Questo sito contribuisce alla audience di

HOME PAGE

Il primo BLOG sulla Formula 1. Gratis per te: F1 news,
foto, video, piloti, team, classifiche, calendario e F1 Live.

Alonso: voglio due week end perfetti!

Fernando Alonso - foto: Ferrari

Fernando Alonso - foto: Ferrari

Alla vigilia del Gran Premio di Germania, che si correrà domenica prossima sul tracciato di Hockenheim, Fernando Alonso è deciso a mettersi alle spalle il brutto week end inglese.

Il numero uno di casa Ferrari è consapevole di dover fare risultato pieno sia il 25 luglio a Hockenheim che la domenica successiva a Budapest, nel Gp d’Ungheria.

Lo spagnolo è soddisfatto anche dei progressi della F10B, definita “da podio” sia a Valencia che a Silverstone, “in condizioni normali”. Inoltre altri sviluppi saranno portati nelle prossime gare.

Alonso ha sottolineato come il basso tempo sul giro di Hockenheim farà sì che tutti i piloti siano molto vicini tra loro e che anche solo un decimo e mezzo possa costare in qualifica diverse posizioni in griglia.

Il pilota spagnolo ha trascorso anche quattro giorni a Maranello per preparare al meglio il doppio appuntamento di Germania e Ungheria e ha trovato una squadra molto carica.


.

{lang: 'it'}
Etichette (Tags): , , , , , ,

14 Commenti

  1. A Fernà! E allora dacci dentro no? ;) Saranno state le strigliate di Montezemolo a mettere carica al cavallino? :)

  2. tanto anche se li farà si inventeranno qualcosa pur di far vincere l’inglesino!

  3. ecco le slite frasi rituali prima di ogni gp: questo è quello buono, la macchinea è a posto, vogliamo vincere, siamo qui per andare bene, basta sfortuna, non abbiamo espresso il nostro potenziale, il campionato non è finito, non ci arrendiamo ecc ecc…. Mai che alle parole seguano i fatti! Sono veramente fastidiosi. Mi piacerebbe che almeno una volta dicano sinceramente <>. Quello che verrebbe di più sarebbe tutto buono e non illuderebbero inutilmente nè loro nè noi.
    Teoricamente questa pista dovrebbe andare bene per la Ferrari. Voglio vedere sta volta come faranno ad andare comunque peggio del previsto. Qualcosa si dovranno inventare (loro o la FIA)

    • ti do pienamente ragione, ogni gran premio sempre la stessa canzone!
      QUESTA VOLTA VINCIAMO…ABBIAMO IL POTENZIALE…DOBBIAMO RIMETTERCI IN LOTTA PER IL MONDIALE….ECC…. SINCERMANETE ORA NOI TIFOSI DOBBIAMO VEDERE I RISULTATI E NON SEMPRE LE STESSE CHIACCHIERE!
      A’ FERNA’ RATT’ NA SCETAT PUR TU…

  4. L’efficiente Domenicali ha già prenotato la pizzeria.

    • a me capricciosa, grazie!

  5. anche qui la ferrari porta aggiornamenti aerodinamici…ancora al diffusore !

    da qualche altra parte ho letto che questa pista è abbastanza congeniale alla F10 (e a massa??:D)

    speriamo bene

    FORZA FERRARI !!!!!

  6. beh, auguri…..

  7. ahahahaha è inutile ormai sappiamo già che vince il mondiale,,, lo dice lui:

    http://www.facebook.com/?ref=home#!/photo.php?pid=962170&id=1663801355&subject=12254981412&ref=mf

  8. ….accendiamo un cero..bello grosso…

  9. Hai ragione Vincenzo. É un rituale. Tutti noi quando siamo tesi e attendiamo di sottoporci ad una prova, ricorriamo a dei rituali per esorcizzare la situazione e sentirci più sicuri. Un modo per sentirsi rinnovati dentro e pronti ad affrontare la sfida in un modo nuovo. L’autoconvinzione come carburante attivo per azzerare lo stress da mancata prestazione.
    Al pugile con occhi gonfi e fiato corto, il manager nell’angolo non fa altro che ripetergli « dai picchia e stai tranquillo, sei il più forte hai avuto solo più sfortuna.»
    Ma poi cosè la sfortuna, se non la somma delle nostre inefficienze?
    Dare la colpa alla sfortuna, è un modo per non riconoscere le nostre defaillances.
    Se si da sempre la colpa alla sfortuna, non andiamo mai alla ricerca del vero problema per risolverlo.
    Spero che a Maranello, abbiano fatto una buona ricerca e lavorato per risolvere le difficoltà e che le dichiarazioni di Alonso, più che essere dei rituali propiziatori, siano delle anticipazioni di consapevolezza, che tutto il team abbia finalmente raggiunto il giusto equilibrio, sia sul lato tecnico evolutivo della vettura che sul piano dell’attitudine.
    Germania e Ungheria ce lo sveleranno e noi saremo sicuramente pronti a discuterne.
    Intanto, speriamo bene e FORZA FERRARI.

  10. cominci ha fare lui un week end perfetto la macchina in germania sara’ buona come a valencia e silverstone, adesso tocca a lui

  11. Per me l’ideale sarebbe stare zitto, ed evitare queste conferenze stampe.. se avete trovato la strada giusta, bene, ma non fatevi sentire propio, se riuscite a fare bene, saranno i risultati a parlare in vostro favore.. ma se continuate a emanare speranze, mentre nelle gare continuate a prendere paga oltreché piagnucolare (roba che a maranello va di moda ultimamente) non fate che prendervi x il sedere da soli, percchè ad ogni conferenza stampa, i tifosi si convinceranno sempre di più che non sapete manco voi cosa state combinando….. Consiglio di un McLarinista, poi siete liberi di accetarlo o meno.. Forza McLAREN……

    • scusa…perchè..con una sola C..grazie..impara l’italiano invece di scrivere cazzate..sei proprio uno uomo di mcloten!