Questo sito contribuisce alla audience di

HOME PAGE

Il primo BLOG sulla Formula 1. Gratis per te: F1 news,
foto, video, piloti, team, classifiche, calendario e F1 Live.

Le “colpe” di Alonso sul mondiale quasi perso

Alonso - foto: Ferrari

Alonso - foto: Ferrari

Anche a Silverstone, Fernando Alonso è incappato in un errore in partenza che poi ha compromesso tutta la gara.
Alcuni di voi, nei commenti post Gp di Gran Bretagna, non hanno esitato a sottolineare come questo sia stato solo l’ultimo di una serie di errori che hanno poi di fatto compromesso le chance mondiali dello spagnolo.

Ripercorriamo le dieci tappe mondiale, evidenziando gli episodi che stanno condizionando il mondiale di Fernando Alonso. Dopo la vittopria nella prima tappa del campionato, Alonso ha raccolto solo 73 punti in nove gare. Pochi se pensiamo che Rosberg ne ha totalizzati ben 80, Kubica 83, per non parlare dei 100 punti e oltre per i primi quattro in classifica.

GP CINA
Alonso ha sbagliato la partenza. Partiva dalla X posizione e avrebbe potuto vincere la gara. Alla fine è giunto 4° alle spalle di Button, Hamilton e Rosberg. Punti “persi”: 13.

GP MONTECARLO
Alonso ha sbattuto nelle prove libere di sabato mattina, compromettendo le sue qualifiche del pomeriggio e di conseguenza la gara. Alla fine è giunto 6°, grazie ad un’ottima strategia in gara. Punti “persi”: 17.

GP CANADA
Lo spagnolo al traguardo è terzo, alle spalle di Hamilton e Button dai quali però ha subito due sorpassi in pista.
Punti “persi”: 10.

GP GRAN BRETAGNA
L’errore al via e l’episodio su Kubica privano Alonso di punti pensanti, diciamo almeno 15.

Quello di quest’anno è senz’altro un Alonso molto nervoso. I diversi errori, sia in prova che in gara non sono da lui e dimostrano come il due volte campione del mondo non sia lucididissimo e il fatto che debba mettere molto del suo per diminuire il gap lo rende vulnerabile.

Sommando semplicemente i punti “persi” dallo spagnolo arriviamo a un totale di 55 il che, da soli e anche senza togliere come si dovrebbe punti agli altri, consentirebbero ad Alonso di occupare la prima posizione in classifica.
.

{lang: 'it'}
Etichette (Tags): , , , ,

66 Commenti

  1. …scusa, ma se consideri i punti persi da lui…

    …considera i punti persi da tutti…

    …non sarebbe primo comunque…

    …ma tanto che probblema c’è, il campionato lo vince comunque lui (parole sue)…

  2. Vedete che avevo ragione! Bravo! Fai ragionare sti ferraristi!!!

    55 PUNTI PERSI PER ERRORI BY FERNANDO ALONSO!!!!!
    55 PUNTI PERSI PER ERRORI BY FERNANDO ALONSO!!!!!
    55 PUNTI PERSI PER ERRORI BY FERNANDO ALONSO!!!!!
    55 PUNTI PERSI PER ERRORI BY FERNANDO ALONSO!!!!!
    55 PUNTI PERSI PER ERRORI BY FERNANDO ALONSO!!!!!

    NON 2 O 10… 55!! COMMENTATE ORA!!!

    per massa altri 40 sicuri e per il muretto altri 30 buoni…
    secondo me a correre tranquilli sareste con alonso a 150 e massa a almeno 110.. in linea con gli altri 2 team… se poi foste stati “bravi” anche di piu…

    Questa è semplicemente la Ferrari di quest’anno… quindi non dite mcladren… non lamentatevi se siete dietro… lamentatevi con voi, coi vostri piloti e il vostro muretto…

    • Una 50^ anche per colpa della Fia, a dirla tutta.

      • Colpe FIA = un 3 e un 4 posto al massimissimo… cioè… 15 + 12… 27 punti.. togline dieci al muretto e conti tornano comunque…

      • Non diciamo favole, a Valencia c’erano due auto sul podio perchè Hamilton avrebbe cambiato il musetto, mentre a Silverstone un probabile terzo, ma sicuramente quarto posto.

    • ma quando era in mc loten per chi tifavi?

  3. sono daccordo con l’articolo.
    Aggiungerei solo due cose:
    1° a Montecarlo c’è stato un suo errore, ma un incidente del genere solo 1 volta su 1000 provoca la rottura del telaio e la conseguente esclusione dalle prove…
    2° Valencia: non aggiungo commenti

    Poi, da ferrarista sfegatato, penso che non hanno nulla da recriminare nei confronti degli altri se sono fuori dalla competizione dei due TITOLI. e’ semplicemente un’annata storta, in cui tutto va male.

  4. piu’ di tutti pesa la qualfica non fatta al gp di montecarlo per l’errore nelle libere !!!!!
    pensare che kimi era stato messo in croce per essere andato a sbattere nelle qualifiche alla chicane delle piscine e non nelle libere !!!!!
    ad alonso invece neanche una critica per quello !!!!!
    a lui e’ concesso ( fino ad ora ) !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    ciao ALEX67

    • alex, non per dire niente, ma è più grave andare a battere nelle qualifiche che nelle libere

      • peccato che poi non partecipi alle qualifiche del sabato pero ‘ !!!!!!!!!!!!!!!! kimi almeno era partito 16 se non sbaglio quindi ……………….. !!!!!

      • Beh, ma tu qualche rischio in più per fare il tempo te lo prenderesti nelle libere o nelle qualifiche?
        Dovrebbe essere quindi palese quale delle due colpe è più grave…

  5. per essere imparziali si dovrebbe anche calcolare i punti guadagnati da hamilton senza le penalizzazioni che avrebbe dovuto ricevere, poi per quanto riguarda alonso sono d’accordo sul fatto che abbia fatto troppi errori, cè anche da dire che le vere prestazioni della ferrari sono quelle di massa e che alonso mette molto del suo andando sempre al limite, e sarete d’accordo che quando spingi sempre troppo l’errore capita, naturalmente questa non vuole essere una scusante, è solo per mettere i puntini sulle i, poi se ricordate pure schumi all’inizio era criticato da tutti, e sappiamo tutti come ha stravinto tutto.

    • Infatti è così. Quoto Carlo. Con le rosse mediamente si farebbe ciò che fà Massa. Quello che si vede in più, è tutto il lavoro estremo di Alonso, ed ecco che può capitare ciò che è capitato a Montecarlo. Una guida un pò più parsimoniosa, avrebbe sicuramente evitato l’impatto, ma se vuoi andare avanti agli altri devi prenderti qualche rischio e qualche responsabilità in più. Alonso meravigliò con le libere prima del pasticcio. Poi sfortunatamente è accaduto.

      Per Alex 67
      É vero che se sbatti prima nelle libere, in seguito non partecipi alle qualifiche, ma è anche vero che se sbatti nelle qualifiche neanche le porti a termine, quindi non fa molta differenza . Però se spingi al limite nelle libere, trovando la chiave della questione su come comportarti nelle qualifiche e tutto riesce bene, beh! Allora invece di stare lì ad accusare «Alonso ha commesso un errore» si starebbe a dire « Grande Alonso». Se a Montecarlo, non gli fosse capitato l’incidente, avrebbe coi tempi, stracciato tutti. E Montecarlo è un tracciato particolare e lo sapete, non è proprio l’ideale per queste macchine da formula uno. Viaggiare al limite, sul tracciato di Montecarlo, è come per un trapezista lavorare al trapezio in una cameretta.

  6. quindi prima di metterlo in croce aspettiamo almeno un paio di stagioni.

    • giusto, ma meglio prima, l’ho già detto e lo ripeto, Dr Shumy prima di avere tutto “con la FERRARI” pure ha dovuto aspettare qualche stagione o mi sbaglio, e arrivava anche lui già da campione.
      Comunque credo sempre che un pilota che arriva in FERRARI ha una certa responsabilità e pressione addosso, e ciò a volte porta a commettere errori.

    • In un’annata normale sarei stato più che d’accordo nel dire che ci vuole almeno un anno prima di vincere il mondiale con Alonso, perchè infondo anche Shumy non ha vinto subito… ma questo non è un anno normale, è un anno che ci hanno pre-annunciato come l’anno in cui avremmo stracciato tutti senza rivali, è un anno che si è iniziato a preparare con larghissimo anticipo rispetto agli avversari, è un anno in cui, con queste premesse, è vietato fallire… e invece stanno fallendo di brutto!
      La colpa non è tutta di Alonso, che anzi ne ha una piccola parte, la colpa è del gruppo dirivente, che se ne deve andare a casa!
      Se l’anno scorso non fossero stati così anti-sportivi da sospendere lo sviluppo a inizio giugno – lasciando Kimi alle prese con un rottame (per poi scaricargli addosso le colpe) – per me quest’anno potevano anche arrivare ultimi e non mi sarei lamentato, può succedere che sbagli la macchina…
      …ma con queste premesse la macchina non la potevi sbagliare, perchè significa essere degli emeriti incompetenti!

  7. CROCE! CROCE! CROCE! Mettiamolo in croce invece! Raikkonen era meglio! Troppi errori! cosi tanti errori raikkonen non li ha fatti neanche quando la ferrari non andava!

    • si ma kimi se ricordate bene aveva lo stesso passo di massa, tirava fuori la grinta 1 gara su 10 e sorpassi chi li ha mai visti?

    • Kimi era lunatico, almeno Alonso da il massimo ad ogni gara… Kimi si sarebbe addormentato dietro le retrovie assieme a Massa.

      • Oltre ad essere lunatico, lui e massa in quei due anni guidavano dei siluri, tipo RB odierna. per cui quando si fa un paragone bisogna tenere conto di tutti i fattori in gioco, e non esaltarne soltanto uno per portare acqua al proprio mulino, qs vale soprattutto per l’autore di qs articolo che mi sembra voglia esaltare soltanto piccoli aspetti di una vicenda molto più ampia.
        Detto qs penso che a Silverstone in ogni caso ha commesso un errore grossolano, Sia Alonso che il muretto, a non far passare subito Kubiza in quanto erano e rimarranno nel mirino della federazione dopo le dichiarazioni di Valencia, e quindi ad ogni piccola infrazione pagheranno per quelle dichiarazioni.

      • non c’è storia, Kimi era solo un’addormentato. io non credo che il mondiale vinto per miracolo da Raikkonen (vedi le cazzate che ha fatto hamilton gli ultimi 2 GP) valga molto di più del mondiale sfiorato di Massa, senza contare che Massa l’anno scorso non ha avuto la sua possibilità di fare bene. Massa e Raikkonen erano allo stesso livello, anzi io preferivo Massa, mentre Alonso è ad un livello molto superiore e si vede.
        Si ha fatto molti errori, ma perchè Raikkonen non ne faceva?forse di meno, ah giusto! lui rimaneva nella posizione di partenza senza tentare nemmeno di innervosire gli avversari (non dico sorpassare, qui parliamo di cose che Kimi non conosce).

      • Questa proprio non la sapevo… ecco perchè nel 2009 hanno sospeso lo sviluppo della Ferrari a giugno! Perchè era un missile e non volevano ammazzare il campionato!

        E poi Raikkonen a livello di Massa? Raikkonen ha vinto a Spa con una carretta senza sviluppi… guarda caso una delle poche piste rimaste in cui il pilota può cercare di fare la differenza…

        Comunque Raikkonen più che errori ha avuto sfighe (es. la tamponata di Hamilton)… non la stessa cosa, perchè delle sfighe non si può essere responsabili…

        E comunque con i “se” e con i “ma” non si arriva da nessuna parte, quello che conta sono i fatti, e i fatti sono che Raikkonen al primo anno in Ferrari ha vinto il mondiale, mentre Massa con tutti gli anni in cui ha avuto una Ferrari non l’ha mai vinto… nell’albo d’oro vanno quelli che l’hanno vinto, mentre coloro che l’hanno sfiorato per un soffio non se li ricorda nessuno, se non per qualche anno…

      • e cosa centra quanto ci si ricorda di un pilota con il suo valore effettivo? se raikkonen avesse sempre guidato una carretta tipo la sauber o la toro rosso non se lo ricorderebbe nessuno, non per questo sarebbe uno dei piloti peggiori. anche Shumarer o Alonso se avessero sempre guidato la Sauber non se li ricorderebbe nessuno. io parlo di valore non di quanto ci si ricorda di un pilota. L’unica cosa che sapeva fare Raikkonen (quando gli riusciva) era di mantenere la sua posizione perchè di sorpassi non ne aveva mai neanche sentito parlare.

      • Ermelynda, ti sei scordata l’obiettività a casa?

        In una F1 dove i sorpassi si vedevano con il contagocce e tutti ci siam sempre lamentati vuoi accusare Kimi di non sorpassare? E gli altri? Non mi pare che in negli anni abbiano fatto chissà quali numeri d’alto circo, soprattutto Massa…

        Ma te le li ricordi gli anni in McLaren di Kimi? Te lo ricordi il mondiale sfiorato e perso (e vinto da Alonso) per la scarsa affidabilità della macchina? Ti ricordi di cosa era capace? E ti ricordi che è stato uno dei pochi piloti a vincere il mondiale al primo anno in Ferrari? E ti ricordi che nelle poche piste rimaste in cui il pilota può far la differenza s’è vista eccome di cosa era capace?
        Ti ricordi queste cose o vuoi ricordarti solo quello che ti fa comodo?
        E allora, detto questo, mi spieghi perchè nelle gare in cui Kimi non andava viene sempre data la colpa a lui dicendo che era svogliato e addormentato e non ti passa nemmeno lontanamente per l’anticamera del cervello che di più non si potesse tirar fuori dalla macchina in quel momento?
        E mi spieghi perchè a Massa o Alonso non viene riservato lo stesso trattamento, ma si è sempre prodighi di scuse e benvolenza (a parte inq uesti ultimi giorni…), mentre a Kimi bastava che gli si spiaccicasse un moscerino sulla macchina che veniva prontamente fustigato e messo in croce? Perchè due pesi e due misure?

        “e cosa centra quanto ci si ricorda di un pilota con il suo valore effettivo?”
        beh sai, di solito ci si ricorda i più forti…
        Ad esempio a me Verstappen stava molto simpatico perchè era un pazzo che tirava come un matto e spremeva la macchina più che poteva, anche se poi spesso per questo finiva fuori pista, ma chi se lo ricorda più?
        Fra 30 anni, quando i nostri figli o nipoti parleranno di F1 probabilmente Raikkonen, che fu uno dei pochi a vincere il mondiale al primo anno in Ferrari se lo ricordaranno, Massa, a meno che non faccia qualcosa di buono nei prossimi anni, se lo ricorderanno un pò (molto)meno…
        …che ti piaccia o no, questa è la realtà, baby…

        …senza macchina non si vince… Verissimo, ma è altrettanto vero che anche senza il “manico” non si vince, e Massa è da anni che in un top team senza mai vincere niente, a parte un mondiale sfiorato…
        …suppongo tu sia abbastanza intelligente per trarrene le conclusioni da sola…

      • grande osservatore !!!!!!!
        ottimo post chissa mai che ermelynda si ravveda !!!!!!
        e poi non dimentichiamoci il mondiale perso da kimi ai danni di schumy quando era in mc laren nel 2003 per due soli punti !!!!!!
        si forse quando era in ferrari non aveva piu’ la grinta di quando era in mclaren ma dire che di sorpassi non ne faceva e’ come bestemmiare !!!!!!
        ermelynda ma per favore !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
        ciao LAEX67

  8. Ma non avete ancora capito che la FIA si stà vendicando dei fondatori della FOTA. Prima hanno fatto fuori Briatore, e adesso , visto che Montezemolo è difficile da far fuori, boicottano la Ferrari in tutti i modi….

    • e la McLaren?

    • vero!
      quei lords inglesi non hanno gradito soprattutto la ventilata idea di fare un’altro campionato avanzata da Montezemmolo.

      • si, ma la mclaren quest anno è mercedes, aspetta l anno prossimo efaranno fuori anche lei…

  9. Alonso non dirà mai che non è tranquillo. Se non erro, qualche motore Ferrari quest’anno, si è dato al vizio del fumo, e conseguentemente deceduto. Preoccupazione che ha dato al team Ferrari e ad Alonso in persona, qualche scarso motivo per star tranquilli nell’arco del campionato. Mettici quindi questo dato pesante, che incide psicologicamente, mettici gli errori del team, che sbagliano il meteo, errori di strategia che non ti aiutano ad essere sereno, mettici lo zampino dei commissari nelle ultime vicende. Un mix che ha portato a questi risultati.
    In una partita di calcio, se becchi un goal, il morale è il primo ad andare giù e la situazione psicologica inevitabilmente subisce una flessione e l’entusiasmo non è quello di inizio gioco.
    É normale. Perchè voler cercare delle spiegazioni diverse per Alonso, se non queste? Secondo voi, se gli errori di Alonso, non sono imputabili a ciò, a cosa potrebbero essere dovuti? Date delle risposte plausibili alternative, se quelle ragioni non le ritenete un buon motivo per credere che è per ciò che Alonso sbaglia, anzicchè accusare solamente.

    • quoto in pieno

  10. Sono sempre stato entusiasta di Alonso dall’inizio del campionato ma ora a ricapitolare i fatti in maniera diversa.
    la Ferrari ha dato ad Alonso un’ottima macchina ad inizio stagione che era ad un pelo dalle Red Bull e con cui ha vinto la prima gara, ma poi e’ rimasta indietro con lo sviluppo… sara’ forse anche colpa dei piloti che non contribuiscono adeguatamente?
    Difficilmente anni fa ho visto una ferrari in regressione durante l’anno, se mai il contrario.
    Gli errori di Alonso stanno diventando un po’ troppi e quelli elencati aggiungerei il sorpasso su Massa nella corsia box non proprio correttissimo e qualche rottura di motore di troppo che qualcuno al tempo attribuiva ad una troppo disinvolta gestione dei giri motore in staccata…

    • Già, è vero. Non aveva forse la fama di sviluppatore di auto il Fernando?

      • @Stec

        Cosa c’entra lo sviluppo della vettura, con il fatto che per adeguare la macchina hanno dovuto riprogettare tutto il retrotreno ed altro? Ma Alonso che fa il progettista?
        All’inizio, la macchina sembrava buona se paragonata agli altri ferri da stiro presentati dagli altri team. Avevano tutti perso progettualmente il confronto con Red Bull, in seguito, non sono i piloti che non hanno collaborato nello sviluppo, ma il team intero a non adeguare la vettura, conoscendone già i motivi che li portavano all’inferiorità. Mc Laren si è rimboccata le maniche e Domenicali non sapeva che pesci prendere.

      • La progettazione spetta agli ingegneri,ai piloti sepetta guidare possibilmente bene.

    • no, non è errore dei piloti, perchè senza test non provano nè i piloti nè i collaudatori, quindi sono gli ingegneri a dover fare le simulazioni, del resto hanno supercomputers e gallerie del vento per questo…

      è stata mancanza della ferrari non portare per BEN 8-9 gare aggiornamenti, invece di sviluppare la macchina come da programma, si sn messi a giocare cn F-duct, tra l’altro non previsto per la macchina

      avrebbero perso meno tempo a sviluppare la macchina e non un pezzo non previsto…e forse che nn sarebbe nemmeno così determinante (vedi redbull)…

      cmq se è colpa di alonso, che mi dite di massa?? l’autore dell’articolo nn ha niente in merito ?!!? mah..

      FORZA FERRARI SEMPREEEEEEEEEEEEEEE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  11. Voglio aggiungere inoltre, che è ovvio che Alonso dice «Vinceremo». Primo perchè di stoffa ne ha, e se riesce a liberarsi psicologicamente dalla paura di sbagliare, sicuramente errori non ne farà, un pò di training autogeno e risolve i problemi di ansia che lo attanagliano.
    Secondo, perchè matematicamente è ancora possibile vincere.
    Terzo, perchè darsi per vinto, è la peggiore delle rassegnazioni e chi si rassegna ha già perso.
    Inoltre, Montezemolo, dopo il fatto di Silverstone, una smerigliatina di valvole a tutti quanti l’avrà pure fatta, e per benino, quindi non ci sarebbe da meravigliarsi, se il team si presentasse fra qualche gara, un tantino rinnovato nello spirito. Sono sicuro che anche Massa, toglierà la targhetta TAXI e si metta a correre sul serio.
    ;) ;) ;)

  12. …Si vabbe adesso Alonso ha l’ansia da prestazione…mica se la deve fare …ma non farmi ridere dai e basta fare l’avvocato del diavolo

  13. (Scusate la volgarità).

    • la pressione conta eccome, ricordate schumi nel 2000? dopo una serie di risultati negativi non riusciva piu a risollevarsi, poi dopo la vittoria a monza, dove si mise pure a piangere per la liberazione, vinse tutte le restani gare e mondiale compreso.

      • la pressione conta tantissimo, è una persona pure lui, non è mica un computer. Scusate, perchè in una partita di calcio quando uno prende due goal può stare giù di morale e invece un pilota che sa di avere uno schifo di macchina no? (non mi intendo molto di calcio, era un esempio)

      • La pressione conta…
        …a parte quando si parla di Kimi, che allora no, è lui è che è svogliato e addormentato…
        Vero Ermelynda?

  14. @LuKa

    Hai scritto meno di due righe per non esprimere nulla. Piuttosto, visto che la pensi diversamente, illuminaci e dacci una versione migliore e se ciò che ho detto ti sembra una scemenza, misuriamoci con la tua, vediamo se mi batti.

  15. Volevo solo dire che è inutile fare l’avvocato del diavolo difendo Alonso con ogni scusa

  16. Non sono scuse, sono dei motivi precisi che possono spiegare eventuali défaillances.
    Ma se credi che possano esistere altri motivi, ce li spieghi? Siamo quì per confrontare le varie opinioni. Spero però che tu non dica che Alonso sia una mezza pippa, altrimenti significherebbe che quando guardi i gran premi, ti siedi dalla parte sbagliata del televisore ed anzicchè lo schermo, ti guardi il pannello posteriore. ;)

  17. Ferrari zero tituli !

  18. Scusa Max, in riferimento al tuo messaggio delle ore 12,25 facevo due semplici calcoletti .
    Io già non mi trovo col ragionamento dell’articolo, che lo trovo un pò fazioso. Ad Alonso, gli si attribuisce la perdita di 55 punti. Tale valore di punteggio, si riferirebbe però, all’ambiziosa idea, che Alonso quest’anno, avrebbe dovuto sempre vincere. Come se arrivare sempre primo ad ogni gara, fosse stato un dato certo da parte di tutti, e non un semplice augurio.
    Alonso, secondo me, non ha perso 55 punti, in quanto è poco verosimile che si possano vincere tutte le gare di seguito, quindi, il punteggio perso per errori, dovrebbe essere un tantino ridimensionato, calcolando una sorta di media. Ad esempio, in Cina, arrivato 4° gli si attribuisce la perdita di 13 punti. Ma siamo sicuri che se non avesse sbagliato la partenza, fosse giunto per forza primo e non secondo o terzo? Altre variabili avrebbero potuto influenzare l’ordine di arrivo.
    Montecarlo, giunto 6° e gli si accusa una perdita di 17 punti. Anche quà, siamo sicuri che sarebbe giunto primo e non secondo o terzo?
    Inoltre tu Max, dici che se non si fossero sprecati punti, probabilmente, Alonso potrebbe avere nel suo paniere 150 punti e Massa probabilmente 110 e dici “in linea con gli altri team” Io non mi trovo. Troppi punti in giro. Ma una gara quanti punti consegna? Perchè se Alonso e Massa, ne avessero di più, ne avrebbero di meno gli altri, quindi in linea con niente. O no? :D ;)

    • quoto in pieno

  19. probabilmente sei bravo a filosofeggiare e trovare scuse psicologiche per alonso.. ma di certo non mi batti in quanto a matematica allora mi metto qui e rifaccio il calcolo perfetto visto che non capisci che ribadendo il fatto che gli altri avrebbero meno punti non fai altro che dire che la ferrari era ancora piu in alto, pio commentami se lo giudichi meglio di quello sopra:

    cina: se faceva giusta la partenza sicuro almeno secondo sarebbe arrivato in quanto sarebbe sempre stato davanti ad hamilton….
    Hamilton-3
    Alonso: +6

    montecarlo: c’è proprio poco da dire perchè se massa era 4 in qualifica lui sicuramente poteva esser primo e poi avrebbe vinto… su questa gara puoi dirla come vuoi.. ma qui era proprio scontato che ce l’avrebbe fatta…

    Hamilton -2
    Alonso + 17
    Webber -7
    Vettel -3

    canada: qui hamilton lo ha passato per benino e non si sa se mai sarebbe riuscito a tenerlo dietro… però si puo dire che sicuramente ha sbagliato su button in quanto ha fatto un errore doppiando:

    Alonso +3
    Button-3

    inghilterra: qui se non sbagliava partenza, non bucava gomme a massa e fosse andato tranquillo avremmo avuto lui terzo e massa sesto almeno dopo il ritiro di kubica…

    Alonso +15
    Massa +8
    Button -6 forfettario perchè chissà dove sarebbe arrivato…

    quindi.. solo contando cio che alonso ha sbagliato e nella sicurezza al 100% siamo messi cosi:
    Alonso +41
    Massa +8
    Hamilton -5
    Button -9
    Webber -7
    Vettel -3

    quindi la classifica sarebbe:

    Hamilton 145-5 =140
    Alonso 98+41 =139
    Button 133-9 =124
    Webber 128-7=121
    Vettel 121-3=118
    Massa 67+8=75 (ma massa non fa testo se prendiamo in nota solo gli errori di alonso)

    Scusa dov’è alonso flight? a massa bisogna attribuire svariati punti per mancanza di grinta che non sto qui a contare perchè mi sta sulle balle… e in piu sempre a massa se in cina avessero fatto fermare solo una ferrari e una no ci sarebbero stati molti altri punti… senza contare in malesia che ferrari e mclaren sbagliano in qualifica e costrette a una gara in rimonta… Quanti altri punti ci mettiamo su?

  20. ma non sono contento e ti conto anche quanti punti ha fatto perdere per i costruttori gia che oramai son lanciato:

    Ferrari = +41 e +8 = +49
    McLaren = -5 e -9 = -14
    Red Bull = -7 e -3 = -10

    Quindi
    Mclaren 278 -14 = 264
    Red Bull 249-10= 239
    Ferrai 165+49= 214

    Beh è un altro vedere no? siete a 50 punti invece che a piu di 100 come nella reltà… se dividiamo le colpe in percentuali gia che possiamo arrotondare a 100 i punti di distacco arriviamo quindi che:

    Colpe di Alonso: 50%
    Colpe di Massa: 35% (ipotetico)
    Colpe del Muretto: 15% (ipotetico)

    e quindi capiamo che comunque vada le colpe maggiori per l’andazzo ferrari sono da attribuire agli errori di alonso… che arrivano ad un potenziale sicuro del 50%…. il resto son da dividersi fra massa e il muretto con calcoli che non ho fatto perchè tutti i calcoli sono incentrati sul post che è su alonso…
    e son calcoli per “raggiungere” gli altri… a farli contando tutti gli errori di scuderia saremmo anche sopra…

    meglio cosi?

  21. … e gia che ho perso un sacco di tempo per farvelo capire vi dirò di piu già che vi credete tutti gran matematici:

    Valencia falsa e complottata come dite e come volete voi ha fatto perdere un terzo posto ad alonso e un quarto posto a massa?

    Alonso +15
    Massa +12

    punti persi.. 27…

    Allora tornando al discorso delle colpe sui costruttori tenendo il ritardo di 100 punti (anche perchè la Mclaren non va di piu della Ferrari assolutamente.. sono li li e se la combattono grazie a differenze di pista):
    100 punti persi = 49% persi da alonso, 27% persi grazie ai commissari e 24% fra massa e muretto…

    Le percentuali cosi facendo caricano al doppio il peso degli errori di Alonso su quelli dell’intero resto del team! (49 contro 24!!!)

  22. adesso voglio sentire che scuse mi trovate voi ferraristi… a farli giusti i calcoli son peggio di come li mettevo giu banalmente a caso…

    magari dopo questa mi darete un po piu di ascolto… tifo mclaren ma neanche a fare gli imparziali si trovano giustifiche… un pilota come alonso non puo permettersi di uscire da silverstone dicendo “USCIAMO A TESTA ALTA!!!” NON PUò DOPO TUTTI STI ERRORI!! è meglio che si svegli anche lui! come il resto del team! per la gioia dello spettacolo e meno delle polemiche create per giustifiche come è normale in casa ferrari…

  23. CVD
    Come Volevasi Dimostrare

  24. Credo che sia inutile fare discorsi ipotetici sui punti persi con gli errori, perchè se si pensa alle red bull e a tutte le cappellate che hanno fatto (autoscontro turco)…macchina fantastica ma alla fin fine insegue in classifica le mc laren. Invece molto sarebbe da dire sull operato di charlie whiting. dall’ inizio della stagione ha pemesso di tutto a hamilton: zig zag per tenere la posizione, macchina spenta in qualifica in canada per la benzina,(con sceneggiata di hamilton che spinge l auto..mah) finta punizione in europa. E poi le genialate..ma come si fa a fare uscire la sc in mezzo ai 4 piloti in testa alla corsa con un quindicina di secondi di vantaggio sul resto del gruppo?? probabilmente c era la consapevolezza che il il terzo e il quarto, cioè le ferrari se la sarebbero presa nel c**o…e punire con un drive throght alonso per il sorpasso su kubica…se kubica nn rompeva gli avrebbe ceduto la posizione ma il polacco ha rotto che c***o c entrava punirlo..poi oltretutto non ha potuto per decisione di c.w. neanche fare il drive t. prima dell ingresso della safety.Perchè??? se lo avesse fatto prima o in cocomitanza dell ingresso della sc non averbbe cmq perso 5-6 posizioni??una la doveva cedere in principio,s è ritrovato ulrimo.Non ha alcun senso…in definitiva 2 terzi posti buttati al vento per quella m…a di direttore di corsa.( in europa si poteva ambire anche a qlk di più)…26 punti che lo portavano al pari delle redbull e decisamente in corsa pe il mondiale.
    poi la colpa delle decisioni è data al collegio dei commissari che ci viene fatto notare spessoda mazzoni e capelli essere di nazionalità con poca cultura automobilistica:l unica colpa che hanno è quella di dover subire le decisioni del supercompetente di CW.
    Sono tifoso ferrarista ma non credo di aver detto nulla per scusare la ferrari. quello che è indubbio è che poco spiegabilmente da qualche anno a qst parte la mclaren e hamilton fanno un po quello che c***o vogliono…e dico poco spiegabilmente perchè nel 2007 non 20 anni fa ha fatto lo skifo che ha fatto… team inglese con pilota inglese ..Gli inglesi mica contano ??????????????????!!! C è anche da dire che cmq come team al momento sono i migliori fanno sempre punti buoni con tutti e due i piloti… ma perchè favorirli pure se non ci sarebbe bisogno…mah
    Forza Ferrari

    • pedonate la veemenza di alcune affermazioni ma sono molto indignato per quello a cui ho dovuto assistere ultimamente in f1…

  25. PARBLEU! Non credevo di riuscire a stizzirti tanto! :D
    Certo è probabile che io sia più ferrato sulle materie letterarie e tu sulle quattro operazioni. :D
    La verità Max, è che volevo provocarti e la mettevo sullo scherzo, credevo si capisse dagli smiles che ho messo al di sotto del post. Comunque vedi, a parte gli errori di Alonso, che danno la situazione punti attuale, essa è l’unica cosa certa. Non si può dire se non fosse andata così, sarebbe sicuramente andata meglio…
    MI spiego, In Cina, dici che se non avesse sbagliato partenza, sarebbe arrivato SICURO secondo. Ma come si fa a certificare questa cosa con sicurezza? Sarebbe stata un’altra gara, con degli epiloghi diversi. Magari Hamilton avrebbe cercato di sorpassarlo e gli sarebbe finito addosso. Non ci sono solo due modi in cui si svolge una gara, ma tanti.
    In Inghilterra, con una giusta partenza, non avrebbe avuto la collisione con Massa, ma sarebbe stato in un altro punto della pista e per lui si sarebbe svolto un’altra gara. Una gara che non conosciamo e non potremo mai sapere con quali svolgimenti e quali risultati. Voi vi mettete a fare i conti e addirittura hai stilato una pseudo classifica fantasy. Il lavoro di calcolo che tu hai eseguito, non è null’altro che un calcolo probabilistico, ma che non può corrispondere al vero, la percentuale che le cose, fossero andate come dici tu è bassa in quanto gli eventi che avrebbero caratterizzato la corsa, sarebbero stati diversi, con conseguente ripercussione sui dati finali.
    Pensa, che anche Webber, quando ha provocato l’incidente, se fosse stato in un altro punto della pista, magari 5 posizioni dietro, non avrebbe distrutto la sua monoposto e tu staresti ad accusarlo, per essere scivolato così indietro prospettando che se non avesse fatto nessun errore che lo avesse portato così indietro, sarebbe arrivato nella posizione “X” e guadagnato punti “Y” . Credimi Max, una sola pedina, cambiata di posto su una scacchiera, da luogo ad una partita diversa, a volte anche peggiore.

  26. adesso vediamo i punti RUBATI da hamilton:
    gp malesia: zig zag in rettilineo nn penalizzato 8 punti in più
    gp canada: pole irregalare in quanto fatta senza il carburante consentito ci ha guadagnato 12 punti minimo
    gp valencia: infrange le regole ma è l’unico che ci guadagna: 18 punti in più
    812+18=38
    145-38= 107 punti
    se in più si aggiungono quelli persi da alonso in queste circostanze più o meno si arriva agli stessi punti
    senza contare che domenica ha forato la gomma di vettel (ci provo anche a valencia ma gli andò male)
    l’unica differenza tra hamilton e alonso è che l’inglese è protetto dai commissari mentre alonso gli errori li paga, come tutti gli altri 22 piloti d’altronde…

    • Bravo Giacomino! :D mi sei piaciuto! Caspita, a voler riflettere quante classifiche…

      • … e comunque in malesia sarebbe arrivato davanti ad alguersuari quindi a 4 punti e quindi fai -4 dagli 8 presi… in canada non c’era gara perchè la Mclaren ha stracciato tutti quindi sarebbe comunque arrivato sicuro secondo… e quindi fai -7 punti… sulla vicenda delle safety car vai a dare la colpa a qualcun’altro.. non han colpe ne mclaren ne nessuno… e chi doveva pagare ha pagato quindi è giusta com’è andata… falsata dalla SC? certo… ha sempre sfalsato le gare la SC… è inutile che vi lamentiate se capita la sfortuna a voi…

        Quindi, SECONDO ME:

        145 – 11= 134…

        e sarebbe comunque primo…

  27. troppi se e troppi e troppi ma….la matematica è fatta di ipotesi che puoi dimostrare e quei conti non hanno nulla di dimostrabile per cui non servono a niente.

    Tutti i piloti hanno fatto errori e se non ci fossero errori non ci sarebbe divertimento, sorpassi e quant’altro…
    Anche Valentino Rossi se non fosse caduto in prova adesso si giocava il titolo.
    Certo non si può dire che Alonso stia facendo la stagione perfetta ma può capitare un’annata non tanto positiva e sicuramente pensando ai punti ipotetici non è che la situazione migliorerebbe.

    La critica nei confronti di Alonso è più che lecita anche perchè da un pilota come lui ci si aspetta sempre il massimo risultato ma una redazione giornalistica non può presentare un articolo del genere basato solo sulla FANTASIA. Questo articolo lo avrebbe potuto scrivere anche il tizio X assiduo frequentatore del Bar del Corso punto di ritrovo per tutti i piloti, direttori sportivi, team manager e allenatori della nazionale.

  28. il post era su alonso… mi date il voltastomaco…. nonostante si dica quanto è incapace alonso riuscite a difendervi con pagliacciate e pagliacciate.. mi state solo facendo ridere… vedremo come andrà a finire.. per intanto 50 punti SECONDO ME (cosi ho solo espresso un mio parere e la finite di dire che faccio dei conti indimostrabili e stupidate cosi…) li ha PERSI! Poi voi pensate cio che volete.. tanto la classifica per ora è migliore per la Mclaren, e calcolando che la Ferrari è comunque piu veloce in qualifica si arriva a dire che la ferrari si sta mangiando il campionato assieme alla red bull che è di gran lunga piu forte..

    non mi interessano le vostre risposte.. tanto non siete capaci di darne di sensate….

  29. comunque se la ferrari sta buttando via il campionato cosa dire allora della red bull che ha avuto la vettura migliore sia in prova che in gara in più o meno tutti i gp (forse solo in canada erano superiori mclaren e ferrari)
    eppure la red bull è dietro alla mclaren e i due piloti non hanno poi tutto questo vantaggio nei confronti di alonso

    • ma io è quello che ripeto da almeno 3 gare.. sono red bull (in primis) e ferrari che stanno buttando via il loro campionato.. non è la mclaren che vince per questo o per quello… la mclaren sta solo prendendo tutto cio che gli altri lasciano per strada… la mclaren va forte ma non è la piu forte.. è a livello ferrari… e la red bull è stratosferica a confronto… solo non fa errori, non ha rotture, non ha piloti che litigano, non fa errori dal muretto, ecc… (adesso giacomo ci attaccherà che rubano e che vengono favoriti ma vabbè…)

      • certo che rubano, quando comincieranno a scontare errori o scorrettezze allora si potrà ragionare
        poi sul fatto che non fanno errori al muretto, non hanno piloti che litigano sono d’accordo, a parte le rotture che le ha anche la mclaren (button a monterarlo ruppe il motore e a barcellona hamilton si ritirò per un guasto tecnico)

  30. ————————————————————————
    —-Le “colpe” di Alonso sul mondiale quasi perso.—-
    ———————————————————————–
    Che bello leggere questi commenti,da cui trapela,passione,l’intelligenza,conoscenza e razionalità del vero tifoso.
    E’ stato toccato il nervo scoperto è……?

  31. Fantastica la rilettura di sto articolo a fine campionato… che bravo che sono sempre…. :) … mi stupisco alle volte di quanto sono bravo…. mamma mia sono proprio bravissimo….