Questo sito contribuisce alla audience di

HOME PAGE

Il primo BLOG sulla Formula 1. Gratis per te: F1 news,
foto, video, piloti, team, classifiche, calendario e F1 Live.

Gp Monaco F1 2011: gara in tempo reale, tempi e ordine d’arrivo

F1Live-2011

La cronaca in diretta Live e i risultati del Gran Premio di Monaco, sesta prova del Mondiale 2011 di Formula 1.

Gp Monaco F1 2011: Programma | Foto | Video | Orari TV |

GP Monaco, Ordine d'Arrivo - 29 maggio 2011
Pos  Pilota         Team                  Tempo      Gap
1.  Vettel        Red Bull-Renault           2h09:38.373
 2.  Alonso        Ferrari                    +     1.138
 3.  Button        McLaren-Mercedes           +     2.378
 4.  Webber        Red Bull-Renault           +    23.100
 5.  Kobayashi     Sauber-Ferrari             +    26.900
 6.  Hamilton      McLaren-Mercedes           +    27.200
 7.  Sutil         Force India-Mercedes       +     1 lap
 8.  Heidfeld      Renault                    +     1 lap
 9.  Barrichello   Williams-Cosworth          +     1 lap
10.  Buemi         Toro Rosso-Ferrari         +     1 lap
11.  Rosberg       Mercedes                   +     1 lap
12.  Di Resta      Force India-Mercedes       +    2 laps
13.  Trulli        Lotus-Renault              +    2 laps
14.  Kovalainen    Lotus-Renault              +    2 laps
15.  D'Ambrosio    Virgin-Cosworth            +    2 laps
16.  Liuzzi        HRT-Cosworth               +    3 laps
17.  Karthikeyan   HRT-Cosworth               +    3 laps
18.  Maldonado     Williams-Cosworth          +    5 laps

Giro veloce: Webber, 1:16.234

CRONACA E TEMPI IN DIRETTA

LE FOTO DA MONTE CARLO

{lang: 'it'}
Etichette (Tags): , , , , , ,

25 Commenti

  1. Hamilton: ci vuol del pelo per sorpassare così… bravo davvero.

  2. Vettel sarà pure bravo, ma porta un c..o!

    • di certo ad un campione del mondo il fattore c non deve mancare, ma porca la miseria, qui quasi si esagera…

      hamilton mi sa che la prossima gara dovrà partire abbastanza arretrato, se non lo penalizzano per la terza volta a fine gara, di certo per lui un weekend da dimenticare.

    • Tenere tutti dietro fino alla bandiera rossa con 50 giri sulle gomme non è mica qlo…

      • è culo che la bandiera rossa sia arrivata quando più gli serviva, se non ci fosse stato l’incidente sarebbe stato costretto a fare un pit stop, oppure sarebbe stato sorpassato sia da alonso che da button, invece così è riuscito a restare in testa ed ad effettuare un cambio gomme gratis.

        la cosa è andata bene anche ad alonso, che dopo si sarebbe dovuto battere con un button con gomme più fresche delle sue.

        di certo il finale sarebbe stato molto diverso senza la bandiera rossa.

  3. ecco vettel pure fortunato anche… non so la prox volta diamogli anche un casco nuovo.. meritavano button e alonso non certo lui..

    • Mah… Alonso ha fatto una gara regolare, senza lampi né errori… e si è trovato secondo. E’ stato molto fortunato per come si è evoluta la gara. Non meritava più di Button, che è stato costretto a rientrare ai box e avrebbe potuto attaccarlo alla fine.
      Vettel ha meritato più degli altri perché anche se sfavorito dalla prima SC ha difeso strenuamente la posizione nonostante le gomme che avevano decine di giri più degli altri.

      A.

      • ma dai andrea…
        alonso ha fatto un ottima gara e button idem.. meglio anche button di alonso ma non venirmi a dire che vettel ha fatto uin ottima gara perfavore..
        la red bull tentava la strategia del tappo per vincere.. ( e ci è riuscita come si è visto grazie alla fortuna che si chiama safety car)
        visto che sia alonso che button con più pit stop di quello li ( adesso incomincia proprio a starmi sulle scatole vettel) erano sia più veloci che più divertenti da vedere in confronto alla red bull….

      • Strategia da tappo? Ma cos’altro potevano fare? Si sono trovati con la SC in pista mentre i due inseguitori avevano già cambiato gomme. Forse potevano richiamare Vettel quando Button ha fatto il terzo pitstop ma ammesso di mantenere la posizione su Button dopo ci sarebbe stato Alonso da passare, e a Monaco non è facile come sappiamo. Io insisto che per tenere tutti dietro per quindici/venti giri mentre si guida sui cerchioni bisogna essere bravi, e soprattutto molto calmi.

        A.

      • si ok perché sfrutti il fatto che nessuno si azzarda a passare..
        nulla toglie che fai da tappo! su questo nn si discute..
        probabilmente era il pilota sbagliato dietro a vettel, button che andava molto di più di alonso e vettel, probabilmente lo avrebbe passato… forse ci voleva lui dietro a vettel nel ultimo still..
        Quindi la mia teoria è giusta..
        Vettel e la red bull hanno fatto da tappo!!!!! chiaramente bisogna ammettere la sconfitta e dire che a loro ha pagato molto bene..

      • La tua teoria può pure essere giusta, ma puoi pretendere che chi è davanti si faccia da parte per darti ragione… :)

        A.

      • Ovviamente era “* non * puoi pretendere”…

        a.

      • certo che no…
        infatti dico che la strategia ha pagato le red bull e non certo mclaren e ferrari.. non di certo che si doveva fare di parte..
        però pensaci un attimo..
        vettel 1 pit stop
        alonso 2 pit stop
        button 3 pit stop
        e ancora erano sotto il sedere di vettel..
        sei d’accordo con me sul fatto che vettel e la red bull hanno usato una strategia da tappo o no?
        tutto qui.. alla fine vincendo il gp, la strategia usata ha dato ragione a loro..
        ma da qui a dire che vettel ha fatto una gara magnifica…
        mi girano un’po..

  4. penalizziamo hamilton per essere nato e la facciamo completa…fortuna sfacciata di vettel e alonso in una gara che senza safety button avrebbe vinto a mani basse..comunque alonso ha tagliato la chicane con button dietro a due decimi..kobayashy lo ha ftt alla fine e webeer è passato giustamente..hamilton per avere tagliato una chicane in prova ha perso 2 posizioni,il che significa che per quel taglio avrebbe dovuto guadagnare oltre i 6 decimi che aveva di vantaggio su rosberg in prova..evidentemente alonso può tranquillamente tagliare,button non lo stava sorpassando ma sempre un taglio è..button ha fatto la curva ed alonso no..hamilton è stato penalizzato ed alonso no..e vabbè Dio perdonali non sanno quello che fanno

    • Alessio… Hamilton a parte il gran sorpasso (esaltante direi) è stato un disastro… prova a chiedere in Mc Laren quanto contenti sono della sua gara… Boh.

  5. Esaltante Hamilton nel sorpasso a Shummy… poi la testa l’ha tradito…. ed è stato un disastro… per il resto ci vuole bravura e fortuna… in questo momento a Vetttel non manca ne bravura ne fortuna..!!!

  6. Alonso lo avrebbe passato se non forse intervenuta la safety car

    • forse passato non si saprà mai.
      . ma almeno ci avrebbe provato ad ogni giro fino alla conclusione..
      e magari si, sarebbe anche riuscito a passarlo, visto che quel tedeschino faceva da tappo e basta negli ultimi 20 giri… peraltro c’era anche button che se alonso fosse passato lo avrebbe passato anche lui..
      Ma poi grazie a sutil e ad altri incapaci di guidare è entrata la safety car a dare una mano a vettel…

      • se se se se se se se se se se se se solo se sapete dire dall’inizio del mondiale..qui l’unico sorpasso pazzesco lo ha fatto hamilton..ha sbagliato solo con maldonando..massa è ridicolo ad accussarlo..mi chiedo quando decide di andare in pensione…alonso aveva un vantagiio di gomme di oltre 30 giri ma a mio avviso la gara sarebbe finita in ugual modo..ci vogliono gli attributi in formula 1..hamilton li dimostra anche per conquistare un misero ottavo posto,c’è chi non li dimostra quando ha la vittoria a 2 decimi..grande button,gara fantastica la sua che avrebbe vinto in condizioni normali..

      • io aspetterei a dire che hamilton prenderà punti..
        può essere che venga penalizzato ulteriormente..
        cmq bravo ma incosciente..
        dai alessio nn prendertela alla fine vogliamo tutti che la red bull finisca il proprio strapotere e basta..
        certo che se hamilton fosse partito nelle prime posizioni probabilmente avrebbe attaccato vettel.. visto come andava button… e avrebbe potuto tranquillamente vincere con la ferrari da terza incomoda..
        smettila però sulle chicane.. alonso nn ha guadagnato nulla visto che in quel punto nessuno riesce a superare… a meno che non passi sopra..

      • si come no non si ci passa di sopra ma se una regola c’è va rispettata o comunque chi non la rispetta come ha fatto ieri hamilton va punito come lo è stato ieri hamilton..button non lo avrebbe passato ripeto ma alonso ha tagliato è un dato di fatto..ma i furbi tanto quanto ridicoli commentatori italiani parlano solo degli attacchi scorretti di hamilton,o passano il tempo a ridicolizzare schumy,ironico mazzoni sul sorpasso a rosberg ecc ecc..tutto ciò che fa la ferrari per loro è da santificare..tutto il resto è da punire…

      • ma no sono d’accordo con te su mazzoni e altri fastidiosi commenti..
        ma credo che la regola sia che la chicane non vada tagliata in nessun modo nel giro cronometrato e in gara non deve portare vantaggi.. tutto qui.. alonso l’ha tagliata per un errore suo, credo, e button cmq non ha perso nei confronti suoi e non avrebbe in ogni caso potuto passare li..
        se devo stimare una classifica direi che button più di alonso avrebbe meritato la vittoria o perlomeno sarebbe stato bello vedere un duello alonso e button da soli.. non con quel tappo davanti
        CHE OGGI é STATO BACIATO DALLA FORTUNA!!!!!!!

    • E chi sei? mago Merlino? :) Allora Button li avrebbe passati tutti e due, visto che aveva le gomme molto più nuove di Alonso…
      Passare a Monaco è dura, molto dura… e chi ci riesce lo fa azzardando (e viene penalizzato, purtroppo).

      A.

  7. Amo ALESSIO…amore stasera dopo che mi avranno inflitto altre dieci posizioni per il prossimo gran premio, ci incontriamo e ti sciolgo la bestia contro..cosi tu dirai sempre che io sono il migliore…ahahahahah

    quasi glielo SUC CHI ad Hamilton! ahahahahah

  8. Christian, tu insisti a parlare di strategia, il che presuppone una scelta tra alternative. Per me invece è stata una scelta obbligata dalla sfortuna di trovarsi i distacchi annullati con il cambio gomme ancora da fare. In questo è stato bravo Vettel a non arrendersi alla sfortuna e a stringere i denti nonostante le gomme finite.

    a.