Questo sito contribuisce alla audience di

HOME PAGE

Il primo BLOG sulla Formula 1. Gratis per te: F1 news,
foto, video, piloti, team, classifiche, calendario e F1 Live.

Domenicali: Interlagos, importante ma non decisiva


Stefano Domenicali
Stefano Domenicali, Direttore della Gestione Sportiva della Ferrari, parla delle aspettative per il penultimo appuntamento del campionato sul circuito di Interlagos.

In Brasile la Scuderia di Maranello porterà qualche piccolo aggiornamento aerodimanico ma l’affidabilità della monoposto e la tenuta mentale di tecnici e piloti saranno aspetti ben più importanti.

Domenicali ricorda anche il mondiale vinto con Raikkonen nel 2007 e quello perso nel 2008 all’ultima curva con Massa che correrà in Brasile il suo Gp di casa.

Le parole di Domenicali nella VIDEO intervista.


.

{lang: 'it'}
Etichette (Tags): , , , , , ,

2 Commenti

  1. Stefano Domenicali, Direttore della Gestione Sportiva della Ferrari,dice che nel GP di casa Felipe Massa
    si sentirà in obbligo di andare forte per rispetto dei tifosi Brasiliani ma……….

    ”Lasciarsi superare o far vincere Alonso e’ una frode sportiva. Se la Ferrari fara’ come in Germania, Felipe Massa esce in manette dall’autodromo”.
    Lo ha minacciato il magistrato brasiliano Paulo Castilho che ha ‘promesso’ di arrestare il ferrarista se, nel Gp di Interlagos, lascera’ passare Fernando Alonso come fece nel Gp di Germania.
    Il pubblico ministero ha spiegato al quotidiano ‘La Folha de S.Paulo’ che, per lo statuto dello sport del Brasile, c’e’ una pena da due a sei anni di detenzione per la frode sportiva o per chi contribuisce a frodare il pubblico. (ANSA).

  2. Dopo la FIA, i giudici sportivi e gli ordini di scuderia, ci mancava la voce di un giudice comune a mettere becco in una gara di Formula 1, condizionando, forse, il comportamento di un pilota.
    A quanto le intromissioni di Berlusconi, del Papa, dei talebani, di Osama Bin Laden oppure di Belem?