Questo sito contribuisce alla audience di

HOME PAGE

Il primo BLOG sulla Formula 1. Gratis per te: F1 news,
foto, video, piloti, team, classifiche, calendario e F1 Live.

Minardi critica Red Bull che non favorisce Webber


Gian Carlo Minardi

Gian Carlo Minardi, alla vigilia del Gp di Corea, terzultima prova del mondiale F1 2010, parla del leader della classifica piloti Mark Webber.

L’australiano della Red Bull ha debutto in Formula 1 proprio nel suo team, andando subito a punti nella gara di esordio proprio in Australia.

Le parole dell’ex team principal, via minardi.it.

“Mark Webber è sempre stato un pilota molto veloce in tutte le condizioni. In questi anni ha lavorato molto per perdere quei chili in eccesso, senza compromettere la massa muscolare. E’ un pilota completo che ha avuto la sfortuna di arrivare nel mondiale ad un’età troppo avanzata, rispetto alla media. E’ senza alcun dubbio tra i migliori quattro piloti del mondiale. A mio avviso l’australiano è stato sottovalutato da tutto l’ambiente. E’ un pilota che ha fatto la gavetta, partendo proprio con me alla Minardi, correndo però ogni volta con team che non disponevano del budgets necessario per lottare nelle posizioni di vertice. Il bruttissimo incidente a fine 2008, avvenuto mentre stava preparando la nuova stagione, ha condizionato tutto il suo 2009 facendolo rimanere nell’ombra del suo nuovo compagno di squadra. Quest’anno invece, dopo aver recuperato in pieno, sta mettendo in seria difficoltà Sebastian Vettel. A mio avviso si meriterebbe di vincere il titolo, anche se dovrebbe fare l’ultimo salto di qualità per essere un campione completo. Proprio per questo non sono molto d’accordo con la strategia messa in atto della Red Bull, lasciando liberi i due piloti. Tra Suzuka e Singapore Webber ha perso ben 7 punti nei confronti di Alonso. Ora le lunghezze di vantaggio potrebbero essere addirittura 21 (quasi un gran premio)”.
.

{lang: 'it'}
Etichette (Tags): , , ,

7 Commenti

  1. Questo è vero… ma sai com’è… non sono tutti come la ferrari o come la ferrari vuol farci credere… si potrà anche dire che in red bull sperano comunque vinca Vettel perchè sarebbe meglio per tutto e tutti, però non credo ai commenti dei ferraristi che dicono che anche la red bull usa ordini di scuderia per la squadra “a uno” ecc ecc… Secondo me in red bull la scelta di favorire Vettel c’è ma è comunque perchè si è spinti dalla giovane età, dal particolare talento e dalle buone prospettive al futuro… Se Webber avesse piu possibilità di carriera sicuramente non avrebbero problemi a cambiare idea e puntare piu su Webber viste le posizioni in classifica…

  2. Il pilota che merita il mondiale vincerà questa stagione, inutile recriminare sempre sulla Ferrari cose inesistenti, penso che soffri di complessi di inferiorità se in ogni tuo commento inserisci la scuderia di maranello, detto questo, credo che Webber dovrebbe vincere lui il mondiale, per quanto a esperienza e stile di guida, se la Redbull non avesse scelto fin dall’inizio Vettel come prima guida oggi stavamo commentando un mondiale vinto dall’australiano senza nessun problema e difficoltà, per adesso la Redbull è la monoposto che ha sempre fatto copiare soluzioni agli altri team e non copiato come Ferrari e Mcladren, per il resto sono fiducioso su Alonso, ma se non fosse lui l’iridato a fine stagione punterei volentieri su Mark Webber!
    FORZA SEMPRE FERRARI DA SEMPRE AVANTI ALLE MCLADREN!

    • ops…ho dimenticato di cambiare il nick…ahahaha

  3. Calmino che il nome McLaren è ancora davanti a quello Ferrari quest’anno… e la McLaren ha inventato l’F-Duck che tutti hanno copiato. Non mi sembra che la ferrari abbia fatto niente di eccezzionale come per appunto i suoi piloti. In Red Bull hanno una macchina che valeva quanto la Brawn dell’anno scorso ma i piloti non sono stati capaci di ottimizzare le prestazioni vedendo le posizioni in classifica. Webber merita piu di Vettel solo perchè è sempre stato snobbato dalla sua squadra, ma Vettel non merita niente quest’anno.. Neanche Alonso a parer mio merita quest’anno di vincere perchè ha fatto veramente tanti errori nella prima metà di stagione.

    Comunque…. quel che dicevo è dato dal discorso principale di questo topic ovvero: la red bull ha fatto bene ad essere più verso Vettel che Webber in tutta la stagione nonostante la classifica parli in altra maniera?
    Ecco che io rispondo dicendo: Non so se stiamo parlando di ordini di scuderia in Red bull… Certo tutto giova alla ferrari che ne fa distruggendo lo spettacolo. Se la gara l’avesse vinta Webber per alonso sarebbe stata quasi una partita persa visto che in 3 gare doveva sperare che almeno una non figurasse come qualificato Webber. Ho preso solo in considerazione il fatto che per la red bull sarebbe sicuramente meglio vincesse Vettel e non Webber per vari motivi.
    Se la spunta alonso la cosa sarebbe veramente fastidiosa perchè la red bull si mangerebbe un titolo “alla McLaren” perso per litigi interni… e chi giova sempre? la Ferrari che è la piu piena di problemi interni di tutti. Allora si che rosicherei… Forza Webber se non McLaren!

    • no comment

  4. Ma Giancarlo Minardi, non era quello che si era arrabbiato tantissimo per gli ordini di scuderia??
    Favorire un pilota nei confronti di un altro è comunque un ordine di scuderia, ESEMPIO:
    Prima che inizi il weekend di gara la red Bull chiama i suoi piloti ed impartisce loro un ordine, Tu Sebastian non attaccare Mark e fa in modo che egli vinca il mondiale.
    In pista o a casa sempre di ORDINE DI SCUDERIA si tratta!!
    E per gli pseudomoralisti, io ho scommesso sul mondiale ad Alonso, ora se per un ORDINE DI SCUDERIA dovesse vincere Webber, non sarebbe uguale all’altro e più famoso episodio?

  5. Da quello che ho sempre letto Minardi è sempre stato favorevole agli ordini di scuderia. anche nel caso della Ferrari era favorevole. Lui critica gli ipocriti, ovvero coloro che si dichiarano contro i giochi di scuderia, salvo poi farli nascondendosi dietro annunci sulla possibile rottura di motore ecc