Questo sito contribuisce alla audience di

HOME PAGE

Il primo BLOG sulla Formula 1. Gratis per te: F1 news,
foto, video, piloti, team, classifiche, calendario e F1 Live.

L’occhio nero di Ecclestone in uno spot di orologi


ecclestone

La notizia dell’aggressione di Bernie Ecclestone un paio di settimane fa ha fatto il giro del mondo. L’ottantenne patron della Formula 1 e la sua compagna sono stati derubati di oggetti per un valore di circa 240.000 dollari.

Tra questi vi era un cronografo Hublot Formula 1: il marchio ginevrino è l’orologio sponsor ufficiale del grande Circus.

Ecclestone noto affarista non si è fatto sfuggire l’occasione per incominciare a recuperare la perdita e, forse visto che l’Hublot che aveva al polso gli sarà certamente stato regalato, pure a guadagnarci su.


testo dida

testo dida

L’immagine di Bernie tumefatto dalle botte sarà abbinata alla prossima campagna pubblicitaria del costruttore di orologi ginevrino che apparirà sul Financial Times e International Herald Tribune a partire dalla prossima settimana.

Jean-Claude Biver mente commerciale alla guida di Hublot non si è fatta scappare l’occasione abbinandoci la foto del cronografo con la frase: “Guarda che cosa farebbe la gente pur di possedere un orologio Hublot”.

Complimenti a Bernie, talento inimitabile come macchina da soldi.

fonte: orologidiclasse.com
.

{lang: 'it'}
Etichette (Tags): , , ,

2 Commenti

  1. Comunicazione sui commenti

    Recentemente abbiamo modificato il sistema dei commenti introducendo una log in.
    Per lasciare un commento ai nostri post, non è necessaria una vera e propria registrazione, ma solo effettuare l’accesso con una delle credenziali (username e password) che già utilizzi su altri siti e/o social network.

    Tra questi abbiamo: facebook, yahoo!, twitter, google, Windows live ID, myspace, blogger, flickr, WordPress, OpenID e Netlog.

    Come effettuare il log in:
    - se nel post non sono ancora presenti commenti, in fondo al post troverai la dicitura: “È necessario essere loggati per scrivere un commento”. Cliccando su loggati sarà visualizzata la pagina di login e, dopo aver effettuato l’accesso, sarai indirizzato sulla pagina precedente dove potrai lasciare il tuo commento al post.
    - se nel post sono già presenti dei commenti, sarà sempre presente la dicitura di cui sopra, in fondo al post, oppure un “pulsante” con la scritta “fare il log in per replicare” ti permetterà di autenticarti prima di rispondere a un commento di un altro utente.
    - direttamente a questo indirizzo: http://www.circusf1.com/f1/wp-login.php?redirect_to=http://www.circusf1.com/

    Una volta fatta log in, il sistema ti riconoscerà in automatico alla successiva visita dal medesimo computer. In ogni momento potrai comunque effettuare il log out, utilizzando il link “ESCI”, sempre presente in fondo ad ogni post.

    Se dovessi incontrare qualsiasi difficoltà, non esitare a segnalarcelo utilizzando il form che trovi qui: http://www.circusf1.com/info/contattaci

  2. Non tutti i mali vengono per nuocere.