Questo sito contribuisce alla audience di

HOME PAGE

Il primo BLOG sulla Formula 1. Gratis per te: F1 news,
foto, video, piloti, team, classifiche, calendario e F1 Live.

Gp Italia F1: Alonso vince, Monza in festa!

Alonso 1°, Button 2°, Massa 3° - foto: Ferrari

Alonso 1°, Button 2°, Massa 3° - foto: Ferrari

Fernando Alonso e la Ferrari hanno vinto il Gran Premio d’Italia a Monza.

Partito dalla pole position lo spagnolo ha perso una posizione al via ai danni di Jenson Button ma un gran ritmo in pista, la pressione sul leader della gara e l’ottima lavoro al pit stop degli uomini del Cavallino Rampante, gli hanno regalato la vittoria finale.

Terzo posto per l’altro ferrarista Felipe Massa, preceduto dall’inglese della McLaren, Jenson Button.

Lewis Hamilton, leader della classifica mondiale prima del Gp d’Italia, ha chiuso la sua gara al primo giro per un suo errore: un contatto con Massa che gli ha rovinato la sospensione anteriore destra.

Per la lotta mondiale, Sebastian Vettel ha chiuso al 4° posto, mentre Mark Webber solo 6°, preceduto anche da un ottimo Nico Rosberg.

VITTORIA DI ALONSO, VITTORIA DI SQUADRA
A Monza, lo sappiamo, è molto molto difficile superare in pista. E così Jenson Button ha approfittato del via per passare il pole man Fernando Alonso che ha restituito poi all’inglese il sorpasso al cambio gomme.
Una vittoria di Alonso ma una vera vittoria di squadra che dimostra ancora una volta come a Maranello non abbiamo mai smesso di credere nella rimonta, nella vittoria, nel titolo. Dopo un venerdì un po’ in ombra, gli uomini del Cavallino, piloti in primis, hanno messo in pista tutto ciò che potevano fare e la vittoria di Alonso e il terzo posto di Massa sono lì a dimostrarlo. Bravo Fernando, bravo Felipe, bravi tutti gli uomini capitanati da Stefano Domenicali.

DELUDE HAMILTON, NON BENE LE RED BULL
Lewis Hamilton ha avuto una brutta battuta d’arresto a Monza. L’inglese, troppo agressivo al via, ha danneggiato la sospensione anteriore destra andando a toccare la posteriore sinistra di Felipe Massa alla variante della Roggia. Zero punti quindi che gli sono costati la leadership della classifica mondiale piloti.
Quarto e sesto posto per le due Red Bull di Sebastian Vettel e Mark Webber che, qualificatisi male e partiti peggio, hanno comunque raccolto discreti punti soprattutto per il mondiale costruttori, dove sono ancora davanti alla McLaren.

MONDIALE PILOTI: CINQUE PILOTI IN SOLI 24 PUNTI
La classifica mondiale piloti è ancora molta corta, a sole 5 gare dal termine del campionato. Apre Webber con 187 e chiude Vettel con 163: tra loro nell’ordine Hamilton (182), Alonso (166) e Button (165).
Ogni gara è decisiva e come ha detto Alonso al termine della gara, occorre puntare sempre al podio da qui alla fine dell’anno. E vinca il migliore!

MONDIALE COSTRUTTORI: LOTTA A DUE?
Red Bull 350, McLaren 347, Ferrari 290.
Con un primo e terzo posto a Monza la Ferrari è riuscita a recuperare qualche punto prezioso nel campionato costruttori anche se il divario è ancora piuttosto ampio per pensare che la lotta sia veramente a tre.
Tre invece i soli punti che separano ora la Red Bull (350) dalla McLaren (347).

ASPETTANDO LA PIRELLI…
…la Bridgestone porta solo gomme extra dure, poi mette una riga verde a metà di queste e le spaccia per morbide! Scandaloso! I tempi in gara tra morbide e dure erano identici per tutti e Vettel ha fatto praticamente tutta la gara con le morbide!

Orari TV | Foto | Prove Libere 1 e 2 (tempi) | Prove Libere 3 (tempi) | Griglia di Partenza |

GP Italia, Ordine d'Arrivo - 12 settembre 2010
Pos  Pilota        Team                       Tempo/Gap
 1.  Alonso        Ferrari                    1h16:24.572
 2.  Button        McLaren-Mercedes           +     2.938
 3.  Massa         Ferrari                    +     4.223
 4.  Vettel        Red Bull-Renault           +    28.193
 5.  Rosberg       Mercedes                   +    29.942
 6.  Webber        Red Bull-Renault           +    31.276
 7.  Hulkenberg    Williams-Cosworth          +    32.812
 8.  Kubica        Renault                    +    34.028
 9.  Schumacher    Mercedes                   +    44.948
10.  Barrichello   Williams-Cosworth          +  1:04.200
11.  Buemi         Toro Rosso-Ferrari         +   1:05.00
12.  Liuzzi        Force India-Mercedes       +  1:06.100
13.  Petrov        Renault                    +  1:18.900
14.  De la Rosa    Sauber-Ferrari             +    1 giro
15.  Alguersuari   Toro Rosso-Ferrari         +    1 giro
16.  Sutil         Force India-Mercedes       +    1 giro
17.  Glock         Virgin-Cosworth            +    2 giri
18.  Kovalainen    Lotus-Cosworth             +    2 giri
19.  Di Grassi     Virgin-Cosworth            +    2 giri
20.  Yamamoto      HRT-Cosworth               +    2 giri

Giro più veloce: Alonso, 1:24.139


.

{lang: 'it'}
Etichette (Tags): , , , , , , , ,

51 Commenti

  1. SIAMO TORNAAAAAAAATIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!
    grandi i piloti, grandi i meccanici, grande il muretto, oggi nessuno ha fatto errori. giù il cappello dinanzi a cotanta potenza!!!!

    FORZA FERRARI!!!!!!!!!!!!!!!

    • ma dove siete tornati??ma nn vi rendete conto..è facile vincere senza il pilota più forte già dal primo giro…sapete benissimo ke hamilton in gara è quasi sempre piu veloce di button e lo ha dimostrato fino alle 3 meno dieci del sabato…mi dispiace x voi xke in questo modo vi illudete ancora di più ma nn sempre la fortuna sarà dalla vostra parte o i cosidetti “neutrali” ke giudicano le norme ke sembrano avere eccezioni clamorose x la ferrari

      • no, caro, oggi hamilton è stato un grande pollo, sbagliate le qualifiche e sbagliato l’attacco a massa. Quindi potete solo piangervi addosso, non siete migliori di nessuno, ne mclaren, ne hamilton. Se per assurdo non vincete questo mondiale non sarà colpa di nessuno se non vostra, e lo stesso si dica per la ferrari. La differenza o che io so ammetterlo, tu no

      • @ Alessio.

        E ti pareva che non veniva qualche anima a spiegarci il perchè abbia vinto Alonso!
        Quello che tu definisci, riempendoti la bocca “il miglior pilota”, si è autoeliminato da solo dalla gara e ha perso quindi contro se stesso prima che con gli altri.

      • Se Hamilton fosse stato in gara e non avesse sbattuto, con la configurazione si gara che aveva non avrebbe avuto chances, perche’ avrebbe mangiato le gomme piu’ dei primi tre classificati….. e comunque e’ un pilota che oggi ha dimostrato tutti i suoi limiti – ricordiamo che a spa e’ stato fortunato a riuscire a tornare in pista quando e’ uscito sulla ghiaia…..che poi Mc laren sia una vettura che a Monza va bene ok – ma anche Hasmilton -mercedes oggi non avrebbe avuto chances per vincere – Button ha smanettato per stare dietro ad Alonso, ma Massa senza smanettare si avvicinava a Button (questione anche di motore..)

      • mi dispiace, hamilton sarebbe stato cmq protagonista…

        in ogni caso l’errore l’ha fatto lui, come li fanno gli altri !! non mi va onestamente di dire cose “sbagliate”…. vi siete dimenticati la gara scorsa ??

        in più di un blog ho letto post del genere “che ha mostrato i suoi limiti….” sono in disaccordo anche qui, è fatto così e anche alonso la gara scorsa ha mostrato i suoi limiti gettando altri punti e qui ha stravinto oggi insieme alla ferrari

        la scorsa gara ham ha megavinto con la mcladren, ma oggi ha buttato via almeno un quarto posto per la sua irruenza…è fatto così…ma dire che sono suoi limiti…ha sbagliato il setup, come fernando la scorsa gara…

        allora oggi uno che ha mostrato i suoi limiti è massa, perchè non è riuscito ad avvicinare button e passarlo ? e dire che dietro alonso ci stava bene… dopo il sorpasso di alonso e il suo passo, credevo che sarebbe stata doppietta…vabè è cmq un bel risultato 1° e 3°

        cmq oggi è stata una grandissima emozione, il sorpasso all’uscita dei box è stato un momento magico, e un’altra bellissima emozione è stato sentire l’inno nazionale cantato sotto il podio..unico
        penso sempre di più di andare a monza prima o poi :D

        FORZA FERRARI !!!!!!

    • grandi meccanici al pit stop. alonzo ringrazia. bravo jenson, ce l’ha messa tutta. mi spiace per webber che ha pagato caramente la partenza rimanendo imbottigliato.

    • Io invece dico che non ce ne siamo mai andati

  2. se cambiano i regolamenti, limitando un’aereodinamica che disturba chi e’ in scia, e non congelano lo sviluppo dei motori,,, ecco allora viene fuori finalmente il divertimento….. per il campionato non mi esprimo… hamilton ha dimostrato oggi i suoi limiti (arcinoti..) Mc laren si rompe facile.. Alonso a Spa ha ricevuto una botta fortissima sulla ruota posteriore da Baricchello, ma ha potuto proseguire… La Ferrari e’ la Ferrari, c’e’ poco da fare..

  3. Ma che polli quelli della McLaren…l’ avrebbe intuito anche un somaro che bisognava aspettare il penultimo giro (come ha fatto Vettel!)…le gomme morbide non si degradavano, anzi i tempi andavano sempre migliorando…boh, son pagati fior di soldoni ma non capiscono le cose più elementari!!!
    Corsa bella, tirata, ma pochissimi sorpassi e l’ uscita di Hamilton (asino pure lui!) ha peggiorato la situazione!
    Ferrari che come sempre ha nei meccanici il suo punto di forza…Ciao

    • Ti prego non parliamo di polli, che quest’anno alla Ferrari volevano dare il premio:
      GALLETTI AMBURGHESI VALLESPLUGA

      • infatti oggi la mclaren si è trasormata nella ferrari piloti compresi. Week end sbagliato sin dall’inizio con troppe indecisioni sulle scelte aerodinamiche, qualifiche sbagliate errore grave di Hamilton che ha fatto come l’Alosnso che veniva criticato fino all’altro giorno e muretto che ha sbagliato la strategia di Button che ha fatto il Massa……..e poi aggiungo anche a Monza per me c’è una sorta di misticismo che alla ferrari le fa sempre andare tutte bene anche nelle annate peggiori

  4. se hamilton ha dei limiti nn parliamo dei piloti ferrari..corre sempre x vincere lui..di certo nn fa lo spettatore come un certo felipe massa..nn azzardate mai un sorpasso e cmq c’è ne saranno parekkie polemike nel caso rempto in cui alonso vinca il titolo.. se la mclaren non fosse stata sanzionata dalla corte di parigi nel caso avvesse commesso la stessa irregolarità della ferrari ad hockenaim a quest ora le vostre lagne sarebbero state interminabili!invece ora state zitti!

    • Chiarisco su Hamilton…ho scritto “asino pure lui!” perchè in quel frangente non c’ era chiaramente lo spazio per passare…sennò per me lui è un grandissimo; l’ unico , insieme ad Alonso (ma lui è un piagnone e un piantagrane!) a potersi considerare un Pilota (con la P maiuscola).

    • ALessio se non sbaglio proprio tu commentavi :
      Alonso Testacoda e sbam…
      adesso cortesemente non rosicare, Hamilton (sicuramente molto più uomo di te) ha ammesso di aver fatto un errore come lo aveva ammesso Alonso, purtroppo se un errore lo fa un pilota quando va male si MUORE, ma tu queste cose non le puoi capire per te conta solo insultare il pilota che ti sta sulle p…
      e sperare che faccia un’altro……SBAM…..

    • perchè dopo tutte le “multe e reprimende” di hamilton per altrettante scorrettezze, se dovesse vincere lui il titolo non ci saranno le polemiche? l’unic differenza è che se le scorrettezze le fa alonso tu stai lì a puntare il dito sulla maFIA che aiuta la ferrari, se hamilton ne fa 10 volte tanto stai lì a dare la spiegazione psicologica del pilota. per piacere, proprio su hamilton non parlate di favori della FIA, ne ha avuti fin troppi, e se continuate a negare date solo dimostrazione di non avere un briciolo di obiettività in questo sport, e potete guardare solo il calcio

  5. Il mondiale e’ aperto, non vi sono tantissimi punti di differenza – se la Ferrari sulle piste che verranno che non sono di potenza come Monza, cambiera’ passo tutto e’ possibile…..ribadisco che’ e’ assurdo non riuscire ad avere sorpassi perche’ l’aereodonamica non lo consente —— che senso ha avere una vettura veloce e non riuscire a sfruttarla , – monza ha spazi per i sorpassi ma abbiamo visto che un button che all’inizio faceva tappo alle due ferrari poteva vincere.. se al cambio gomme qualcosa andava storto….

  6. “ASPETTANDO LA PIRELLI…
    …la Bridgestone porta solo gomme extra dure, poi mette una riga verde a metà di queste e le spaccia per morbide! Scandaloso! I tempi in gara tra morbide e dure erano identici per tutti e Vettel ha fatto praticamente tutta la gara con le morbide!”

    ma secondo voi davvero la bridgestone ha fatto una cosa del genere? e se lo ha fatto, possibile che le squadre non abbia notato che le mescole erano completamente identiche?

  7. G R A N D E F E R R A RI E T A N T O B A S T A
    F O R Z A F E R R A R I!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  8. Grandissima gara di Alonso, la sua migliore dell’anno. Ha corso in modo impeccabile ed ha meritato questa vittoria. Da Hamilton mi aspettavo sicuramente di più, perchè buttare via una gara in questo modo è un errore abbastanza grave. Questi sono i miei voti:
    Alonso – 10
    Button – 9+
    Massa – 8,5
    Vettel – 7
    Rosberg – 7,5
    Webber – 6,5
    Hamilton – 4,5
    Trulli – 7+ (il migliore tra i piloti dei nuovi team)

  9. FERRARI VINCENTE + 85.000 TIFOSI + MONZA = GODUUURIAAAAA

  10. beh che dire, l’alonso di oggi mi ha ricordato il miglior shumacher, grandi qualifiche, brutta partenza, e poi è stato semplicemente perfetto dal primo all’ultimo giro, 53 giri da qualifica, e sicuramente bravi anche i meccanici ferrari, che quando conta non sbagliano “quasi” mai
    brutto errore di hamilton, non si capisce come potesse pensare di passare in quel punto, ma in fondo è il suo primo vero errore di tutta la stagione, ci può stare
    credo che l’inglese rimanga il favorito per il mondiale, secondo me se la giocheranno lui e alonso, per carità sono bravi anche gli altri, ma questi due hanno qualcosa in più, sono due fenomeni, non hanno paura di rischiare oltre il dovuto, forse è per questo anche che qualche volta commettono degli errori, per gente così il secondo posto non è nemmeno considerato, è il fallimento più totale…
    FORZA FERRARI E FORZA ALONSO ovviamente!

  11. IO SN PIù KE OBBIETTIVO..DICO XERO KE NN DOVETE ESALTARVI MOLTO!!ANKE XKE è SEMPRE BELLO VINCERE MA è PIU BELLO QND GLI AVVERSARI LI BATTI IN PISTA,QUANDO LI BATTI SOFFRENDO E NN SPERARE SEMPRE NEI “LIMITI DI HAMILTON”…E VI RICORDO KE HAMILTON IN UNGHERIA E IN SPAGNA DOV ERA SECONDO HA ROTTO IL MOTORE DI CERTO NN X I SUOI LIMITI..POTREBBE AVERE TRANQUILLAMENTE 30-35 PUNTI IN +..LA DIFFERENZA KE HAMILTON L80% DEI SUOI PUNTI LI HA PERSI X PROBLEMI TECNICI ALONSO X SUOI DEMERITI E NN DITE DI NO XKE SE VEDETE I GP QUESTA è LA VERITà!

    • hamilton e’ un pilota che non disdegna prendere punti che lasciano mollti dubbi, hamilton e’ anche fortunato (vedi spa che non si e’ piantato sulla ghiaia..) ed oggi se l’e’ cercata…..

    • @ Alessio

      Inutile che ti infervori. Innanzitutto, evita di scrivere in maiuscolo. É una questione di educazione. Non siamo orbi e nemmeno sordi che ci devi urlare in testa. Inoltre, non abbreviare i termini, che di spazio ne hai abbastanza. Risulterebbe anche più facile comprenderti; e poi ancora evita le “K” siamo italiani ed è più conveniente scrivere “perché” e non “xke”.
      Detto questo, Alonso non ha vinto per l’assenza di Hamilton. Purtroppo, per Lewis, questa Domenica, le cose per lui non sono andate benissimo e siccome anch’egli è di umana stirpe, non è esente da errori.
      Le gare, a volte le si conduce bene, altre volte meno bene. La gara di Hamilton quest’oggi, è andata talmente male, da non consentirgli di fare neanche un giro a Monza. Ad Alonso, gli avete tolto il respiro a furia di ribadire che faceva errori inammissibili, eppure io non mi spiego, come Hamilton, oggi sperava di inserirsi con la vettura, in uno spazio che non sarebbe bastato a far sfilare uno scooter.
      L’avesse fatto Alonso, avreste tirato su un’altra croce.
      Un errore così marchiano, commesso da Hamilton, voi tifosi della Mc Laren, non l’avete per niente commentato, esimendovi dall’esprimervi che Hamilton « ha buttato la gara ».
      Voglio ricordarti che non solo Hamilton ha accusato la rottura del motore. In Malesia, Alonso fu costretto al ritiro per rottura del propulsore. Anche lui quindi, ritornò a casa col paniere vuoto. Non parlare quindi di demeriti per Alonso e problemi tecnici per Hamilton, altrimenti, devo ribadire ancora « guarda i punti che ha guadagnato mister Hamilton grazie alle bende sugli occhi dei giudici».

  12. Aspettiamo a cantar vittoria, ci rimangono 2 motori usati per far 5 gare, la cosa è preoccupante.

    Boh, andrò contro molti di voi ma non ha vinto Alonso, hanno vinto i meccanici. Alonso quest’anno sbaglia moltissimo. Non lo riconosco più. Ok, oggi ha vinto ma correva contro nessuno… hamilton fuori, redbull anche in pratica. Correva contro Button e Massa…. capirai che fuoriclasse sti due!!!

    • Secondo me Sabato hai troppo chattato di notte, e Domenica dal sonno hai visto male la corsa.

  13. sostenere che Hamilton se non usciva sarebbe stato protagonista e’ come dire tutto e niente allo stesso tempo: Hamilton con la configurazione che aveva scelto in qualifica si era beccato molti decimi dal primo…. in gara cosa sperava di fare dato i tempi con cui hanno girato i primi con una vettura molto scarica che avrebbe consumato le gomme morbide ben prima rispetto a alonso ,massa e button??? questi oltretutto sono entrate ai box per il cambio piu’ tardi di tutti.. figuriamoci Hamilton se avrebbe potuto stare con loro… poteva utilizzare la sua velocita’ di punta e fare da tappo (avranno pensato questo in mc laren come strategia ), ma al pit stop sarebbe stato scavalcato dai tre piloti classificati…..(scavalcato anche dallo stesso button probabilmente)

    • plausibile quello che dici, ma in ottica mondiale un 4 posto oggi valeva come un’ipoteca al mondiale ed era agevolmente alla sua portata ma gli errori quest’anno, con questo sistema di punteggi, pesano parecchio e 5 gare sono ancora tante.

  14. cio’ che veramente non e’ da dimenticare e’ che hamilton non solo e’ molto fortunato, ma quest’anno e’ “stranamente” aiutato da quell’organo da voi tutti chiamato FIA (vedere soprattutto capitolo safety car), il quale dovrebbe garantire imparzialita’ assoluta.
    inoltre, per rispondere al sig. Alessio, e’ da rammentare che la Corte di Parigi ha emesso un verdetto nei confronti della mercedes fin troppo morbido.
    le vittorie che oggi voi della mercedes riuscite a raccogliere sono frutto di una vettura totalmente copiata allaFerrari, tant’e’ vero che prima della spy-story non arrivavate nemmeno tra i primi sette.
    saluti e viva la Ferrari, unica vera squadra.

  15. Ragazzi molto bene la Ferrari….finalmente Domenicali ne ha imbroccata una!!!!!
    Però lasciatemelo dire……MASSA NON HA SBAGLIATO NIENTE!!!! E come si vedeva benissimo dai primi giri suoi…..poteva sorpassare Alonso ma ovviamente se lo avesse fatto lo avrebbero licenziato….infatti anche oggi non era certo felice!
    Alonso, invece, a fatto l’unico errore possibile, come spesso gli succede, sbaglia la partenza!!! Quindi Alonso ha semplicemente riparato al suo errore, tenendosi incollato a Button….e il soprasso glielo hanno regalato i meccanici: LO HA S DETTO LUI!!
    Quindi….bene Alonso ma oltre a ringraziare i box…..ringrazi per la SECONDA VOLTA anche Massa!!

  16. Oggi si è vista una gara bella tirata con Alonso che sembrava a tratti in procinto di tentare l’attacco a Button ma è stato giustamente prudente per non compromettere la gara. Fa tristezza però vedere così difficili i sorpassi in un circuito come Monza dove più o meno fino al 2000 erano molto più praticabili. La partenza è stata da brividi (come sempre a Monza) con Alonso che partito male ha tirato inutilmente una staccata incredibile e rischiando parecchio. Poi c’è stata la toccata con Button e Massa che secondo me vistoselo a fianco ha deciso secondo me di dargli strada in maniera molto meno plateale di Hockenheim. Poi Hamilton ha fatto una bella sciocchezza anche se bisogna dire che è bastato veramente poco per rompere la sospensione. Gli sarebbe potuta andare meglio anche se in prospettiva gara avrebbe probabilmente remato a fatica alle spalle di Massa. Molto bella la gara di Button che, partito benissimo, ha retto molto bene la pressione di Alonso senza commettere la benché minima sbavatura non dando alcuna possibilità di sorpasso (mi viene in mente invece Hulk che sotto pressione ha commesso una serie di errori e si è fatto passare). Probabilmente ha buttato la gara per un errore al muretto. Era una situazione in cui era abbastanza ovvio che, a meno che le gomme di Alonso non fossero calate decisamente di rendimento, fermarsi prima significava essere passati. Le gomme dure infatti il primo giro facevano veramente fatica e solo dal secondo entravano in temperatura. Ai box maclaren dovevano tranquillamente continuare il braccio di ferro sapendo poi che (visto l’acume tattico che di solito c’è alla Ferrari) prima o poi i rivali avrebbero ceduto e avrebbero richiamato lo spagnolo ai box. E poi sicuramente Button non aveva le gomme in una situazione peggiore perchè Alonso ha passato parecchio tempo in scia. Io comunque già mi immaginavo che sarebbero andati avanti fino agli ultimi giri dove avrebbero finalmente battagliato a ruote ormai finite (non sapevo che le gomme non sarebbero finite) Quello che secondo me ha indotto la Maclaren a cedere è stato il vedere che Alonso a gomme un pò usurate sembrava più performante di Button. Bella anche la gestione della gara da parte di Alonso che di tanto in tanto doveva amministrare le gomme e rallentava in maniera preoccupante salvo poi farsi di nuovo sotto con estrema facilità. Gara incolore invece per Massa che solo all’inizio ha mostrato di averne ma poi con i pneumatici con diversi giri ha perso spunto e ha preso qualche metro dai primi due. Evidentemente non riesce a gestire le gomme come Alonso. Nella fermata ai box la Ferrari secondo me la Ferrari poteva azzardarsi a tenerlo fuori un paio di giri in più per passare Button anche se, se fosse stato subito dietro Alonso invece che quasi 2 secondi dietro probabilmente sarebbe arrivato secondo. Se con le gomme morbide riesce più o meno amantenere il passo del compagno con le dure invece fa decisamente peggio. Spero che l’anno prossimo si trovi meglio. Incolore anche la gara di Vettel che è partito male ma che poi non è mai stato convincente. Mentre Webber qualche sorpasso è stato in grado di farlo lui è sempre rimasto in scia a hulk senza mai attaccarlo fino al misterioso problema che lo ha momentaneamente rallentato. E’ stato premiato da una buona strategia e dal buon passo che è riuscito a mantenere fino alla fine con le gomme “morbide”. Bella secondo me invece la gara di Webber che è stato l’unico a compiere sorpassi nelle prime posizioni. Partito molto male è riuscito a metterci una pezza superando di forza Schumacher e difendendosi ottimamente nel successivo contrattacco. Poi è stato profittatore nel sorpasso a Kubica che era in lotta con un Hulk in crisi con le gomme dure. Poi ha messo pressione a Hulk ed è stato palesemente danneggiato in nel taglio della prima schicanne, ma questa volta la direzione gara ha stranamente latitato. Sarà che Webber è il rivale diretto di Hamilton? Ha rischiato poi un tamponamento e saputo in fine che la direzione gara se ne infischiava ha indotto all’errore hulk passandolo agilmente. Con qualche altro giro andava a prendere anche Rosberg. Finalmente ha mostrato di non andare sempre in confusione nelle situazioni di mischia.
    Capitolo finale: gomme.
    NON VEDO L’ORA CHE ARRIVI LA PIRELLI. Tanto vale che le portino in acciaio così non si usurano per niente. La gomme di Alonso che avevano fatto quasi tutta la gara in scia avevano ancora mezzo centimetro di tassello. Vuol dire che potevano tranquillamente finire la gara e fare un’altra ventina di giri! Ed erano le morbide! Pfui!

    • Dopo una sequela di soliti inutili sproloqui sul valore di un pilota o di un altro, leggo con piacere una corretta valutazione della gara e dei valori in campo. Devo confessare che è parecchio che mi chiedevo cosa mi spingesse a leggere questo blog che, insulti a parte, non era in grado di dare null’altro.
      Finalmente trovo anche uno sportivo. Grazie Vincenzo.

  17. Sono adirato… sembra impossibile ma resta ancora una gara a 5 piloti per il titolo… se l’altra volta Alonso Button e Vettel non avevano raccimolato punti questa volta ne han presi tanti a scapito di hamilton e webber (sesto)…

    Alonso 9,5 Meglio di cosi certo non poteva fare… ma dietro a button si vedeva che era piu veloce eppure non ha mai provato un sorpasso…

    Button 9 Non so se sia colpa sua o del team… fatto sta che Vettel è durato 53 giri con gomme morbide… lui sicuramente le aveva piu usurate ma altrettante sicuramente avrebbe potuto aspettare anche fino a 6-7 giri in piu… La mancata vittoria gli fa perdere 7 punti dalla vetta e 14 da alonso che ora è rinato… non do colpe a nessuno ma qui non si dovevano perdere punti… probabilmente in casa McLaren hanno pensato di rischiare nella maniera sbagliata per non compromettere la gara.. ma ragazzi! questa non me l’aspettavo… vabbè.. un secondo posto va bene per recuperare punti… meglio che il compagno insomma…

    Massa 9 Segue a ruota velocissimo… un paio di sbavature ma di meglio non poteva fare…

    Vettel 9,5 Lo avrei ammazzato l’altra volta… ma a monza quello che veramente ha azzeccato la stategia giusta è stato lui… non ha avuto timori ed ha corso fino al penultimo giro con gomme morbide sfatando la paura di tutti gli altri team… questo gli ha fatto guadagnare posizioni dall’ottavo posto che aveva prima dei pit stop… si è sudato un quarto posto con una vettura non all’altezza, e dopo aver fatto una schifezza di partenza… (tipiche e solite pasticciate by red bull)

    Rosberg 9 Anche se l’essere piu veloce di kubica gli ha consentito un “dopo pit stop” eccellente è sempre stato bravo a tenere il ritmo migliore nel secondo gruppetto… l’unico che è riuscito a passarlo è stato Vettel con la sua magia…

    Webber 6 come la posizione in cui è arrivato… mai presente in gara… fatica come un matto a passare via hulkemberg che non era neanche capace di stare in pista… pasticcione come al solito in partenza… anche lui come hamilton si mangia punti che potevano tornargli molto molto molto utili

    Hulkemberg s.v. non so cosa inserire come voto… bravo? a me uno che guida cosi proprio non piace…. sarà stato agitatissimo o bo… ma non so che cosa abbia quest’anno… l’anno scorso era una potenza…. vabbè..

    Kubica 6… ma non credo sia soddisfatto… ci penserà lui…

    Grandi esclusi:

    Hamilton 2 un due per un errore costato una vittoria, un due per le qualifiche mancate, un due perchè nessuno saprà quanto sarebbe stata efficace la sua McLaren in gara senza F-Duck… Secondo me avrebbe potuto vincere anche… e secondo me sarebbe stato un vero uomo spettacolo ravvivando un po questa gara vuota di sorpassi… Beh non è 0 per l’azzardo che ha fatto… bisogna pur provare anche cose nuove non si discute… ma se dovessi votare il suo week end sarebbe 0… questo era il week end senza red bull e bisognava vincerlo a tutti i costi… se perderemo il mondiale sarà sicuramente a causa di questo 0 causato da errori suoi… (e che gia sembrava arrembante dietro alle due ferrari appaiate che per forza non davano spazi a nessuno… vabbè…) Tardi per piangere sul latte versato… Bisogna rialzare la testa, prendere attto dei propri errori e tornare a correre come lui sa fare al prossimo gp…

    Conclusioni:

    Rinascita Ferrari voto 10 non poteva andargli meglio e grazie a massa che continua a raccogliere alti punteggi vedete quasi uno sprazzo di luce anche nel campionato costruttori

    McLaren voto 5 non è sufficente… sbaglia hamilton e si sbaglia a far rientrare l’UNICO in squadra che puo uscire a testa alta da monza… il mio scacchista, Button!

    Red Bull voto 5 dovrebbe esserci webber 4 e vettel 5… nella gara in cui la red bull non funziona… ma grazie ai soliti piloti pasticcioni le vetture si trovano all’ottavo e decimo posto dopo il primo giro… dietro anche al buon vecchio schumi… poi grazie ad una magia risale bene vettel, mentre webber dopo metà gara in lotta con hulkemberg non puo darsi per soddisfatto uscendo con soli 8 punti da monza… pochi per lottare al titolo…

    • Sono daccordo con te eccetto che per la visione della possibile gara del “grande escluso”. Per quello che abbiamo visto in qualifica, le ferrari erano più veloci nel complesso del giro ed io credo che il suo grande sbaglio sia stato quello di scegliere una macchina troppo “scarica”.

      Di conseguenza, secondo me, nella troppa foga di restare vicinissimo alle ferrari per rubarne la scia fin dalle prime curve, si è perso un contendente al podio. Penso che questa, per lui, fosse l’unica tattica possibile per avere successo.

      Button invece ci ha mostrato che è necessario prendere coscenza del potenziale della macchina e cavarne il massimo. Forse se ai box avessero atteso ancora qualche giro, poteva finire diversamente.

      Grazie per l’accurata analisi.
      E’ bello leggere che qualcuno guarda le gare senza dedicarsi ad offese e inutili sproloqui da bar.

      • Beh… sta nel gioco di hamilton secondo me… quest’anno bisogna rischiare per vincere… 5 contendenti sono troppi… Alonso ha rischiato molte volte e gli è andata sempre male quest’anno, a Vettel è andata bene solo ieri che ha costruito una magia, Webber ha rischiato e anche lui ha vinto una gara tenendo le gomme fino allo stremo, Button ha rischiato ad inizio stagione nelle scelte delle gomme nei circuiti bagnati e ci ha azzeccato, Hamilton ha fatto tanti sorpassi!!! Li ha sempre incentrato i suoi rischi! è la prima volta di quest’anno che gli va male… non lo bastono… ma spero torni con una testa sempre piu concentrata piu avanti si va…

  18. Secondo me la McLaren è stata scarsa ma non polla cosi come dite in tanti qui… non era cosi facile pensare che le gomme potessero reggere tutta la gara… Vettel l’ha rischiata grossa e la sua magia si è concretizzata certo… ma non era tutto cosi scontato… hamilton ha sbagliato il giro di qualifica in Q3 ma non era cosi scontato che sarebbe stato un brutto week-end viste la sua voglia infinita di non voler mollare mai… poi ha fatto una buona partenza e senza il “muro” ferrari con le 2 monoposto appaiate avrebbe sicuramente potuto costruire sin da subito un attacco concreto… non era cosi scontato che la macchina non ci passasse (certo era dietro e quindi l’errore c’è stato tutto)… e anche a me dopo aver visto tanti incidenti spettacolari da cui escono macchine che possono continuare la gara è parso che si sia rotto tutto dannatamente e irrimediabilmente facilmente… comunque cosi è stata… lui ha ammesso il suo errore ma è il primo che gli compromette una gara da inizio stagione… gli altri 2 ritiri sono nati da una rottura delle sospensioni e da un problema tecnico… quindi (oltre agli errori quali zig zag, qualifiche senza benzina e sorpasso safety car costato un drive through) è il primo errore costatogli un gp causato per colpa sua… non era scontato… e a dirla tutta… ci sta, è un essere umano anche lui!

    Bisogna prendere atto di quanti sorpassi è riuscito a fare da inizio stagione senza demolire la vettura! I grandi Alonso, Vettel, Webber e Massa sono ancora sicuro non siano ancora alla sua altezza seppur buoni grandi e grandissimi piloti… Hamilton ha lo spirito vero del pilota F1… non mi staco di dirlo…

    e Button? Forse un pochino qualcuno cambierà idea su di lui… l’ho detto che era l’uomo giusto per star davanti ad alonso… non sarebbe mai riuscito a passarlo in gara… e SICURAMENTE (e dico secondo me ma fermamente) non avrebbe ceduto alle fortissime pressioni che gli dava alonso da dietro cisibilmente piu veloce a lui… non avrebbe mai fatto un errore neanche facendo tutta la gara a dei livelli di tensione impressionanti… abbiamo visto infatti massa fare qualche sbavatura e alonso fare un dritto quando era davanti (in realtà non cosi rischioso) che sicuramente sono state piccolezze fortunatamente inutili date dalla forte tensione in corpo…

  19. @Max Steel
    Max Steel dice:
    > [...] Beh non è 0 per l’azzardo che ha fatto… bisogna pur provare anche cose nuove non si discute [...]

    :D E no caro il mio amico Max. Si discute, si discute. Inutile che cerchi di limare, andando a cercare qualche inesistente giustificazione. L’errore di Hamilton è stato quello di voler ignorare una regola universale, e cioè che un un corpo di date dimensioni, non potrà mai passare attraverso uno spazio le cui dimensioni siano inferiori al corpo stesso. Altro che azzardo. Un azzardo, è una manovra il cui rischio è enormemente maggiore della sua riuscita, ma che matematicamente ha almeno una possibilità che possa riuscire.
    Ma provare mille volte, in quello spazio non ci si entra. Inoltre, piazzare la propria anteriore, davanti alla posteriore dell’avversario di fianco è da kamikaze. L’unica possibilità di evitare il contatto delle gomme sarebbe quello di mantenere la stessa velocità, cosa impossibile ed improbabile in una gara.
    Questa è una cosa da non fare mai, per regola di logica se non vuoi finire fuori. Come vedi, anche Hamilton, ha qualche momento in cui è afflitto da scarsa valutazione. Ciò serva da esempio, in modo che, quando sbagliano gli altri, guardati dal chiamarli “POLLI”. L’hai fatto tante volte. ;)

    • no no… io mi limito solo a non chiamarlo cosi.. ma allora visto che mi conosci e hai sentito tante volte la parola polli sono costretto ad usarla anche per hamilton ok…

      Hamilton è stato un pollo! ok… certo non aveva prospettive disastrose come vai dicendo… le libere 3 davano atto al fatto che lui era velocissimo anche senza f-Duck… in Q2 ha fatto registrare il secondo tempo… 3 decimi migliore di quello della Q3… se prendi quello che ha dimostrato nel periodo fino all’errore fatale non è stato proprio cosi sbagliato… aveva in mente qualcosa di suo sicuramente… non era tutto cosi scontato secondo me… anche nel suo errore con massa… se fosse stata un entrata kamikaze si sarebbe distrutto tutto, non puoi definirla cosi… il contatto è stato causato da un piccolissimo tocco fatale… ha sbagliato di pochi centimetri… non è sicuramente stato un kamikaze come dici te… quindi POLLO perchè ha sbagliato… ma non POLLO per i rischi che ha voluto prendersi in preparazione alla gara…

      poi questo è un mio parere… come al solito do da discutere.. ah ah ah… :)

      • :D Caro Max, stavolta me lo consentirai. Più che un pollo io direi un tacchino! Credo che ad Hamilton la pista di Monza non gli sia tanto congeniale. Anche lo scorso anno non ebbe un buon feeling e scassò la vettura ;)

        http://www.youtube.com/watch?v=YQvEgX9RmI4

  20. scrivo minuscolo altrimenti qualcuno si offende..comunque leggere dei commenti dove dite che hamilton è favorito tutto l anno mette in risalto ancora una volta di più la vostra imparzialità!e sapete bene a cosa mi riferisco..a voi tutto è concesso e soprattutto non avete neanke il coraggio di dire che il regalo piu grande è stato fatto alla ferrari quest’ anno!non dite niente del vostro futuro SUPER PILOTA vettel che adorate tanto e che rovina le gare degli altri..vi limitate solo a variare opinione sui vostri piltoti ogni 14 giorni..un gp alonso non esiste piu,oggi è un fenomeno e lo stesso per massa..io mantengo sempre un criterio di valutazione perchè le cose nn cambiano in continuazione..comunque spero davvero abbiate la convinzione d vincere il mondiale..finirete all’ultipo gp per tifare redbull..questo è assicurato!

    • non so se ti riferisci a me.. comunque io seguo sempre il mio criterio… hamilton è il piu forte, alonso è il secondo e vettel il terzo (anche se veramente mi sta facendo imbestialire quest’anno), massa è scarso (cioè.. è bravo ma non è nel posto giusto) e button uno scacchista (che non è da poco.. simpatizzo moltissimo per lui e ci credo molto quasi da farlo arrivare ai livelli di hamilton), webber bravo ma solo quando vuole lui (troppo sentimentalista), kubica fortissimo con tecniche di guida ottime, rosberg fortissimo con mentalita ottima, sutil grande potenza del 2010…

      va che bel riassunto mi è uscito.. ah ah ah…

  21. Ciao Alessio, no non mi offendo per il messaggio tutto in maiuscolo, (quello delle ore 22:51) dà però una sensazione di fastidio in quanto si ha la sensazione che tu voglia prevalicare sugli altri.
    Hai scritto tutto in maiuscolo tranne le lettere “à” ed “é” accentate scritte in minuscolo, che in maiuscolo sono queste “Á” ed ” É” e che evidentemente non sai fare.
    Comunque personalmente non adoro Vettel e non tifo per Red Bull. Ho da sempre ritenuto Alonso, un pilota dalle grandi possibilità, anche se quest’anno non è riuscito ad esprimersi al meglio. Mi piacerebbe tanto che vincesse il mondiale, anche se non è facile da conseguire, e che, se ciò non dovesse succedere, dovendo esprimere qualche preferenza extra Ferrari, a quel punto sarei contento per Webber.

  22. VOI DELLA MCLADREN INCHINATEVI ALLA POTENZA ROSSA! ahahahaha
    TIIIIIIIIE’!!!!

    • ah ah ah.. sei il migliore…

  23. le so scrivere benissimo..ma non siamo a scuola qui qualche licenza c’è la si può permettere…cmq è inutile discutere,sarà la pista a parlare..e ricordati questo commento nel caso in cui hamilton vinca il mondiale già da ora sono sicuro che farete un elenco di tutti i presunti favori che hga ricevuto..quindi per voi ferraristi se vincerà alonso è strameritato,se vince hamilton no..se vince webber siete contenti non per lui ma perchè non vince la mclaren..

  24. Alessio dice:
    > [...] per voi ferraristi se vincerà alonso è strameritato,se vince hamilton no..se vince webber siete contenti non per lui ma perchè non vince la mclaren..

    Alessio… :D possibile che tu ignori l’ovvio? Chi tifa per la Ferrari, spera che il campionato lo vinca un pilota Ferrari. Certo non sempre si vince ed il titolo a casa, talvolta lo portano altri. Ma ti sembra che, un ferrarista, nel caso non riesca a vincere la Ferrari, possa sperare che nell’impresa ci riesca la McLaren? :D Se non ci riesce Alonso, crederesti possibile che i ferraristi si mettano a tifare per Hamilton? É assurdo. Logico che nella scelta fra McLaren e Red Bull la preferenza cada sulla seconda e per mano di Webber. Se non vince Ferrari, almeno si spera non vinca neanche McLaren. La trovi una cosa strana?
    Ma perchè, i tifosi McLaren se a non vincere è la loro beniamina, piuttosto che Red Bull spererebbero Ferrari? :D

    • parole sante… McLaren al pogo e Ferrari al rogo!

      e W Webber in caso…

      :) :):):):):):):):):):):):):):):):):):):):):):):):):):)

  25. maxsteel….perchè dai 9,5 ad Alonso dicendo che meglio di così non poteva fare! Certo che poteva fare di meglio….caspita è partito primo e non è riuscito a tenere la posizione!! Massa è riuscito a tenere dietro Webber e Hamilton, rischiando moltissimo!!! Caspita nemmeno di fronte all’evidenza!

  26. sarò spiccio sta volta bene fernando e bene jenson hanno dato spettacolo e onorato monza,quando è stato possibile,come solo 2 campioni del mondo possono fare,su massa nn mi esprimo più,tnt ovvia è la sua scarsità,ke dire di lewis,be…!!!ha commeso l’ennesimo errore…bene anche rosberg e robert.
    su i 2 della red bull,direi vettel da6.5,webber da6(l’unica cosa buona e stato il sorpasso su Hulke,nn si può certo dire ke il”kaiser”sia quello di un tempo).
    Alonso9
    Button9
    massa5
    Rosbreg7
    Vettel 6.5
    Webber6
    Hulkenberg6-
    Kubica6
    Schumacher4
    Barrichello6

  27. Qui la gente come te marci non ha neanche il senso della realtà :-)