Questo sito contribuisce alla audience di

HOME PAGE

Il primo BLOG sulla Formula 1. Gratis per te: F1 news,
foto, video, piloti, team, classifiche, calendario e F1 Live.

Schumacher: l’anno prossimo vinco io!


Michael Schumacher

“Quando sono tornato in Formula 1 l’obbiettivo che sono posto era quello vincere un altro titolo mondiale. Ed è per questo che sono qui. Per riuscirci. Che sia molto chiaro. So bene qual’è l’obbiettivo finale e dove voglio arrivare e sono fiducioso di potercela fare”.

Queste sono state la parole pronunciate da Michael Schumacher, oggi alla conferenza stampa di apertura del Gran Premio di Germania.

Il pilota della Mercedes, partito anche quest’anno con l’obiettivo di vincere il suo ottavo titolo, si è ben presto reso conto di non potercela fare. Il mezzo che guida non è all’altezza di Red Bull, McLaren e Ferrari e anche lo stesso Schumi, a dire il vero, non è all’altezze nè dei migliori piloti in pista nè del suo compagno di squadra.

Schumi si ritrova, dopo 10 gare, al nono posto in classifica con soli 36 punti. Vedremo cosa riuscirà a fare a cominciare dal Gran Premio di casa.

{lang: 'it'}
Etichette (Tags): , , , , , ,

25 Commenti

  1. Dalle mie parti si dice che “se un cieco ti minaccia di volerti lanciare un sasso, vuol dire che ne sta pestando una”… anche se devo dire che ormai, non fà piu paura, …. eheheh Forza McLaren

    • Eh! Già caro…Jones. Schumacher non fa più paura. Perciò ti prendi la libertà di farti la risatina sarcastica…
      Il vile ghigno, avresti dovuto esibirlo quando Schumi ve le suonava di santa ragione!
      Ma allora mancava il coraggio. I conigli, si travestono da leoni, quando l’avversario ha perso i muscoli.

      • siamo tifosi…. mica dobbiamo andare a prenderlo a sberle per fargli vedere che non abbiam paura di lui ostie… e non dire stupidate.. che mi sembra che voi siete dietro di un bel po.. quindi perdete molto piu che i muscoli adesso…

  2. Sono e sarò sempre del parere che,chi faceva paura era la Ferrari,Schumacher,era ed è un pilota che fà il suo mestiere come tanti altri.

    • Io invece sn del parere che Schiumy era un elemento fondamentale della triade(Shiumy,Todd,Brawn) che ha reso la rossa ciò che era….. la ferrari non ha dominato perche aveva semplicemente delle vetture rosse costruite a maranello con la stemma del cavallino, la ferrari era ciò che era perche alcuni elelmenti chiavi all’interno del team hanno saputo fare bene il loro mestiere, e questo ha dato quel potenziale al team allora… ora che quei elementi non ci sono, la ferrari torna ad essere una squadra come tutti,se pur tra i big, ed è questo ciò che determina i cicli vincenti delle squadre…. mi sn stupito quando montezzemolo ha detto “la ferrari faccia la ferrari”, ma per poter accadere ciò, dovrebbe radunare ancora quei emementi chiavi….

      • Jones ma perchè invece di scrivere cazzate non impari un pò a scrivere in italiano!?
        ma che hai studiato alla CEPU?! sei una capra!

        “(Io) invece sn del parere che Sch(i)umy era un elemento fondamentale della triade
        (Sh(i)umy, Tod(d)t, Brawn) che ha reso la rossa ciò che era….. la ferrari non ha dominato perch(e)è aveva semplicemente delle vetture rosse costruite a maranello con la stemma del cavallino, la ferrari era ciò che era perch(e)è alcuni elelmenti chiav(i)e all’interno del team hanno saputo fare bene il loro mestiere, e questo ha dato quel potenziale al team allora… ora che quei elementi non ci sono, la ferrari torna ad essere una squadra come tutti,se pur tra i big, ed è questo ciò che determina i cicli vincenti delle squadre…. mi sn stupito quando montezzemolo ha detto “la ferrari faccia la ferrari”, ma per poter accadere ciò, dovrebbe radunare ancora quei emementi chiavi….”

        non voglio continuare a correggere…IO SPERIAMO CHE MA LA CAVO…CHE SIGNIFICA “LA FERRARI NON HA DOMINATO PERCHE’ AVEVA SEMPLICEMENTE DELLE VETTURE ROSSE COSTRUITE A MARANELLO CON LO STEMMA DEL CAVALLINO” ahahah un libro stracciato..
        se la Fabrica Ferrari ha come colore predominante il rosso e un cavallino rampante (preso da un aereo di Francesco Baracca, ma tu sicuramente non sai neanche chi è questo pilota) che colore lo facevano? grigio argento!? AVETE SOFFERTO TANTISSIMO GLI ANNI PRECEDENTI E MI FATE VERAMENTE RIDERE…RIDICOLI!

  3. @Max:
    Hai scritto un messaggio di circa tre righe, diviso in due parti e che ogn’una di esse descrive una sciocchezza.
    Rispondevo all’amico Jones che riferendosi a Michael Schumacher diceva letteralmente « anche se devo dire che ormai, non fà piu paura, …. eheheh »
    Il fatto che non faccia più paura, implica che precedentemente ne facesse! OK? Quindi la prima parte del tuo messaggio, non vuole dire nulla, anche nella costruzione del discorso. É un aborto linguistico espressivo.
    Passiamo alla seconda parte del discorso, quella che viene dopo l’invito a non dire stupidate. Dici che siamo dietro di un bel pò e che perdiamo molto più che i muscoli. Non ho capito a chi ti riferisci. Noi chi? Credo che tu faccia confusione. Io sono ferrarista, ed in questo momento Schumacher con la Ferrari non c’entra niente. Non c’è nesso.
    Devi per forza scrivere delle cose, anche quando non hai nulla da dire? Oppure forse hai qualche difficoltà nell’organizzazione delle idee? :) Sarà forse il caldo. Ti inviterei, simpaticamente, ad andare a prendere un pò di fresco sulle Dolomiti. ;)

    • Certo se le leggi come un tifoso appasionato e non come un critico, avresti sicuramente colto il senso del mio post…

      • Rilassati amico Jones… :) Non siamo con le armi puntate. A me le guerre non piacciono, di alcun tipo. Anche se un pò vivace, il mio post in risposta al tuo, era comunque da considerarsi scherzoso, pur se in fondo sottolineavo che deridere i valorosi che non raccolgono più glorie è un pò irriverente.
        Tra l’altro sono d’accordo con te sul tuo post delle 9.14.
        Penso anche io che nonostante la Ferrari avesse all’epoca macchine superbe, l’apporto di Schumacher sia stato fondamentale, cominciando dallo sviluppo della vettura. Un pilota dall’andatura perfetta, se gli perdoniamo qualche marachella nel corso della carriera. Ma nella vita, nessuno è perfetto e qualche venia prima o poi la commettiamo tutti. Non fosse così, saremmo nati tutti santi.
        D’accordo anche sulla chiusura del tuo post.
        In effetti Montezemolo dovrebbe sapere, anzi sà, che un’azienda è l’organico che la costituisce. Anche lui è la Ferrari. Non si può pretendere che determinati elementi apportino qualità genialistiche, non possedendo questo dono.
        Se all’epoca la Ferrari creava soluzioni, puntualmente imitate dagli altri, oggi accade l’inverso. Replica ciò che gli altri hanno ingegnato.
        Se la Ferrari deve fare la Ferrari, vuol dire che, deve possedere soluzioni avanguardistiche rispetto ai suoi colleghi di altri marchi e far lavorare le menti adatte a questo scopo. Non si può richiedere esibizioni funamboliche da chi non ha doti equilibristiche.
        Le menti che progettavano in Ferrari un tempo, non ci sono più, ma dove saranno andate?
        Se di determinate persone, oramai non ci si può più contornare, se ne cerchino altri di egual bravura, non sarà finito mica il mondo. Invece si va solo alla ricerca dei piloti. E per farli guidare cosa?
        É vero che adesso la Ferrari sta ingranando e la vettura sembra migliorare sensibilmente, ma ciò si sta ottenendo cercando di replicare le soluzioni altrui. Non è questo che vogliamo.
        Da chi si prefigge di essere il più grande, si pretende che porti di volta in volta l’invenzione nuova.

      • e allora che parli a fare flight? stai zitto se sei daccordo.. nessuno di noi ha “deriso i valorosi che non raccolgono più glorie” ho letto invece in post passati tanti feraristi che lo facevano con schumacher… e se proprio non ti basta puoi andare anche a prendertela con mazzoni e capelli che lo sfottono in diretta in TV… di certo non con noi.. che per quanto ti stiamo sulle palle schumacher non l’abbiam toccato… impara a leggere tu! e non venirmi a fare quelle domandine provocatorie che tanto io vivo sicuramente piu al fresco di te sui miei 800 metri di altitudine…

  4. Scimmia dice, scimmia fà. Ma le banane le mangia Ross.

  5. schumy vieni in ferrari al posto di massa !!!! scambiatevi i sedili così siamo tutti più contenti !!!!

    cmq gli auguro lo stesso di tornare grande, anche cn la mercedes, lui è il kaiser !!!!

    FORZA FERRARI

    • s è visto quando ha tenuto dietro button per 40 giri….

      • in ogni caso, io penso che a lui se vince o non vince, non interessa moltissimo

        lui è troppo felice di essere tornato a fare ciò che gli piace di più, correre !!

        se poi dovesse aggiungere un altro mondiale ai 7 già vinti, sarebbe la ciliegina per lui !!!

  6. bravo f1 fan…

    X Flight… impara a leggere se proprio non ci arrivi… non nasconderti dietro quelle parolone da sapiente…
    “I conigli, si travestono da leoni, quando l’avversario ha perso i muscoli” vallo a dire a qualcun’altro pagliaccio! che la Mclaren ha sempre avuto piu coglioni di tutti in tutto! ed è sempre arrivata seconda e non ha mai mollato! altro che conigli… coniglio dattelo a te babbeo!

  7. Non diciamo fandonie!!!! Per capire chi fosse il pilota Schumacher (non semplicemente uno che faceva il suo mestiere) andatevi a vedere GP del Brasile 2006!!!!! 2 volte ultimo per problemi tecnici e alla fine arriva quarto!!!! Altro che pilotino. Lui era e resterò sempre il miglior pilota che la storia della formula uno abbia mai avuto. W il Kaiser!

  8. questo pilota è smeplicemente GRANDIOSO

  9. schumi deve capire che gli anni passano x tutti, ormai ha fatto il suo tempo. fino al 2006 è stato il + forte, ormai è 1 cm tt gli altri…

  10. vedrete…. se l’anno prossimo gli daranno una macchina come si deve! Comunque non potete giudicarlo dalla prestazione di quest’anno. Guardate i Race of Champs lì si capisce che è il più forte di sempre e nei confronti di tutti. Oramai in F1 conta troppo l’auto. dal 2007 ad oggi hanno distrutto il regolamento e l’f1 devastandola. Oramai con le aerodinamiche incasinate e i sorpassi così impossibilitati è una schifezza e l’auto conta troppo.

    • oggi contano gli inghippi e il regolamento artefatto!!!
      per quel che riguarda le auto hanno troppo cercato di neutralizzarle o meglio parificarle, per questo quando qualcuno riesce a scivolare fra le pieghe di un regolamento farraginoso fa “il figurone” !
      per quanto riguarda i piloti sono troppo impastoiati dalla possibilità di incappare in penalità più o meno campate in aria per esprimersi al massimo delle loro potenzialità e con disinvolta temerarietà come accadeva un tempo, per questo ci perdiamo la maggior parte delle possibilità di duello !
      per quanto riguarda i sorpassi ci siamo persi per strada i circuiti da vero automobilismo e questo lo sappiamo bene tutti quanti, con questa roba non si va da nessuna parte … solo in fila per uno!
      ahimè :(

  11. concordo e ribadisco…. marce manuali!!!!!!!!!!!!!!!! via un po di elettronica!!!

  12. @ Max Steel
    In risposta ai tuoi messaggi delle ore 12.03 e delle ore 11.54
    Ancora una volta mi dici «Stai zitto» e questa è la cosa che più detesto al mondo.
    Innanzitutto, non appropriarti della parola rispondendo a messaggi che non sono a te diretti.
    Io, nell’essere d’accordo con Jones, facevo riferimento al suo messaggio delle ore 09:14 nel quale lui riteneva Schumacher elemento fondamentale nel team Ferrari. Mi sono anche abbandonato in una critica personale nei riguardi del team circa la situazione odierna. Sono una persona obiettiva e non accecata dal tifo.
    Di Schumacher, personalmente ne ho sempre apprezzato le capacità e l’impegno. Di ciò che invece ne pensino attualmente gli altri, o ne abbiano in passato pensato a me poco importa. Ogn’uno ha i suoi metri di giudizio. Non mi interessa quindi il parere di Mazzoni, nè quello di Capelli e neanche mi accingo ad inveire nei loro confronti, come da tuo delirante suggerimento dal momento che non potrebbero leggere e quindi replicare alle mie osservazioni.
    Scrivessero fra noi, ci potremmo anche confrontare circa le nostre opinioni.
    Tengo a precisare, che non tengo sulle @@ nessuno, quindi non affibbiarmi sentimenti che non nutro. Piuttosto sarai tu che soffri di manie di persecuzione. Mi spiegherai gentilmente cosa significa « e non venirmi a fare quelle domandine provocatorie che tanto io vivo sicuramente piu al fresco di te sui miei 800 metri di altitudine…»
    Quali domandine provocatorie? Non ti ho chiesto nulla. Ti invitavo semplicemente ad andare a goderti un pò di fresco sulle alture dolomitiche. Probabilmente, 800 metri sono pochi, dovresti salir più in cima.
    Ma poi, sei sicuro che stai più al fresco di me? Non sai da dove scrivo!
    Non ripetermi che devo imparare a leggere, in quanto se il mio stato realmente fosse quello di non comprendere l’italiano, tu dovresti addirittura rifrequentare tutto, incominciando dalla materna e metterci tanta buona volontà. Elemento in te mancante.
    Quando ho menzionato il termine coniglio, mi riferivo eufemisticamente, ad un soggetto timoroso e non era affatto oggetto di ingiuria. Cosa che invece hai fatto nei miei confronti dandomi del BABBEO, pertanto non posso far altro che considerarti un carro di letame.
    Scrivi sempre cose inappropriate, sei sempre pronto ad offendere, rispondi con frasi non pertinenti al discorso, hai una scarsissima proprietà di linguaggio e interpretazione della lingua italiana.
    Tutto ciò che ti interessa sottolineare è la tua smodata passione per la Mc Laren che piazzi dappertutto. Se ti dicessero la cena di stasera è un vero schifo, risponderesti che alla Mc Laren hanno più @@.
    Tu in testa hai una banda musicale!!!

    • ah ah ah.. non per niente suono metal.. ah ah ah…

      è ovvio che parlo sempre da tifoso mclaren… e associo le tue risposte a quelle di un fan ferrarista… tutto nasce dal fatto che siamo in un forum di F1.. o no?

      ma stai zitto flight! :) ah ah ah…

      • E se suoni come parli siamo certi che lo fai una schifezza!

  13. possibile che non riuscite a confrontarvi civilmente sensa litigare? per quanto riguarda schumi da ferrarista devo dare ragione a Jones, dopo l’abbandono di schumi, todt e brawn la ferrari è andata lentamente in declino, schumi è stato la colonna portante dei successi ferrari, non perchè era il piu veloce in assoluto, ma perchè sapeva dare indicazioni precise sullo sviluppo della vettura, perchè al contrario di molti piloti che finite le qualifiche se ne vanno in albergo, lui restava accanto ai meccanici anche fino a tarda notte, dando agli stessi gratificazione per i sacrifici che facevano, insomma teneva il gruppo unito, e questo conta molto in un team, e cmq i suoi successi sono scritti nero su bianco, e dicono che è il miglior pilota mai esistito in F1.