HOME PAGE

Il primo BLOG sulla Formula 1. Gratis per te: F1 news,
foto, video, piloti, team, classifiche, calendario e F1 Live.

Gp Europa F1: Vettel in pole position

Vettel in pole - Photo by Mason/Getty Images

Vettel in pole - Photo by Mason/Getty Images

Sebastian Vettel ha conquistato la pole position del Gran Premio d’Europa a Valencia. Il tedesco ha preceduto il compagno Mark Webber, Lewis Hamilton e Fernando Alonso.

La Red Bull ha utilizzato per la prima volta in qualifica l’F-Duct e lo userà anche domani in gara. Questo e altre migliorie hanno permesso a Vettel e Webber di mantenere un buon vantaggio sia su Hamilton (4 decimi) che su Alonso (5 decimi).

Domani in gara sarà molto difficile superare e ci dovrebbe essere solo un cambio gomme. Decisa quindi la partenza.

Q3 – RED BULL, MEZZO SECONDO A TUTTI!
Si erano forse un po’ nascosti nelle prove di ieri ma oggi in prova i distacchi pesanti che le due Red Bull sono iuscite ad infliggere agli avversari dimostrano, ancora una volta, che sia Vettel che Webber guidano ancora la miglior monoposto del lotto. L’unico in grado di avvicinare le Red Bull è stato Hamilton che, complice anche un errore nel suo ultimo giro veloce, non è riuscito ad avvicinare i tempi dei due piloti della prima fila. Bene la Ferrari che ha piazzato Alonso al quarto posto e Massa al quinto.

Q2 – MERCEDES OUT!
Nè Michael Schumacher nè Nico Rosberg sono riusciti ad entrare in Q1. La Mercedes ha portato qualche aggiornamento ma hanno fatto un passo indietro e non uno in avanti! Con loro fuori anche le due Force India e le due Toro Rosso.

Q1 – FUORI I SOLITI NOMI
Con i tre nuovi team, a non passare in Q2 il giapponese Kobayashi. Buoni tempi per le due Lotus con un “vantaggio” di quasi 1″5 su Virgin e 2″ rispetto ad HRT.

Orari TV | F1 Live Streaming | Foto | Prove libere 1 e 2 | Prove libere 3 |

GP Europa, Griglia di Partenza - 26 giugno 2010
Pos  Pilota        Team                 Tempo Q3  Gap     Tempo Q2  Tempo Q1
 1.  Vettel         Red Bull-Renault    1.37:587          1.38:015   1.38:324
 2.  Webber         Red Bull-Renault    1.37:662  +0:075  1.38:041   1.38:549
 3.  Hamilton       McLaren-Mercedes    1.37:969  +0:382  1.38:158   1.38:697
 4.  Alonso         Ferrari             1.38:075  +0:488  1.38:179   1.38:472
 5.  Massa          Ferrari             1.38:127  +0:540  1.38:046   1.38:657
 6.  Kubica         Renault             1.38:137  +0:550  1.38:062   1.38:132
 7.  Button         McLaren-Mercedes    1.38:210  +0:633  1.38:399   1.38:360
 8.  Hulkenberg     Williams-Cosworth   1.38:428  +0:841  1.38:523   1.38:843
 9.  Barrichello    Williams-Cosworth   1.38:428  +0:841  1.38:326   1.38:449
10.  Petrov         Renault             1.38:523  +0:935  1.38:552   1.39:004
---------------- ELIMINATI DOPO LA 2a PARTE (Q2) ------------------
11.  Buemi          Toro Rosso-Ferrari                    1.38:586   1.39:096
12.  Rosberg        Mercedes                              1.38:627   1.38:752
13.  Sutil          Force India-Merc.                     1.38:851   1.39:021
14.  Liuzzi         Force India-Merc.                     1.38.884   1.38:994
15.  Schumacher     Mercedes                              1.39:234   1.39:598
16.  De la Rosa     Sauber-Ferrari                        1.38:264   1.39:003
17.  Alguersuari    Toro Rosso-Ferrari                    1.39:458   1.39:128
---------------- ELIMINATI DOPO LA 1a PARTE (Q1)-------------------
18.  Kobayashi      Sauber-Ferrari                                   1.39:343
19.  Trulli         Lotus-Cosworth                                   1.40:658
20.  Kovalainen     Lotus-Cosworth                                   1.40:882
21.  Di Grassi      Virgin-Cosworth                                  1.42:086
22.  Glock          Virgin-Cosworth                                  1.42:140
23.  Chandhok       HRT-Cosworth                                     1.42:600
24.  Senna          HRT-Cosworth                                     1.42:851

F1 Live Streaming – prove libere, qualifiche e gare in diretta sul web
[ powered by 422race ]


_
{lang: 'it'}
Etichette (Tags): , , , , ,

17 Commenti

  1. Grande Hamilton… a silverstone secondo me ce ne saranno delle belle con i miglioramenti McLaren… come ha detto lui in qualifica è stato una sorpresa esser cosi avanti dato che tanti team han portato cosi tante modifiche in un tracciato dove i centesimi fan la differenza….

    Bene anche Massa che nel q2 sembrava potesse andare meglio di tutti oltre le red bull… penose le sue giustifiche di traffico che gli fanno subito perdere quel po di punti simpatia che si era preso quindici minuti prima…

    Kubica bo… dal Q2 sembrava come massa.. poi niente…

    Red Bull ovvie come sempre…

    se no.. CHE SCHIFO DI TRACCIATO… domani sarà da dormire.. speriamo che continuino tutti a tirare al massimo che sembra una pista se non altro ingannevole (vedi Hamilton e Alonso)…. e gli errori costano molto… se no non credo assisteremo a dei sorpassi… è peggio di montecarlo dove almeno ci sono curve piu impegnative quindi piu difficoltà per i piloti…

  2. ho visto una Ferrari alla pari delle renault, non vedo nessun miglioramento, la Mclaren sempre pronta dietro alle redbull e niente è cambiato, tutto come prima!
    I giochi ormai sono fatti, la testa del mondiale rimarrà al più continuo dei piloti, Hamilton, le redbull staranno a guardare da dietro, come le ferrari.
    Fin quando abbiamo persone come Domenicali che invece di ammettere che non stanno combinando niente di buono, afferma che Felipe ha avuto traffico nel suo giro..bhè siamo come quella nave chiamata nazionale che è affondata in sud africa.
    NIENTE CAMBIAERA’ FINO A QUANDO LA FERRARI NON SI SVEGLIA..ANZI NON CAMBIA PERSONALITA’…
    DOMENICALI: certo che potevamo stare qualche gradino più in sù…..Massa è stato anche un pò penalizzato dal traffico… come lui tutti dovevano fare le qualifiche Signor domenicali..
    RIDICOLI!

  3. @max steel, ecco la differenza tra hamilton e button…nonostante l’errore all’ultimo giro lewis è cmq terzo…se non ci fosse stato l’errore…

    @raffaele, penso che rispetto a prima c’è stato un buon miglioramento, ma non il miracolo di colmare il gap, per lo meno nel giro secco che si sta dimostrando sempre più cosa tra i due della redbull…prima di fare ulteriori drammi aspetterei la fine della gara domani, con le gomme dure la ferrari sembra aver il miglior passo, e qui a valencia l’affidabilità conta moltissimo visto i muretti alti, quindi occhio ai freni capricciosi (redbull e mcladren) e ai motori (ferrari) e ovviamente agli errori da parte dei piloti !!

    in ogni caso, come dice max steel, silverstone sarà la pista che dirà finalmente come sono messe ferrari e mclaren nei confronti della redbull, che ad oggi resta sempre la vettura da battare…ne è la prova la prima fila :)

    • beh su un circuito cosi che esalta chi rischia quel tantino di piu è inutile che mi metti a confronto hamilton con button.. le differenze stanno nei loro cervelli… hamilton è quello che piuttosto che arrivar secondo senza azzardare esce di strada, button è quello che comanda piu intelligentemente e costantemente la propria monoposto, quello che è pronto a rischiare e pronto a tutto ma solo se ne puo essere sicuro… per questo la coppia mi piace molto…oggi non mi ha deluso button, è normale che sia cosi in una pista cosi orribile (in cui comunque è arrivato a 250 millesimi dal compagno, quindi direi nella norma), mi ha stupito massa…. che forse sembra dare segni di vita… se solo non cercasse scuse assurde… in una pista da 1 minuto e 40 secondi a giro con 10 macchine vuole dire che ci possono stare distacchi di dieci secondi sicuri, a calcolarli ne fai anche 18 tranquillamente voglio dire…. è impossibile trovare sta scusa del traffico…

      … e comunque hamilton all’ultimo giro aveva 264 millesimi da vettel, e nell’ultimo pezzo sicuro non avrebbe fatto meglio di come era messo….

    • silverstone sarà l’ennesima falsa! LA DIREZIONE GARA NON FARA’ CORRERE HAMILTON MA GLI CONFERIRA’ IL PRIMO POSTO SUL PODIO, GIOCHERA’ DAL DIVANO DI CASA SUA CON LA PLAY STATION 3….RIDICOLI E SCANDALOSI! VENDUTI!

  4. io penso che la ferrari abbia migliorato eccome, con la vecchia monoposto sarebbe li con le mercedes, penso abbia recuperato il gap che cera a inizio stagione, vedremo come risponderà la mclaren a silverstone con le modifiche che porterà, qui piu che la vettura penso sia stato hamilton a metterci del suo, domani con gomme dure penso che alonso farà una buona gara, e il podio sia alla sua portata.

  5. invece è proprio per qst che si devono mettere a confronto i due…e visto che i distacchi in qst pista sono molto ridotti, quei 250 millesimi valgono un po’ di più… vedremo a silverstone i distacchi tra i due e poi ti chiederò un ulteriore parere ! :D

    cmq alla fine secondo me tra i due, hamilton è di un altro pianeta, non cambierò mai questa mio opinione :D

  6. Ma perchè le Ferrari non hanno utilizzato le goomme dure in Q1?
    BOOOHHHHHHH!!!
    Potevamo partire davanti e gestire il tutto in un circuito del genere!!
    MAHHHHHH!!!!

    • domani si risolve la partita se si cambiano le gomme dopo 9-10 giri… tanto prima di deteriorarsi si arriva a fare tutto il gp… e in piu l’importante è riuscire a stare davanti… in una pista come questa chi segue deve proprio avere 2 secondi di velocità in piu per passarti… quindi è meglio accaparrarsi le posizioni piu avanzate cambiando prima le gomme….

  7. NOTARE! che il miglior tempo di massa è piu veloce del mifìgliore di alonso

  8. anche io sono d’accordo sul cambio gomme anticipato….con le dure la ferrari sembra avere un passo fantastico…..speriamo…..

  9. io sinceramente non kapisko perche la ferrari non ha fatto il Q3 kon le dure,kon le dure le ferrari andavano molto forte ma forse non lo ho hanno fatto per la strategia della garadi domani

    • vincenzo ma lo capisci k la ferrari cn le dure faceva 1.38.5??
      si sarebbe piazzata negli ultimi posti della q3…pirla!!!

      • senti bello kalmati che io mika ti offeso kiamandoti pirla???? io ho detto solo una kosa non offeso nessuno

  10. Salve a tutti
    scrivo qui nell’attesa di essere spostato nel post dopogara,
    la gara in questo momento è al 17 giro, vi scrivo per rabbia e indignazione!
    Il cronista ha appena detto: la Ferrari non ha capito quando doveva entrare ai box a cambiare le gomme!
    Ovviamente quando la safety car è entrata in pista dopo l’incidente di Kovalainen….
    Vi rendete conto che ad ogni gara perdiamo per piccolezze di questo tipo? Ed ora Colajanni inventa scuse su scuse per questa ignoranza…MAH! inutile, siamo negli anni più brutti della nostra scuderia, spero in cambio di guardia ma è difficile!

  11. anche io ho pesanto la stessa cosa, ma ora non seguo più la corsa con la stessa passione di prima, la furbata di hamilton, a seguito anche di un ammonimento precedente in altre circostanze, non è stata punita nel modo adeguato… mah…

  12. già la pista fa schifo, adesso mi stanno facendo passare la voglia di seguirla. Non si si tratta di tifare ferrari redbull o maclaren, queste cose sono semplicemente incredibili e fanno venire troppi e fondatissimi sospetti. Proprio non mi capacito…