Questo sito contribuisce alla audience di

HOME PAGE

Il primo BLOG sulla Formula 1. Gratis per te: F1 news,
foto, video, piloti, team, classifiche, calendario e F1 Live.

Red Bull ha speso troppo. Mondiale 2010 a rischio?


Photo by Paul Gilham/Getty Images

Photo by Paul Gilham/Getty Images

Secondo quanto riporta oggi il quotidiano ‘La Stampa‘, la Red Bull avrebbe vinto il Mondiale F1 2010 spendendo più del consentito.

Ad affermarlo è Max Mosley, ex Presidente della FIA che tanto si adoperò per varare il cosiddetto “RRA“, ovvero il patto che impegnava i team di Formula 1 a limitare l’impiego di uomini e capitali per la partecipazione al campionato.

Secondo Mosley la Red Bull avrebbe violato tale patto, spendendo per il Mondiale 2010 più del consentito.

La denuncia dell’ex presidente della FIA, secondo quanto riportato sempre da ‘La Stampa‘ prende spunto dall’ultima riunione della FOTA di giovedì scorso dove la Red Bull ha chiesto agli altri costruttori di prevedere un’eccezione alla regola per il 2011.

“Questo può solo significare che nel 2010 hanno (riferendosi alla Red Bull, ndr) speso più di quanto dovevano – ha sentenziato Mosley – e ora chiedono l’approvazione degli avversari. Sono curioso di sapere quali saranno le reazioni”.

Il non rispetto del patto potrebbe essere sanzionato in base all’articolo 151-c del regolamento che parla di “lealtà sportiva”; se ritenuta responsabile, la Red Bull potrebbe essere punita per non aver corso ad armi pari e quindi per aver screditato la Formula 1.

La punizione verrebbe presa dagli organi federali e potrebbe arrivare fino alla revoca del Titolo Mondiale 2010.

Sempre secondo ‘La Stampa‘ per Mosley, che nel 2009 aveva proposto l’istituzione di un tetto al budget di ogni squadra, il caso Red Bull rappresenterebbe una rivincita.

 

{lang: 'it'}
Etichette (Tags): , , , , , ,

6 Commenti

  1. Speriamo che vinca ALONSO! Ultima gara della stagione 2010….kissenefrega come…

  2. Bene!! Quindi se la FIA se è seria …..

    COSTRUTTORI = McLAREN
    PIOLTI = ALONSO (Aimè!!)

    W LA LEALTA’

  3. ci credo molto poco, e ammesso che sia vero, al massimo MA PROPRIO MASSIMO applicheranno lo stesso metodo per la spystory… punita la scuderia ma non i piloti.. quindi titolo costruttori alla mcladren che torna di moda :D

    a mio parere però resterà tutto così, il mondiale è finito da un pezzo e questa notizia serve per parlare di qualcosa quando la F1 è in letargo :D

    FORZA FERRARI SEMPRE !!!

  4. Concordo con F1Fan…

    Sarebbe figo però… :)

    Però se la vicenda è andata come c’è scritto qui allora è la solita pagliacciata dei giornali… Mosley attacca la red bull perchè chiede uno strappo alla regola nel 2011? beh stia calmo… i conti fatti ci saranno sicuramente… e se ciò fosse accaduto lo vedremo nelle prossime settimane… sempre se ci sarà una verifica…. se no è proprio una storiella inventata per audience…

  5. Stento a crederci. Quelle di Mosley sono solo supposizioni. Sue impressioni. Considerazioni senza fondamento che nascono dall’interpretazione di una richiesta che magari ha scopi diversi da quelli ipotizzati da Mosley.

Trackbacks

  1. Red Bull ha speso troppo. Mondiale 2010 a rischio? | Blog Sport