Questo sito contribuisce alla audience di

HOME PAGE

Il primo BLOG sulla Formula 1. Gratis per te: F1 news,
foto, video, piloti, team, classifiche, calendario e F1 Live.

Gp Brasile F1: troppe le attesa su Felipe Massa


Felipe-Massa

La penultima tappa del mondiale 2010 di Formula 1 è anche il Gran Premio di casa di Felipe Massa.

La gara di Interlagos sarà una tappa fondamentale anche se non deciva per l’assegnazione del titolo mondiale piloti.

In questo contesto, il brasiliano della Ferrari è stato caricato di responsabilità: troppe, secondo noi, per quello che vale e per quello che ha dimostrato quest’anno! Noi temiamo possa essere un flop!

Andiamo con ordine.

La stampa brasiliana ha aperto la settimana con un appoggio incondizionato al proprio pupillo.

Stefano Domenicali poi, nella classica video intervista che precede ogni appuntamento del mondiale, non ha esitato a dire che Massa avrà una motivazione extra, vorrà dimostrare il suo valore e farà quindi di tutto per vincere.

Inoltre anche lo stesso Fernando Alonso ha dichiarato che una vittoria di Massa sarebbe la benvenuta!

Infine anche un magistrato ha avvisato Massa che se dovesse far passare Alonso, come avvenuto ad Hockenhein, finirà in galera!

Sul pilota brasiliano della Ferrari ci sono state forse troppe pressioni e aspettative. Ma da un pilota che non ha ancora colto una vittoria quest’anno, contro le cinque del compagno, da un pilota che raccolto 143 contro i 231 del leader del mondiale, da un pilota che non ha mai dimostrato di poter reggere il ritmo del caposquadra, che cosa ci possiamo aspettare?

A nostro avviso l’ennesima gara da comprimario, incolore e fuori dalle posizioni che contano, visto che poi le motivazioni che spingeranno i 5 piloti ancora in lotta per il mondiale saranno ben altre rispetto a quelle che potrà e saprà mettere in pista il piccolo brasiliano.

E voi, come la pensate? Cosa potrà combinare Massa ad Interlagos?
.

{lang: 'it'}
Etichette (Tags): , , , , ,

7 Commenti

  1. Non è stato gravato da troppe responsabilità. A Massa quest’anno gli si chiedeva solo di dare il suo contributo per il quale è pagato. Dare il massimo di se stesso per un pilota credo sia una cosa normale.
    Se Massa crede di essere quel genio incompreso, questa è la sua occasione per dimostrare davanti al suo pubblico, ovvero ai suoi connazionali, la sua valenza. Sfigurare davanti a chi ama sostenerci significa contraddire chi ci apprezza.

  2. I geni incompresi in pista non esistono: in un modo o in un altro il genio si vede anche se non vince.
    Mi è simpatico Felipe, ma che non è un genio si è visto proprio nelle sue stagioni migliori: mancava appunto il tocco magico, quel qualcosa in più che si nota nella conduzione di una gara anche nelle retrovie.
    Mi spiace, gli voglio bene perchè è un nostro pilota, ma è semplicemente un buon/valido pilota non un campione sfortunato o incompreso. Da lui mi sarei aspettata più consistenza con questa macchina che proprio da schifo pare non sia ……………

  3. La sensazione che Felipe non possa essere all’altezza della situazione in brasile ci può anche stare ma è anche vero che ad interlagos negli ultimi tre anni in cui a corso ha dato le paghe a tutti perciò tutta questa pressione lo può caricare ulteriormente a fare bene. Visto che ho sempre difeso Felipe vorrei sottolineare che è vero che non ha avuto una stagione all’altezza di Alonso ma anche vero che prima di questo campionato non sapevamo se tornava a correre e neanche a che livello, e per chiudere vorrei far notare a chi ha scritto l’articolo in questione che le vittorie di Alonso sono 5 solo perchè in germania il buon gregario si fece da parte e che in questo contesto questo riferimento statistico è veramente fuori luogo.

  4. Penso che Massa anche in questa gara non farà un bel niente, li davanti sarà la rossa di Alonso ad arrancare una buona posizione in griglia…mmmmaah!
    Non dimentichiamo che le Redbull hanno sete di vittoria…quindi a noi ferraristi non rimane che sperare.
    Massa come al solito non sarà incisivo..anzi se ci capita avanti avremo anche il rischio che ci faccia da tappo, visto le ultime notizie del procuratore brasiliano che minacciava Felipe che se favoriva Alonso avrebbe fatto uscire il pilota brasiliano dall’autodromo con due bei braccialetti d’argento!
    Chissà questa telenovela come finirà….speriamo che vedere comunque una bela gara con un grande spettacolo per tutti noi tifosi, non solo ferraristi, di tutto il grande mondo Formula uno!

  5. non sapete di cosa e capace un brasiliano x fare felice i suoi connazionale, il suo popolo, Massa vorrà a interlagos dimostrare che non e finito, passa solamente x un bruto momento… x noi brasiliani e di sangue latino , come anche alonso, le emozione fanno la differenza, la emozione ci fa diventare de le bestie, vedrete che ho ragione , grazie a tutti… pero forza webber, il titolo lo merita lui piu di tutti

    • dicevi?

    • ahahahah