Questo sito contribuisce alla audience di

HOME PAGE

Il primo BLOG sulla Formula 1. Gratis per te: F1 news,
foto, video, piloti, team, classifiche, calendario e F1 Live.

Gp Monaco F1: Webber in pole, Alonso ultimo!

Webber, pole e vittoria

Webber, pole e vittoria

Mark Webber ha conquistato la pole position sul tracciato di Monte Carlo. L’australiano, bissando la partenza dalla posizione numero uno del Gran Premio di Spagna, ipoteca anche la vittoria di domani, considerando le difficoltà che si avranno nel sorpassare.

Dietro al pilota della Red Bull – Renault, un ottimo Robert Kubica e un amareggiato Sebastian Vettel, battuto a distanza di una sola settimana ancora dal compagno di squadra.

Dietro le tre monoposto con i motori Renault si sono classificati nell’ordine Felipe Massa, Lewis Hamilton e la coppia Mercedes con Rosberg davanti a Schumi.

Come già anticipato, Fernando Alonso non ha partecipato alle qualifiche in quanto è stato costretto a sostituire il telaio della sua Ferrari F10, dopo l’incidente che lo ha visto sfortunato protagonista in mattinata.

F1 Live – qualifiche e gara in tempo reale
[ by @CircusF1, gratis! ]

Q3 – BELLA LOTTA TRA WEBBER E KUBICA. DELUDE MASSA
Negli ultimi dieci minuti di prove si rivedono le Red Bull che si erano forse un po’ nascoste fino a questo punto. La lotta però per la pole è tra Mark Webber e Robert Kubica. La spunta alla fine l’australiano che precede il polacco di quasi tre decimi. Alle loro spalle un deluso Vettel che, per la seconda volta consecutiva, viene battuto in prova dal compagno. Un po’ di delusione per Massa che, nonostante il quarto posto, poteva sfruttare meglio l’alto potenziale della Ferrari, come ricordato anche da Domenicali a fine sessione.

Q2 – BENE LIUZZI E BARRICHELLO
Su un tracciato dove il pilota può ancora fare la differenza, Vitantonio Liuzzi e Rubens Barrichello centrano i due “posti liberi” ed entrano in Q1. Eliminati in Q2 oltre ai loro compagni di squadra (Sutil e Hulkemberg) anche le due Toro Rosso e le due Sauber.

Q1 – CON ALONSO, FUORI HRT, VIRGIN E LOTUS
Nessuna sorpresa anche a Monaco. Non riescono a superare la Q1 le sei vetture dei nuovi team. Con loro la Ferrari di Fernando Alonso che, come già ricordato, non ha partecipato alle qualifiche.

Programma e orari TV | Foto | Libere 1 e 2 (tempi) | Libere 3 (tempi) |

GP Monaco, Griglia di Partenza - 15 maggio 2010
Pos  Pilota        Team                 Tempo Q3  Gap   Tempo Q2  Tempo Q1
 1.  Webber         Red Bull-Renault    1.13:826          1.14:462   1.15:035
 2.  Kubica         Renault             1.14:120  +0:294  1.14:549   1.15:045
 3.  Vettel         Red Bull-Renault    1.14:227  +0:401  1.14:568   1.15:110
 4.  Massa          Ferrari             1.14:283  +0:457  1.14:405   1.14:757
 5.  Hamilton       McLaren-Mercedes    1.14:432  +0:606  1.14:527   1.15:676
 6.  Rosberg        Mercedes            1.14:544  +0:718  1.14:375   1.15:188
 7.  Schumacher     Mercedes            1.14:590  +0:764  1.14:691   1.15:649
 8.  Button         McLaren-Mercedes    1.14:637  +0:811  1.15:150   1.15:623
 9.  Barrichello    Williams-Cosworth   1.14:901  +1:075  1.15:083   1.15:590
10.  Liuzzi         Force India-Mercedes1.15:170  +1:344  1.15:061   1.15:397
---------------- ELIMINATI DOPO LA 2a PARTE (Q2) ------------------
11  Hulkenberg     Williams-Cosworth                      1.15:317   1.16:030
12.  Sutil          Force India-Mercedes                  1.15:318   1.15:445
13.  Buemi          Toro Rosso-Ferrari                    1.15:413   1.15:961
14.  Petrov         Renault                               1.15:576   1.15:482
15.  De la Rosa     Sauber-Ferrari                        1.15:692   1.15:908
16.  Kobayashi      Sauber-Ferrari                        1.15:992   1.16:175
17.  Alguersuari    Toro Rosso-Ferrari                    1.15:176   1.16:021
---------------- ELIMINATI DOPO LA 1a PARTE (Q1)-------------------
18.  Kovalainen     Lotus-Cosworth                                   1.17:094
19.  Trulli         Lotus-Cosworth                                   1.17:134
20.  Glock          Virgin-Cosworth                                  1.17:377
21.  Di Grassi      Virgin-Cosworth                                  1.17:864
22.  Senna          HRT-Cosworth                                     1.18:509
23.  Chandhok       HRT-Cosworth                                     1.19:559
24.  Alonso         Ferrari                                             - - (*)

(*) non ha partecipato alle qualifiche: domani partirà dalla pit lane

{lang: 'it'}
Etichette (Tags): , , , ,

14 Commenti

  1. Grave errore di Nando….e non è il primo quest’anno. Seconda vittoria sfumata dopo quella possibile in Cina?
    Grande Barrichello ;)

  2. più probabile la vittoria qui a montercarlo, visto i risultati nelle prove libere e vedendo anche i tempi di massa!

    speriamo che riesca a raccogliere qualche punticino almeno ! domani kubica sarà un osso duro per tutti :D

  3. massa ha fatto questo tempo perchè è stato frenato un po’ da rosberg se no era nei primi tre

  4. OK, il regolamento vale per tutti, ma è ASSURDO!!!
    e’ assurdo che un pilota non possa qualificarsi perchè ha la vettura danneggiata, sarebbe come se BOLT si presentasse per le finali olimpiche e avendo un laccio delle scarpe rotto non potesse partecipare …. ASSURDO, la F1 DEVE essere libera, se hai la forza per starci ci stai, se non l’hai lasci il posto ad altri….

  5. la stagione di Nando mi ricorda la prima di Schumi…

  6. il fatto è che alonso a differenza di schumi continua a sbagliare, 3 o 4? partenze sbagliate e ora si schianta nelle libere, fossero state qualifiche pasienza ma sbattere nelle libere be è troppo, fosse stato schumi a fare tutti questi errori in una stagione i tifosi italiani l’avrebbero messo in croce.
    la differenza tra schumi e questi nuovi campioni sta tutta qui, il primo faceva al massimo 1 o 2 errori a stagione, questi fanno a gara a chi sbaglia di piu, 7 mondiali non vengono per culo o favoritismi vari.

  7. Lotta dura domani tra kubica webber vettel e hamilton….tra questi quattro il possibile podio. Per il Massa di adesso la vedo dura, ci vorra’ fortuna. Occhio al kaiser possibile outsider

  8. beh, vediamo cosa sarà in grado di fare Nando domani: se non riuscirà ad arrivare tra i primi 10 tra la Cina e Montecarlo avrà perso 38 punti (potenziali, s’intende): la storia non si fa coi se e coi ma, vero è però che le occasioni perse cominciano a pesare.

  9. concordo con max…il regolamento è assurdo…poi oltretutto l’icidente è avvenuto nelle libere, manco nelle qualifiche…detto questo comunque fernando è stato anche sfortunato, a rompere il telaio…

  10. Nelle corse la sfortuna non esiste …. bhe … sorry … ma su questo ho da obbiettare …
    Sono discretamente delusa però onestamente direi che è troppo facile sostenere che Shumi non sbagliava mai o quasi … ha fatto un bel po’ di stagioni a vuoto prima di iniziare a vincere … e ha fatto pure lui le sue c………. alcune anche madornali …. poi alla luce dei risultati a consuntivo è facile scordarsi degli errori e ricordare solo il bene.
    Come dicevo altrove a qualcuno che sfotteva rimpiangendo Kimi ….. bhè a Monza per sua stessa candida ammissione girò a dx invece che a sx … infilandosi sotto le gomme … nessuno lo ha croceffiso per questo … ce ne sono volute di cappellate per cominciare a sentire critiche su Kimi e molti ancora non gli vedono difetti … oggi invece erano tutti pronti a voltare le spalle a Fernando benchè appena arrivato.
    Ergo: TUTTO E’ RELATIVO. Ogni cosa viene vista in modo diverso a seconda del momento in cui viene considerata: ora o alla fine della storia.
    Mi sarebbe piaciuto vedere un grande esordio (e per me cmq Nando c’è) ma la macchina di quest’anno per quanto buona non è eccezionale (ahimè) e lo sanno anche in Ferrari e Nando forse paga pegno a qualcosa che sembra “ansia da prestazione” : finalmente in Ferrari sente per la prima volta il peso delle aspettative del Popolo della Ferrari che non ha eguali in nessun’altra squadra e commette qualche errore che non ci aspettavamo.
    Facciamogli sentire che per un po’ di gente che fa tanto rumore parlandogli contro c’è un maggioranza silenziosa che lo ha accolto senza pregiudizi e che è con lui, è un uomo non un fumetto, io credo che gli passerà.

  11. Brava Fra, i politi son tutti umani è non fumetti o supereroi; certo gli errori si pagano ed è sempre meglio non commetterli, ma quando sei al limite o lo stai cercando, vuol dire correre sul filo del rasoio e l’errore è dietro l’angolo. Gli errori fanno arrabbiare e deludono i tifosi, ma preferisco cento piloti al limite che uno solo “conservativo”: chi non risica non rosica e non vince!
    Aggiungo che questo errore peserà abbastanza perchè a vedere la posizione finale di Felipe, Nando poteva fare bene…
    Forza Ferrari

  12. Troppo latino questo team.
    Ci vorrebbe un altro crucco astemio.

  13. Benvenuti al MazzoniLive:
    – Attenzione! Massa, Massa!!! No, no è Alonso…
    – Vedete, in nuovo casco di Hamilton con la Roulette con il numero 44 che in realta non esiste….(tristissimo!)

    Ormai i telecronisti sono Capelli (!) e Lingegnier Bruno (!!)

  14. la stagione di Nando mi ricorda la prima di Schumi…