichette (Tags): , , , , ,

14 Commenti

  1. Fernando promette emozioni e io ricambio con la passione sfrenata per questo sport.
    Venerdì alle 2,30 davanti al video a seguire le libere in diretta e poi alle 5 pronti per andare al lavoro, se non è passione questa.

  2. Alex, ma dove le vedi le libere? perchè se lo sai e non ce lo dici ….. questa è crudeltà!!!!!!!

  3. @ fra e per tutti

    Per vedere le prove libere al computer vai sul sito laSexta.com , a parte che è in spagnolo si vede benissimo…Saluti

  4. ragazzi, ma non è possibile vedere le gare se non sulla rai?! mazzoni & co. non si possono proprio sentire! per il gp scorso ho provato a staccare l’audio ma data la “spettacolarità” della gara, ho rischiato di prendere sonno prima del previsto!

  5. @ fra

    segui La Sexta.com, è il miglior sito come contenuti e qualità video che abbia mai visto.
    Le immagini sono in alta definizione e l’audio ovviamente in spagnolo, ma molto comprensibile lo stesso.
    E’ una vera pacchia perchè La sexta è un canale giovanile spagnolo, pari al nostro Italia 1 ed è in chiaro perchè hanno comprato i diritti televisivi dal 2009 fino al 2013, quindi per chi vuole seguirsi le prove libere può farlo comodamente per queste 4 stagioni.

    Ti lascio il link della pagina della f1 de La Sexta, i collegamenti dovrebbero iniziare 20 min o mezzora prima dell’evento, comunque alle 2,30 cè la diretta.
    Devi cliccare sul tasto play del video in modo da far partire lo streaming.

    http://directos.lasexta.com/formula1

    aggiungo anche che puoi vederle a schermo intero senza perdita di qualità.

    Ciaociao

  6. I don’t how to thank you!!!!!! GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE ……………………………………………………………………………………………………………………..

  7. Fernando e Felipe con le proprie Ferrari partendo in pole domineranno la gara amministrando il vantaggio, conquistando l’ennesima doppietta.
    Uno spettacolo!!!!!!!
    Sicuramente non andra così ma qualche ultra ferrarista lo spera.
    Noi invece ci lamentiamo che non ci sono più i sorpassi , quanto è vario il mondo.

  8. mazzoni e’ il peggior telecronista sportivo della storia della f 1, quest’anno e’ peggiorato ancora, vi consiglio di seguire il gp su la sexta.com e di connettervi anche al sito ufficiale della f1 per avere in parallelo alle immagini anche i vari tempi con intermedi e velocita massime in tempo reale e vi sentirete dei piccoli ross brawn.

  9. MIMMO MA MI PUOI DIRE COME FACCIO, PERCHE’ SE VASO SU SEXTA.COM AI VIDEO MI DICE CHE NON POSSO VEDERLO ..!

  10. @ mimmo

    daccordo con te su Mazzoni, io molte volte mi chiedo come possa uno del genere essere lasciato lì dopo tutti i lapsus ed errori vari.
    Buemi appena ritiratosi si capiva benissimo che era lui, bastava guardare il casco ed il muso dorato della TR invece no secondi su secondi a nominare Webber.Ma va là.
    Poi la gara fatta finire un giro prima è da dementi.
    Come non scordare poi il “sta per partire il gp del giappone” mentre si stavano spegnendo le luci del semaforo del gp del brasile 2009 determinante x il titolo , ho avuto un calo di adrenalina che non auguro a nessuno.

    Ci ho provato pure io a vedere la sexta in diretta e allo stesso tempo guardarmi i tempi sul sito della f1.Ma credo che se questo lo faccio alle 2,30 di notte rischio che mi viene un ictus :D

  11. Paolo anche se i video non sono accessibili per la diretta non dovresti avere problemi
    AlexRaikko*07 ho rivisto dopo 20 anni il gp del brasile 1990 registrato su tmc commento di renato ronco e mauro forghieri UNO SPETTACOLO!
    Possibile che in rai nessuno si sia accorto dell’incompetenza di questo tizio, Brunetta pensaci tu.

  12. mimmo, quindi se io mi collego all’orario al link directo..ect.. allora vedo le libere?

  13. Si!!!!!

  14. occhio alla velocita’ della tua adsl se e’ lenta sono cazzi amari.