Questo sito contribuisce alla audience di

HOME PAGE

Il primo BLOG sulla Formula 1. Gratis per te: F1 news,
foto, video, piloti, team, classifiche, calendario e F1 Live.

Mondiale F1 2010: cinque piloti in cinque punti?


10_singapore

Non siamo soliti fare pronostici ma un ordine d’arrivo del tutto plausibile porterebbe ad avere i cinque piloti in lotta per il mondiale 2010 di Formula 1 raccolti in appena cinque punti.

La classifica mondiale piloti attuale, prima del Gran Premio del Giappone vede Mark Webber al comando con 202 punti. Alle spalle dell’australiano troviamo Fernando Alonso con 191 (+11), seguito da Lewis Hamilton con 182 (+20), Sebastian Vettel 181 (+21) e infine Jenson Button con 177 (+25).

Ora, se l’ordine d’arrivo della gara che si correrà domenica a Suzuka dovesse essere il seguente: 1° Button (25), 2° Vettel (18), 3° Hamilton (15), 5° Alonso (10) e con Webber (0) fuori dalla zona punti, la classifica del mondiale piloti vedrebbe i cinque piloti sopra citati raccolti in soli 5 punti:

1. Webber   202
2. Button   202
3. Alonso   201
4. Vettel   199
5. Hamilton 197

E con tre gare al temine della stagione, sarebbe con tutta probabilità il campionato del mondo più combattuto, se già non lo è comunque, della storia della Formula 1 per la gioia di scommettitori e delle agenzie di scommesse sportive.

Qual è il tuo pronostico? E quale la classifica mondiale piloti in base al tuo pronostico?
.

{lang: 'it'}
Etichette (Tags): , , , , , , ,

14 Commenti

  1. Tutto possibile ma….. la vedo dura un’ordine d’arrivo così!!
    Sarebbe bello ed eccitante

  2. l’avevo pensata anc’io una cosa del genere.. sarebbe very figo! ah ah ah…

  3. mamma miaaaaa, manco ci voglio pensare, ad un ordine d’arrivo!!! ma se succedesse una cosa del genere credo che mi verrebbe un attacco epilettico per l’eccitazione….

  4. Neanche a me piace azzardare pronostici. Siccome statisticamente un pronostico è molto difficile che si avveri, esso sarebbe destinato a tramutarsi in delusione. Quindi evito di farlo, anche perchè, il mio pronostico, vorrei fosse diverso da quello indicato.
    Certo la prossima gara, non sarà una delle tante. L’approccio psicologico ad essa, da parte dei piloti, almeno quelli sopraindicati è di grande carica, visto che la posta in gioco è molto alta.
    Certo che la gara, potrebbe riservare qualche sorpresa durante la sua durata, ma con il picco massimo nelle fasi iniziali. Spero almeno che Alonso, possa partire in prima fila, onde evitare l’inevitabile bagarre da parte di chi segue.
    Hamilton, tenterà di volare, Webber cercherà di difendere il proprio tesoro ad ogni costo, Alonso ha i suoi buoni motivi per serrare i denti e cercare di piantar bandiera in terra nemica, Button ha ragione di credere, che possa farcela anche nei confronti del suo compagno, il quale anche a lui ha fatto qualche regalo; Vettel, ancora crede che possa strappare a Webber la sua ultima possibilità di vincere un mondiale. Massa. C’è poi Massa che bensì fuori dai giochi, è stato chiamato seriamente a lottare, se non per divenire lui il vittorioso condottiero, almeno per lottare per la sua compagine e tener lontani gli avversari. Non escludo quindi che in quest’impeto comune, qualche…toccata, si possa verificare, specialmente in fase di partenza, mettendo qualcuno fuori speranza di raggiungere il traguardo.
    Niente pronostici quindi da parte mia. Spero solo che parta in prima fila Alonso e che la gara, se la possa disputare con Button.
    FORZA FERRARI

  5. La prossima gara è un vero terno a lotto, una pista che statisticamente favorisce le due redbull, sfavorendo di conseguenza la Ferrari e le Mclaren…chissà può succedere tutto.
    Noi ferraristi siamo contenti del potenziale dimostrato, ma le mclaren sono forti e competitive, aspettiamoci una bella rimonta da parte loro, sono anche straconvinto che le redbull dovranno lavorare per mettere le loro monoposto nella prima fila.
    Anche Schumacher all’approdo in Ferrari non iniziò con la vittoria di un campionato mondiale..quindi..vediamo..resto sempre dell’idea che a livello di mondiale costruttori siamo lontani anni luce! ma come si dice la speranza è l’ultima a morire..può anche darsi che MASSA si getti a kamikaze sui i piloti di testa mettendo in gioco solo Fernando.. ahahahahahh :)
    forza ferrari TI AMO!

    • Già, Massa.
      E chi si fida di quell’uomo. L’unico pilota che attacca è il suo compagno di squadra; dovrebbe andare contro la sua erpetica ed infida natura.
      Meglio non contarci, anzi sono sicuro che se parte dietro farà meno danni alla Ferrari.
      Giuseppe

  6. mmmmmmmm …. manca qualcosa a quella classifica … il quarto classificato.
    Non sarebbe stato più carino mettere alonso 4° visto che fra i priimi proprio non ce lo volevano infilare? :D La classifica mi parrebbe un filino migliore non trovate? Fantasticare per fantasticare ………

  7. Sono tutte supposizioni, ma un Button 1° non ce lo vedo proprio.

    Speriamo che Webber faccia uno “zero”, perchè se continua ad arrivare sul podio il mondiale lo vince di sicuro lui.

    • Se per ipotesi l’ordine d’arrivo in Giappone fosse questo:
      Alonso 1° 25 punti +191= 216
      Webber 3° 15 punti + 202 = 217
      Perchè Webber dovrebbe essere così sicuro di vincere il mondiale andando a podio?

  8. per quel che mi riguarda, io spero che il mondiale si decida all’ultimo gran premio, con tutti i piloti in piena bagarre !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    immaginate che emonzione/adrenalina ?? avete dimenticato il 2007 e il 2008 ??? brrrrr :D vengono i brividi di adrenalina solo a pensarci

    poi alla fine cmq…meglio che vince alonso !!!

    FORZA FERRARI !!!!

  9. Ah ah ah ah ah il solito sito di tifosi Mc Ladren…..

    Vabbe continuate a sperare …. :) …. e a gufare ….

  10. http://www.circusf1.com/2010/09/gp-italia-f1-libere-2-vettel-di-misura-su-alonso.php/comment-page-1#comment-7000

    • Birba mi avresti stupito se il tuo post fosse stato del mese di giugno, ma a settembre (e con una Ferrari in rimonta) è facile mettere le mani avanti e pararsi il c.
      Bella forza

      • Hai hai… ritenta sarai più fortunato