Questo sito contribuisce alla audience di

HOME PAGE

Il primo BLOG sulla Formula 1. Gratis per te: F1 news,
foto, video, piloti, team, classifiche, calendario e F1 Live.

Test F1 (Barcellona): Massa chiude con il record


massa-2011-f1

Nella quarta e ultima giornata di test a Montmelò, Felipe Massa ha chiuso davanti a tutti con un tempo record: 1.22.625.

Nessun altro pilota, nè oggi, nè nei giorni scorsi è riuscito a scendere sotto il muro dell’1.22. Alle spalle del brasiliano della Ferrari si sono piazzati Webber, Buemi e Heidfeld.

Brutto incidente per Trulli che ha distrutto la sua Lotus, chiudendo anzitempo i test.

Confermato infine la cancellazione del primo Gp della stagione 2011 di Formula 1. La gara in Bahrain non si disputerà a causa delle “agitazioni” in atto nel paese. Anche le prove in programma per la prossima settimana sono state annullate. Si svolgerà un’altra sessione a Barcellona dal 8 al 11 marzo.

La sessione di test sul Circuit de Catalunya va in archivio con la Ferrari di Felipe Massa davanti a tutti: per il brasiliano la soddisfazione di aver percorso 121 giri e di aver ottenuto il miglior tempo in un run da due giri per simulare la qualifica.

Secondo tempo per Mark Webber, autore del suo miglior giro nella stessa configurazione di Massa, ma staccato di 8 decimi. L’australiano ha percorso 69 giri.

Terza è la monoposto che ormai tutti iniziano a indicare come la possibile sorpresa della stagione: la Toro Rosso, guidata quest’oggi da Sebastien Buemi: lo svizzero ha ottenuto il terzo tempo in un run da 3 giri, completando 90 giri nell’arco della giornata.

Nick Heidfeld, sostituto di Kubica alla Renault, nonostante un problema al KERS è riuscito a percorrere 95 giri e a chiudere quarto.

Giornata produttiva anche per la McLaren, che con Lewis Hamilton ha messo assieme 107 giri, precedendo in classifica la Williams-Cosworth del venezuelano Pastor Maldonado.

Ancora una giornata deludente in casa Mercedes: Michael Schumacher ha chiuso decimo a oltre 4 secondi dalla vetta. Come se non bastasse, il tedesco ha causato l’ultima bandiera rossa della giornata a 20 minuti dalla conclusione della sessione, quando ha parcheggiato la sua W02 a bordo pista.

Difficoltà anche per il Team Lotus: Jarno Trulli è riuscito a percorrere solo 18 giri in mattinata prima di andare a sbattere, sembra, per un problema tecnico. Il team ha deciso di caricare il materiale sui camion e fare ritorno in Inghilterra.

A questo punto, a seguito della cancellazione dei test in Bahrain, i team hanno deciso di disputare l’ultima sessione sempre a Barcellona, dall’8 all’11 marzo.

Scartata quindi l’opzione Abu Dhabi, che avrebbe permesso a piloti e tecnici di testare le nuove gomme Pirelli anche in condizioni di caldo estremo.

TEST F1 2011 - BARCELLONA, lunedì 21 Febbraio 2011
Pos  Pilota        Team                   Tempo       Gap   Giri
 1.  Massa         Ferrari                1.22.625           121
 2.  Webber        Red Bull-Renault       1.23.442  + 0.817   69
 3.  Buemi         Toro Rosso-Ferrari     1.23.550  + 0.925   90
 4.  Heidfeld      Renault                1.23.657  + 1.032   95
 5.  Hamilton      McLaren-Mercedes       1.24.003  + 1.378  107
 6.  Maldonado     Williams-Cosworth      1.24.057  + 1.432  121
 7.  Sutil         Force India-Mercedes   1.24.177  + 1.552   64
 8.  Perez         Sauber-Ferrari         1.24.515  + 1.890   74
 9.  D'Ambrosio    Virgin-Cosworth        1.26.501  + 3.876   50
10.  Schumacher    Mercedes               1.27.079  + 4.454  114
11.  Trulli        Lotus-Renault          1.29.992  + 7.367   18

TEST F1 2011 - BARCELLONA, domenica 20 Febbraio 2011
Pos  Pilota              Team                  Tempo       Gap   Giri
 1.  Nico Rosberg        Mercedes              1.23.168           92
 2.  Vitaly Petrov       Renault               1.23.463  + 0.295  93
 3.  Lewis Hamilton      McLaren-Mercedes      1.23.858  + 0.690  93
 4.  Pastor Maldonado    Williams-Cosworth     1.24.815  + 1.647  60
 5.  Mark Webber         Red Bull-Renault      1.24.995  + 1.827  139
 6.  Jarno Trulli        Lotus-Renault         1.25.454  + 2.286  48
 7.  Sergio Perez        Sauber-Ferrari        1.25.557  + 2.389  115
 8.  Adrian Sutil        Force India-Mercedes  1.25.720  + 2.552  102
 9.  Sebastien Buemi     Toro Rosso-Ferrari    1.26.155  + 2.987  31
10.  Felipe Massa        Ferrari               1.26.508  + 3.340  123
11.  Timo Glock          Virgin-Cosworth       1.26.598  + 3.430  97
12.  Giorgio Mondini     Hispania-Cosworth     1.28.178  + 5.010  39
13.  Daniel Ricciardo    Toro Rosso-Ferrari    1.28.329  + 5.161  42
14.  Narain Karthikeyan  Hispania-Cosworth     1.30.722  + 7.554  32

TEST F1 2011 - BARCELLONA, sabato 19 Febbraio 2011
Pos  Pilota       Team                  Tempo       Gap      Giri
 1.  Vettel       Red Bull-Renault      1.23.315s             104
 2.  Alguersuari  Toro Rosso-Ferrari    1.23.519s   + 0.204   97
 3.  Alonso       Ferrari               1.23.978s   + 0.663   90
 4.  Barrichello  Williams-Cosworth     1.24.008s   + 0.693   118
 5.  Heidfeld     Renault               1.24.242s   + 0.927   41
 6.  Kobayashi    Sauber-Ferrari        1.24.243s   + 0.928   125
 7.  Rosberg      Mercedes              1.24.730s   + 1.415   131
 8.  Button       McLaren-Mercedes      1.24.923s   + 1.608   54
 9.  Di Resta     Force India-Mercedes  1.25.194s   + 1.879   80
10.  Kovalainen   Lotus-Renault         1.26.421s   + 3.106   58
11.  Petrov       Renault               1.26.884s   + 3.569   61
12.  Liuzzi       HRT-Coswrorth         1.27.044s   + 3.729   70
13.  Glock        Virgin-Cosworth       1.27.242s   + 3.927   66
14.  Teixeira     Lotus-Renault         1.31.584s   + 8.269   26

TEST F1 2011 - BARCELLONA, venerdì 18 Febbraio 2011
Pos  Pilota              Team                  Tempo       Gap     Giri
 1.  Sebastian Vettel    Red Bull-Renault      1.24.374             37
 2.  Fernando Alonso     Ferrari               1.25.485s  + 1.111   101
 3.  Jaime Alguersuari   Toro Rosso-Ferrari    1.25.638s  + 1.264   57
 4.  Kamui Kobayashi     Sauber-Ferrari        1.25.641s  + 1.267   78
 5.  Jenson Button       McLaren-Mercedes      1.26.365s  + 1.991   77
 6.  Paul di Resta       Force India-Mercedes  1.26.575s  + 2.201   26
 7.  Rubens Barrichello  Williams-Cosworth     1.26.912s  + 2.538   52
 8.  Michael Schumacher  Mercedes              1.27.512s  + 3.138   90
 9.  Narain Karthikeyan  HRT-Cosworth          1.28.393s  + 4.019   116
10.  Heikki Kovalainen   Lotus-Renault         1.30.065s  + 5.691   54
11.  Jerome D'Ambrosio   Virgin-Cosworth       1.30.950s  + 6.576   116
12.  Vitaly Petrov       Renault               1.35.174s  + 10.800  20
13.  Nick Heidfeld       Renault               1.44.324s  + 19.950  27

Scritto da: Filippo Ronchetti

{lang: 'it'}
Etichette (Tags): , , , , ,

15 Commenti

  1. Come volevasi dimostrare, per tutti coloro che esultano quando il loro beniamino emerge nel marasma delle prove; l’unico fatto certo nei test è che non ci sono … certezze.
    Le prove dicono poco e lo abbiamo visto, purtroppo il primo vero test, la gara, è stato cancellato, giustamente aggiungo, visti i drammatici avvenimenti che infiammano il Nord-Africa.
    Aspettiamo con ansia sempre crescente le prossime gare e vedremo se i risultati di questi giorni sono stati così vicini al veri. Speriamo
    Giuseppe

  2. A prescindere, i presupposti per un bel campionato combattuto ci sono tutti.
    Il cuore dice forza Ferrari….
    Buon campionato a tutti, anche se, per via dei disordini in Bahrain, non nasce sotto una buona stella.
    Speriamo risolvano i loro problemi, più gravi di un annullamento di un GP.

  3. da tifoso ferrari provo una dolce simpatia per la nostra cenerentola toro rosso sono sicuro che sara una piacevole sorpresa

  4. che palle… speriamo non sia un annata a senso unico… 8 decimi sopra tutti i 4 giorni presi da massa per giunta… un po mi spaventa… con tutti i giri fatti che nessuno abbia provato un giro veloce mi sa assurdo… vabbè… vedremo…

  5. Evidentemente Massa è molto più a suo agio con queste gomme anche se bisogna vedere se in condizione da gara sarà poi veramente in grado di essere costante e di saperle gestire. Certo è che queste gomme daranno vita a dei gp veramente ingarbugliati specie nei primi week end dove le squadre non sapranno ancora bene come regolarsi. Un problema per chi si qualifica davanti con le gomme più morbide potrebbe essere dato dal fatto che durando queste circa 10 giri questi non saranno assolutamente sufficienti per accumulare vantaggio su quelli dietro che sono partiti con gomme più dure. I primi dopo il primo pit finiranno necessariamente intruppati nel traffico per diversi giri e sarà una situazione interessante. credo poi si vedranno diverse occasioni dove il pilota di una vettura non ben equilibrata sarà capace di centrare una buona posizione in griglia e almeno per alcuni giri di tenere un buon ritmo per cominciare poi a perdere inevitabilmente prestazioni creando un pò di scompiglio per quelli che lo seguono (cosa che succede spesso nella superbike). Vedremo…
    Comunque a giudicare le prestazioni della Ferrari si direbbe che si siano concentrati moltissimo sulla meccanica e sul bilanciamento della vettura visto che l’aereodinamica è assolutamente ordinaria. E visto che è molto importante non strapazzare le gomme questo è davvero importante. Una scelta azzeccatissima secondo me è stata poi quella di mantenere le sospensioni push rod che conoscevano meglio e che sono molto più facili da gestire. Vedremo se poi i fantomatici aggiornamenti aereodinamici stravolgeranno l’aspetto esteriore e miglioreranno ulteriormente la prestazione.

  6. Ah… schumacher si è beccato 4 secondi sempliciemente perchè ha fatto solo long run e con tempi pure abbastanza costanti anche se abbastanza più alti rispetto a Ferrari e Redbull. Questo giusto per evitare di sentire qualcuno iniziare a dire sciocchezze senza senso.

    • d’accordo con la tua analisi, ma purtroppo per schumacher e soprattutto rosberg, la mercedes di nuovo non ha beccato il progetto vincente. spero per rosberg che le cose migliorino durante l’anno…

  7. strano, ora antiferraglia non parla di Red Bull con le ali e di vettel davanti, dietro tutti quanti….

  8. sicuramente il risultato è incoraggiante, ma non dimentichiamoci che sono solo dei test, il vero valore di ogni monoposto lo vedremo il 27 marzo..porca miseria aggiungo.. al gran premio di Melbourne.
    FORZA FERRARI SEMPRE..
    p.s.
    come qualcuno ha scritto, anche io sotto sotto simpatizzo per gli amici di Faenza, spero che la toro rosso si metta in mostra quest’anno per i bei risultati ottenuti.

    N.B.
    alcuni commentatori contro la Ferrari non hanno aperto bocca..o meglio non hanno scritto niente, come mai?! si sono resi conto di quanto siano ridicoli.

    FORZA FERRARI PER SEMPRE NEL NOSTRO CUORE!

  9. Dopo tutto quello che sto leggendo sul sito ANSA, bhè mi sento davvero in pena per le tantissime persone che hanno perso la vita a tripoli e nelle altre città libiche limitrofe, è uno scandalo a mio parere che si lasci a piede libero un malato mentale come Gheddafi, è ancor più uno scandalo che nel 2008 ci fù a suo tempo un intesa con la Libia dell’Italia per l’erogazione di petrolio e gasdotti.
    Sono sconcertato se penso che un buffone come Gheddafi è venuto nel nostro paese a fare da padrone, pretendendo 700 ragazze per spiegare il Corano, mi sento sporco e mi vergogno in questo caso di essere Italiano, si mi vergogno di quello che sto assistendo.

    scusate lo sfogo, spero siate tutti comprensivi, in fondo anche per questo motivo è stato cancellato il gran premio del barhein.

    • concorde su tutto, soprattutto quando penso che “un” nostro esponente del governo lo ha anche definito “un leader di libertà”. certamente, quando spara sulla folla che manifesta è vero che c’è libertà, ma libertà di fare quel che che gli pare….

    • Veramente in giro con Gheddafi, in Italia, di buffoni ne ho visti più d’uno e qualcuno peggio degli altri.
      Giuseppe

  10. @Pasquale Luc@noDOC …. problemi ???

    • certo!! Il mio problema È che senza le baggianate che scrivi su RB e Ferrari non mi diverto a leggere i commenti!!!

    • come mai non hai scritto niente sul RECORD DELLA MONOPOSTO DELLA SCUDERIA FFFERRARIII PILOTATA DA FELIPE MASSA!?

      scusa forse ho sottolineato un pò troppo..