Questo sito contribuisce alla audience di

HOME PAGE

Il primo BLOG sulla Formula 1. Gratis per te: F1 news,
foto, video, piloti, team, classifiche, calendario e F1 Live.

Massa interrogato dalla FIA sugli ordini di scuderia!


Felipe Massa

Felipe Massa

L’8 settembre prossimo, la Ferrari sarà giudicata davanti al Consiglio Mondiale della FIA a Parigi in merito alla vicenda legata al sorpasso di Fernando Alonso su Felipe Massa al Gp di Germania del luglio scorso.

La Scuderia di Maranello è accusata dalla Direzione Gara di aver dato un ordine di scuderia affinchè il pilota brasiliano lasciasse strada allo spagnolo.

Nella serata di mercoledì prossimo, alla vigilia del Gran Premio d’Italia a Monza, sarà reso noto il verdetto sulla vicenda.

A Parigi, difronte al Consiglio Mondiale ci sarà sicuramente Stefano Domenicali e i legali della Ferrari. A questo la FIA ha chiesto di sentire anche i due piloti del Cavallino, Massa e Alonso.

Cosa dirà il brasiliano? Cosa dovrà o potrà dire? Come potranno essere interpretate le parole di Massa?

La questione è molto delicata e richiederà un meeting preliminare tra Domenicali, Alonso, Massa e i legali di Maranello per stabilire la linea da tenere in aula.
.

{lang: 'it'}
Etichette (Tags): , , , , , ,

26 Commenti

  1. ne staranno parlando già da settimane !! o meglio forse hanno già finito pure di parlarne tra di loro da quando è uscita la data della riunione del consiglio mondiale

    fatto sta che anche qui si deciderà il campionato, togliendo alla ferrari da ogni possibilità di titolo piloti e costruttori in caso di sentenza contro la rossa

    sono però curioso, penso come tutti, di sapere che diranno i piloti :D

  2. Personalmente, gli ordini di scuderia non li condivido e già mi sono espresso in merito, eppure ho la sensazione che talvolta questo atteggiamento se assunto, nonostante sia vietato dal regolamento, potrebbe non essere punibile. Infatti, un ordine, per essere definito tale, dovrebbe essere perentorio, cioè senza possibilità di altra scelta da parte di chi lo riceve.
    Il pilota che riceve un ordine di scuderia, essendo un individuo capace di operare delle scelte personali, potrebbe rifiutarsi. Ciò farebbe decadere la perentorietà e quindi l’illecito. Quindi, nel caso che il pilota si facesse sorpassare dal compagno di squadra, sarebbe una sua scelta personale, non condannabile dal regolamento e il presunto ordine di scuderia, diverrebbe un suggerimento e non un ordine, in quanto rifiutabile.
    L’ordine, potrebbe essere definito tale solo se accompagnato da minaccia in seguito a rifiuto, non lasciando al pilota possibilità di scelta. Ad esempio risoluzione del contratto.
    Questa la mia modestissima opinione.

    • condivido appieno. onestamente per avere un’opinione precisa in merito bisognerebbe conoscere parola per parola ciò che recita il regolamento, perchè un’ordine di scuderia è una cosa, una decisione del tuo compagno di lasciarti passare in ottica campionato perchè la matematica ti ha tagliato fuori dalla lotta è un’altra (anche se non è questo il caso, però era la situazione del 2008 tra kimi e felipe).
      se questa mia analisi fosse esatta e il regolamento condanna l’ordine di scuderia in quanto tale, basterebbe impostare la tattica in maniera tale che risulti che la decisione sia stata presa da massa e non dovrebbero esserci problemi. completamente antisportivo sicuramente, ma qui parliamo di tribunali, che non hanno niente di sportivo…..

      PS, sono anche io curiosissimo di sapere cosa diranno i piloti

      • cosa potranno mai dire i piloti?
        la registrazione “dell’ordine di scuderia” è palesemente chiara:
        Rob Smedley:” Alonso è più veloce di te”!
        Durante il giro in questione Massa di sua “Spontanea Volontà” decide di rallentare per agevolare il sorpasso del compagno.
        TeamRadio Smedley: “Ben fatto Felipe Scusa”.
        Scusa per cosa?? per aver preparato una gara in cui Massa era più lento di Alonso?
        Scusa per aver preparato la vettura di Massa in maniera non adeguata a quella di Alonso?

        Lo so tutte cassanate!

        Però le registrazioni sono l’unica prova in mano alla FIA, per il resto sono solo interpretazioni e quelle sono del tutto SOGGETTIVE e alla FIA servono FATTI non ILLAZIONI ne SE ne MA, solo FATTI.

        Per questo non verrà data alcuna punizione alla Ferrari ne ai Piloti, se non una reprimenda a Massa, per aver facilitato il sorpasso di Alonso in maniera troppo eccessiva.

        E gli ordini di scuderia “camuffati BENE o MALE” continueranno ad esistere fintanto che in una scuderia ci saranno due o più piloti.

  3. La Ferrari rischia di perdere i punti del GP Germania, quindi Massa dovrà essere molto convincente, nonostante l’ordine di scuderia sia stato evidente. Vedremo cosa si inventerà…

  4. Proviamo ad immaginare che tutto ciò fosse capitato alla McLaren o alla Red Bull, lo stesso giorno la stessa gara, oggi sicuramente le parti sarebbero esattamente invertite e tutto ciò che si scrive è dettato dalla propria fede “sportiva” e senza obbiettività.
    Credo che qualunque sarà la decisione del Consiglio Mondiale della FIA deve essere accettato senza troppe polemiche dalle varie tifoserie che ormai si sono ben capite o dichiarate.

    • non dire stupidaggini alla mc laren è già capitato come pure alla RB anche quest’anno e se ne sono accorti tutti (tranne te?) solo che a loro non è stato imputato nulla. Sono stati meno plateali è vero, ma non così nascosti! del resto continuo ad avere la certezza che quella platealità è dovuta alla zucca dura di qualcuno e alla troppa amicizia di qualcun altro. Senza fare nomi …………………….. :( (( alla faccia dell’interesse della squadra!!

      • Non dico stipidaggini,dico ciò che penso.
        quando è capitato alle altre squadre non ho mai commentato mettendomi in una posizione assolutamente neutrale come in questo caso.

  5. Maurizio V. nel mess. delle ore 12,32 dice:
    > Proviamo ad immaginare che tutto ciò fosse capitato alla McLaren o alla Red Bull, lo stesso giorno la stessa gara, oggi sicuramente le parti sarebbero esattamente invertite e tutto ciò che si scrive è dettato dalla propria fede “sportiva” [...]

    Attenzione Maurizio a leggere bene ciò che ho espresso nel mio primo messaggio. La mia è solo una considerazione e non ciò che voglio che sia.
    Se alla luce della mia riflessione, ciò fosse corretto, si evincerebbe ancora una volta, una falla nel regolamento che potrebbe essere tecnicamente aggirato.
    Infatti se per ordine di scuderia si ritiene solamente una comunicazione effettuata dal muretto, ma esclude una volontaria decisione da parte del pilota che cede la posizione, non ci sarebbe illecito, in quanto il regolamento dovrebbe citare chiaramente che si fa divieto a qualsiasi pilota di cedere anche volontariamente la propria posizione in favore del proprio compagno di scuderia. Comma che secondo me, non è inclusi nel regolamento.
    Se Massa quindi dichiarasse che la decisione di cedere la propria posizione in favore di Alonso, sia stata da egli stesso contemplata, a prescindere da ciò che gli è stato comunicato dal muretto, potrebbe risolvere il caso senza che venga comminata alcuna penalità.
    Quindi ho messo in evidenza che: “con molta probabilità, sarebbe possibile superare l’ostacolo di una violazione, a dispetto del codice.” Vedremo i legali della Ferrari come si muoveranno in proposito.

  6. Beh Bo… lascieremo giudicare chi deve… tanto in caso ne paghera la ferracci.. ah ah ah… :) … no dai.. bo.. la regola c’è… però cos’è sta storia del giudizio supremo da rimandare all’8 settembre? cioè… l’ordine è ovvio… il sorpasso è ovvio… che manca? date sta punizione se volete e punto… non riesco a capire tutto il trambusto che si è generato… vabbè.. ci penseranno l’8 settembre allora.. sentiremo… mi piacerebbe proprio assistere a massa… secondo me non sarà capace assolutamente di bluffare… e si metterà a ridere.. ahahah….

    • la registrazione “dell’ordine di scuderia” è palesemente chiara:
      Rob Smedley:” Alonso è più veloce di te”!
      Durante il giro in questione Massa di sua “Spontanea Volontà” decide di rallentare per agevolare il sorpasso del compagno.
      TeamRadio Smedley: “Ben fatto Felipe Scusa”.
      Scusa per cosa?? per aver preparato una gara in cui Massa era più lento di Alonso?
      Scusa per aver preparato la vettura di Massa in maniera non adeguata a quella di Alonso?

      Lo so tutte cassanate!

      Però le registrazioni sono l’unica prova in mano alla FIA, per il resto sono solo interpretazioni e quelle sono del tutto SOGGETTIVE e alla FIA servono FATTI non ILLAZIONI ne SE ne MA, solo FATTI.

      Quindi CAro Max le ovvietà sono solo nella tua testa potrei obbiettare, anzi potrei aggiungere che dal momento che con la scuderia per cui tifi avete sempre IMBROGLIATO e RUBATO, vedete tutto come un imbroglio.

      Ricorda che come disse KANT,(che non è un Pilota)” il male non sta nella bocca di chi parla, ma nelle orecchie di chi ascolta”

      • mamma mia… Kant diceva cosi? sono sempre piu convinto che odiare filosofia e studiatori del pensiero inutili sia la via migliore.. ah ah ah…

  7. Qualcuno si ricorda quanto successo al Gp d’Australia 2009
    Lewis Hamilton su McLaren Mercedes è stato escluso dall’ordine d’arrivo e il terzo posto del pilota britannico è stato dato a Jarno Trulli su Toyota.
    Era riuscito a salire sul gradino più basso del podio, alle spalle di Button e Barrichello. Adesso la Fia ha deciso di rivedere il caso, facendo appello all’articolo 179b del Codice sportivo internazionale che permette di riaprire un’indagine nel momento in cui emergono nuovi elementi. In questo caso, sono state decisive le registrazioni audio tra il team della McLaren e il pilota: durante le comunicazioni ad Hamilton viene praticamente ordinato di lasciar passare Trulli.

    Per coloro che invocano regole uguali per tutti, non ci dovrebbero essere dubbi sulla sanzione.

    Personalmente l’esito del prossimo 8 settembre mi lascia indifferente, in quanto credo che la pessima figura fatta dal team davanti a tutti coloro che assistevano alla gara sia già una punizione sufficiente..

  8. Secondo me la sentenza della FIA sarà:

    Alla ferrari verranno tolti 43 punti dalla classifica costruttori mentre ai piloti nessuna sanzione!!

    questa sarebbe una giusta sanzione…

    Sarebbe una sanzione equa a quella inflitta alla McLAREN nel 2008 al GP UNGHERIA …..se ricordate la furbata di Alonso ai Box durante le qualifiche ai danni di Hamilton..

  9. sono d’accordo con air-benz, toglieranno i 43 punti dalla classifica costruttori, i piloti non possono ricevere una punizione, sopratutto alonso, cosa doveva fare? accodarsi e farsi pasare da vettell?

  10. l’unica cosa a cui si può appendere la ferrari è che non ha dato un ordine esplicito.
    Ha solo detto a massa “alonso è più veloce di te” e poi rob smedley che dice “mi dispiace”.
    Ma tra queste frasi e dire che ci sia stato un ordine di scuderia ce ne passa.
    Secondo me l’ago della bilancia dell’intera questione sarà massa, in quanto è lui che ha alzato il piede comprovato dalla grafica tv della fia, ed è quindi lui che dovrà giustificarsi al meglio.
    Ma se lui dicesse in tribunale che ha voluto favorire Alonso di persona, come la mettiamo?

    comunque come dicono altri in questo post, secondo me toglieranno solo i punti costruttori.

  11. @Raikko2007
    Ma a chi vuoi prendere per i fondelli???Non mi dire che non era un ordine esplicito perchè lo era.Quelle frasi che hai citato basta per comprendere che era un chiaro messaggio a massa di levarsi dai piedi.Poi dimentichi una cosa…Smedley prima di dire sorry,dopo che il brasiliano si fece passare da Alonso,disse “Well done”…prova schiacciante…quindi ritira la sciocchezza che hai detto.

  12. Nell’era della telemetria….è una fesseria tutto qusto teatrino.
    Mettessero una regola tassativa per cui se il tuo rendimento cala improvvisamente in situazioni banali e senza altri ostacoli, e il tuo compango in lizza per il titolo ti soprassa….è un evidente violazione al regolmento che va contro gli ordini di scuderia…..e quindi TI SQUALIFICHIAMO!
    Voglio vedere se un pilota rischia più una cosa del genere per favorire il compagno….E io sono un tifoso di massa :-)

  13. SCHUEMACHER = CAMPIONE SI o NO: Sembra che i tifosi si siano scordati che il PILOTA incide solo per un 20% sui risultati in corsa.
    Anche per Massa-Alonso vale la stessa cosa…ordini di scuderia…etc….

    • Dire che il pilota incide per un 20% sui risultati in corsa è anche troppo,considerando che le vetture oggi vengono fornite “pronto gara” dai Teams,sommandoci anche qualche ordine di squderia io direi……7/15%.

  14. L’ipocrisia degli altri team non ha limiti mentre la “Ferrari” ha semplicemente agito per il meglio. Sempre più spesso negli ultimi anni si impongono regole che danneggiano i team più evoluti e tra questi particolarmente la “Ferrari”! Ci sono tanti modi per mascherare ordini di scuderia che chissà quante volte sono partiti da altri team ma tutto questo viene ignorato. Meglio così! Molti nemici…molto onore! Se la Ferrari suo malgrado si trova sempre nell’occhio del ciclone vuol dire che continua a far paura!!!!

  15. IL GIORNO DEL GIUDIZIO E’ ARRIVATO!!!!
    speriamo bene…

  16. Sembra chiaro ( a certi esperti di regolamenti…e corse) che il pilota deve dare sempre tutto gas durante la corsa, che le macchine devono essere uguali, che chi sta’ davanti non deve facilitare un sorpasso, e che non puo’ negarlo,………….mi sembra che stiamo andando verso la F1 delle macchine robot. . ma già siamo vicini alle F1 ELETTRICHE, quindi ci stiamo preparando al futuro hahhahhahah

  17. Pasquale luc@no DOC dice:
    > IL GIORNO DEL GIUDIZIO E’ ARRIVATO!!!!
    speriamo bene…

    Io spero che nel valutare questa infrazione, si tenga conto del fatto che tale atteggiamento è stato assunto non solo da Ferrari. Soprattutto, mi augurerei che la FIA, prenda coscienza di tale realtà e: « O si adopera, nel modo giusto e fiscale, affinché tale manovra possa essere sempre punita, anche se abilmente gestita con comunicazioni… codificate, oppure, per evitare che alcuni possano abilmente sfruttarla ed altri no, cancelli dal regolamento, un codice che probabilmente non stà bene a nessuno.

    • che inutile parlare con te… gli altri non l’hanno mai fatto e se l’han fatto non l’hanno dato a vedere… la ferrari ha interrotto lo spettacolo che c’era fino a quel momento della gara.. e poi l’ha vergognosamente ribadito… con i commenti dai box…

      • Carissimo Max, non è parlare con me che è inutile. Inutile è risponderti.