Questo sito contribuisce alla audience di

HOME PAGE

Il primo BLOG sulla Formula 1. Gratis per te: F1 news,
foto, video, piloti, team, classifiche, calendario e F1 Live.

Presentata la nuova Force India VJM04 (foto)


Force India VJM04

Force India VJM04

E’ stata svelata oggi la nuova monoposto del Team Force India con la quale Adrian Sutil e Paul Di Resta prenderanno parte al Mondiale 2011 di F1.

Il neo direttore tecnico, Andrew Green, ha spiegato le caratteristiche della nuova monoposto.

L’obiettivo dichiarato del team indiano è molto ambizioso: il 5° posto nel mondiale costruttori.

 

Il direttore tecnico Andrew Green, unitosi al team nel luglio dell’anno scorso, ha illustrato le caratteristiche della vettura, denominata VJM04, affermando che il passaggio a un air scoop a taglio è semplicemente la modifica più visibile.

Gli sforzi in fase di progettazione sono stati diretti soprattutto verso tre aree: recuperare il carico aerodinamico perso con il bando del doppio diffusore (Green spiega che gran parte di esso sembra essere stato recuperato), progettare una sospensione che sfrutti al meglio le nuove gomme fornite dalla Pirelli (Force India ha ingaggiato anche un ingegnere senior a tal fine), e gestire al meglio il flusso d’aria rovente liberato dagli scarichi.

I progettisti hanno anche preso in considerazione quello che, nel corso delle ultime tre stagioni, è sembrato il difetto congenito delle monoposto del team di Mallya: la mancanza di carico aerodinamico nelle piste più tortuose. Green spiega: “Abbiamo individuato il problema. Ora dobbiamo risolverlo, il che vuol dire che probabilmente ci sarà un nuovo pacchetto di aggiornamenti aerodinamici prima della gara inaugurale in Bahrain”.

Una (mezza) novità, per i tecnici, è rappresentata dal KERS: la vettura 2009 era stata progettata per utilizzare quello fornito dalla Mercedes, ma alla fine è stato utilizzato solo nei test e mai in gara.

Green si è detto molto contento dei miglioramenti che il sistema ha avuto da quando ha fatto la sua prima apparizione in F1, affermando che “inserire questo elemento nella progettazione ha richiesto ben pochi compromessi con le altre componenti della monoposto”.

Un vantaggio su cui Force India potrà contare è il fatto di poter girare con una terza monoposto il venerdì mattina: “Useremo questa sessione per provare in pista gli sviluppi aerodinamici studiati dagli ingegneri, e se non funzioneranno cercheremo di capire il perché. Abbiamo già in mente una serie di aggiornamenti, e miriamo a finire il campionato in crescendo. E poi a ottobre si correrà il nostro primo gran premio di casa!”.

Scritto da: Filippo Ronchetti

 

{lang: 'it'}
Etichette (Tags): , , , , ,

3 Commenti

  1. Eppure mi sembra di aver sentito liuzzi affermare con sicurezza di essersi agiudicato il sedile anche per questa stagione, hmmm….

  2. ma allora non è vietata dal regolamento la presa d’aria sdoppiata, come qualcuno ha detto riguardo alla mercedes nell’altra news.
    Scatola guida molto avanzata anche per questa, come per la ferrari ;-)

Trackbacks

  1. Presentata la nuova Force India VJM04 (foto) | Blog Sport