Questo sito contribuisce alla audience di

HOME PAGE

Il primo BLOG sulla Formula 1. Gratis per te: F1 news,
foto, video, piloti, team, classifiche, calendario e F1 Live.

Gp Turchia F1: vittoria a Vettel, podio per Alonso


vettel

La gara di Istanbul regala la prima doppietta stagionale alla Red Bull con Sebastian Vettel 1° davanti a Mark Webber 2°.

Uno strepitoso Fernando Alonso riporta sul podio la Ferrari che, ancora una volta, dimostra di avere un passo gara migliore rispetto a ciò che invece non riesce a fare in prova.

Qualche difficoltà per le McLaren e per la Mercedes di Rosberg a tenere il ritmo dei primi tre. A punti comunque anche Hamilton (4°), Rosberg (5°), Button (6°), Heidfeld (7°), Petrov (8°), Buemi (9°) e Kobayashi (10°).

Gp Turchia F1 2011: Programma | Foto | Orari TV | Griglia di Partenza |

RED BULL DOMINA QUALIFICHE E GARA
Dopo aver occupato la prima fila in qualifica, le due Red Bull hanno colto meritatamente la prima doppietta stagionale. Sebastian Vettel, imbattibile quest’anno, ha colto il suo terzo successo stagionale e allungato ancora nella classifica mondiale piloti. Mark Webber, dopo le difficoltà dei primi Gp, ha ritrrovato un podio che lo rilancia nel mondiale.
Le monoposto del team Campione del Mondo hanno ancora un potenziale notevole e hanno anche il vantaggio di avere avversari diversi se consideriamo le qualifiche (McLaren e Mercedes) e la gara (Ferrari).

LA STOFFA DI ALONSO FA GRANDE LA FERRARI
Partito dalla quinta posizione, quarto dopo la prima curva, Fernando Alonso ha sapientemente condotto la sua Ferrari verso un fantastico podio. Lo spagnolo ha messo in pista un ritmo gara impressionante e coadiuvato da un muretto box che si è limitato a copiare bene le strategie degli avversari, ha colto il massimo dalla gara turca. Oggi, diciamo la verità, contro le due Red Bull non c’era alcuna possibilità. Il terzo posto quindi, dopo le solite pessime qualifiche, mette un po’ di buon umore nel team Ferrari e sprona tutti per cercare di superare le difficoltà delle prove del sabato.
Il valore della gara di Alonso la si può apprezzare anche meglio dal confronto con quella del compagno di colori. Massa infatti al 10° giro si trovava in sesta posizione, davanti ad Hamilton e a pochi secondi da Alonso (3°). al termine dei 58 giri il brasiliano della Ferrari ha chiuso addirittura fuori dalla zona punti e con un distacco di oltre un minuto dallo spagnolo! Giudicate voi!

FERRARI, COSA NON VA IN QUALIFICA?
Ad istanbul si è vista una Ferrari competitiva sul passo gara. Una prestazione analoga la si era anche già “vista” in Cina e, per certi versi, anche in qualche frangente delle gare di Malesia e Australia. Che cosa succede allora in qualifica? I due aspetti in primis da considerare sono, secondo noi, l’ala mobile e le gomme Pirelli.
L’ala mobile perchè l’utilizzo in qualifica è libero a differenza della gara dove invece può essere azionata solo in un punto preciso del tracciato! Le gomme Pirelli perchè, nonostante il record di km percorsi nei test, la Ferrari pare sia la Scuderia che meno di altri ha compreso il funzionamento degli pneumatici italiani! In Turchia la Ferrari ha portato qualche novità ma non tali da giustificare un salto in avanti così netto nelle prestazioni in gara. C’è da lavorare invece e molto sulle qualifiche dove, otto decimi dai primi sono un abisso, considerando poi il passo gara!

QUANTI PIT STOP? CE LO RICORDA MAZZONI!
75, 76, 77, 79, 82 pit stop su 56 giri di gara. A ricordarcelo, quasi ad ogni giro nel finale di gara è il commentatore RAI che non riesce proprio a trovare null’altro da dire se non quello. Ma quando troveremo un degno sostituto a Mazzoni?

GP Turchia, Ordine d'Arrivo - 8 maggio 2011
Pos  Pilota         Team                  Tempo / Gap
 1.  Vettel        Red Bull-Renault           1h30:17.558
 2.  Webber        Red Bull-Renault           +     8.807
 3.  Alonso        Ferrari                    +    10.075
 4.  Hamilton      McLaren-Mercedes           +    40.232
 5.  Rosberg       Mercedes                   +    47.539
 6.  Button        McLaren-Mercedes           +    59.431
 7.  Heidfeld      Renault                    +  1:00.857
 8.  Petrov        Renault                    +  1:08.168
 9.  Buemi         Toro Rosso-Ferrari         +  1:09.300
10.  Kobayashi     Sauber-Ferrari             +  1:18.000
11.  Massa         Ferrari                    +  1:19.800
12.  Schumacher    Mercedes                   +  1:25.400
13.  Sutil         Force India-Mercedes       +     1 giro
14.  Perez         Sauber-Ferrari             +     1 giro
15.  Barrichello   Williams-Cosworth          +     1 giro
16.  Alguersuari   Toro Rosso-Ferrari         +     1 giro
17.  Maldonado     Williams-Cosworth          +     1 giro
18.  Trulli        Lotus-Renault              +     1 giro
19.  Kovalainen    Lotus-Renault              +    2 giri
20.  D'Ambrosio    Virgin-Cosworth            +    2 giri
21.  Karthikeyan   HRT-Cosworth               +    3 giri
22.  Liuzzi        HRT-Cosworth               +    5 giri

Giro più veloce: Webber, 1:29.703

RILEGGI LA CRONACA IN TEMPO REALE

LE FOTO DA ISTANBUL

 

{lang: 'it'}
Etichette (Tags): , , , , , , , ,

44 Commenti

  1. Sono felice per Fernando, se lo merita il podio per la sua grande voglia e classe indiscutibile. pero mi dispiace dirlo da grande tifoso ferrari ma il mondiale sinceramente è bello che finito. troppo superiore la red bull. da analizzare poi il comportamento della ferrari con le gomme dure che a mio avviso dopo l’ultima sosta e il mutamento delle condizioni dell’asfalto hanno un po faticato. cmq sempre forza ferrari anche se quest’ anno è sofferenza

    • Non so se sarà sofferenza, ma ho visto una Ferrari in palla. I tempi sul giro non erano poi così lontani da quelli delle RedBull, insomma un passetto in avanti mi pare evidente.
      Ricordiamoci il mondiale passato e come poteva finire.
      Comunque mi sembra che la Ferrari sia meglio messa rispetto agli avversari, escluse ovviamente le RedBull ed i distacchi da McLaren (40″) e da Mercedes (50″) sono significativi.
      Se Massa riuscirà a dare un contributo il mondiale si presenta interessante.
      Giuseppe

  2. Gran bella gara. Bravissimi Vettel ed Alonso, bravi Webber ed Hamilton. Massa e Schumacher ancora deludenti, così come la Williams. Queste gomme che durano poco rendono le gare veramente interessanti! Ecco i miei voti:
    Vettel – 10
    Webber – 8
    Alonso – 10
    Hamilton – 7+
    Rosberg – 7+

    • alonso 10??ahahahah…che barzelletta…

      • La barzelletta l’hanno raccontata in McLaren!

  3. Che giudizi senza entrare nel merito…..DEI GROSSI ERRORI DEL URETTO…di nuovo su Massa!!

    • Oggi Alonso ha dimostrato, ancora una volta, quale sia la differenza tra l’avere in squadra un campione e un “pilota qualunque” come Massa. Con una Ferrari così in palla sul passao gara, riuscire a non portarla a punti è davvero da pilota mediocre! Lui e il suo amico Schumi, anch’egli fuori dai punti, è meglio che si ritirino, per il bene loro e della F1 tutta!

  4. Alonso se vuoi ti lascio la mia machinna, penso sará meggio da la ferrari… cosa fanno a manarello? poi, si prende un nuovo strategga e il altro giorno senza gomme, per fare 2 stop, mc laren vincio per fare 3, come si fanno le cose a ferrari????

    • onestamente non ho capito un acca di quello che hai detto….

      • Bravo

      • ma questo sarà sempre quel ******* che si firmava con un altro nome ancora più ****** di quello attuale

      • ah, non saprei. Di sicuro è uno che non sa scrivere neanche il suo nickname…

  5. tanti errorini nei pit stopo di massa, non è da ferrari. c’è tanto da lavorare ancora, e come dicono i punti, se le red bull non fanno qualche errore il mondiale è finito..ma non si diceva cosi anche l anno scorso e si è arrivati all ultima gara? vedremo quale scuderia sara piu brava nel recuperare il gap…

    • hai ragione, quello che è mancato lo scorso anno alla RB è stata l’affidabilità, cosa che quest’anno non si sta verificando. siamo ad 1/5 di campionato e la situazione è tragica per la ferrari, a livello punti. a meno di capovolgimenti della vettura, il campionato lo vedo finito entro un paio di gare, con questo ritmo

  6. Evidentemente non vogliono vincere il mondiale costruttori………Fanno un errore dietro l’altro e SEMPRE quando Massa C’E'……oggi arrivava tranquillamente 4° senza quegli errori…..

    • non sompre sono d accordo con i tuoi commenti,ma nelle due gare passate, anche se non ricordo se ci siano stati particolari intoppi nei box per uno o per l altro,massa ha sempre avuto un qualcosa che non andava. i turchia, ha effettuato uno spettacolare sorpasso su hamilton ma, dopo esser stato ripassatonei box, si è un po spento ed ha fatto una gara sempre meno brillante..ma va ripetuto che hamilton ha ripreso la posizione durante la sosta ai box, per giunta senza intoppi, cosa fra l altro rara in ferrari. se ricordi altri incidenti per massa nei box in questo campionato scrivili, potrebbero risultare interessanti!

  7. Leggo dei commenti a dir poco ridicoli.
    Tolta la Red Bull, ancora imprendibile, la Ferrari c’è ed alla grande: a soli 10 secondi da Vettel, 30secondi sulle McLaren e 50 secondi sulla Mercedes di Rosberg, che erano date in gran spolvero.
    La vera sorpresa della gara, tra l’altro bella ed emozionanante, è stata la Ferrari in netta ripresa.
    Dispiace per Massa, ma non aveva il passo per fare poco altro di più. Io lo avreiu già sostituito.
    Pepenio

    • d’accordo in parte. la ferrari ieri c’era, ma è vero acnhe che le mclaren sono mancate del tutto. abbiamo visto quanto sono vicine anche in qualifica, cosa che la ferrari ancora non può dire. vedremo a barcellona con gli ulteriori aggiornamenti sulla F150 cosa succederà…

      • Mai… come quest’anno è evidente la differenza tra prove e gara… l’uso del kers… dell’ala posteriore… le gomme… non dimentichiamoci che nelle prove l’ala posterìiore non è regolamentata… quindi macchine con più carico possono tenerla aperta sempre… magari forzando di più le gomme nel giro secco… in sostanza durante le prove si può essere estremi…. in gara i parametri sono diversi, bisogna essere più soft con le gomme per riportare l’usura in standard accettabili… quindi i tempi si livellano… in ferrari quando hanno progettato la macchina… sono stati molto convenzionali… e ora la pagano in prova.

    • per me è stata semplicemente una gara storta della mclaren..hamilton senza l’errore in partenza avrebbe battagliato con alonso..vedremo in spagna..

      • potrebbe esser vero, chi resta indietro nei primi giri, abbiamo visto che difficilmente poi recupera il gap (webber a parte), lo conferma anche il fatto che alonso sia partito bene

  8. Io non direi che siano cambiate tanntissimo le cose in Ferrari e che oggi si debba dire che finalmente i problemi sono risolti, la Ferrari se guardate anche le altre gare e’ sempre stata molto competitiva nel passo gara, non era arrivata a podio solo per errori grossolani sia dei piloti che del muretto ,in Malesia Alonso ha speronato Hamilton ed era partito da cane altrimenti la gara era la fotocopia di ieri, Massa in Cina ha lottato nei primi tre posti e se al muretto avessero usato la testa nei cambi gomme si sarebbe giocato il podio, non parliamo poi di Alonso ancora una volta partito con il freno a mano e poi completamente distrutto da una tattica di gara indegna. Quando si parla di Ferrari sarebbe meglio usare un po’ di obbiettivita’ , e leggere piu’ attentamente la gara , non solo il risultato finale

    • Non gridiamo al miracolo, è vero, ma mi ha favorevolmente colpito il fatto che a fine gara il distacco di Alonso da Vettel è stato di soli 10″ circa.
      Questo significa che lo strapotere delle RB è stato, almeno in questa gara, ridimensionato.
      Se questo trend positivo continuerà nei prossimi gran premi, vuol dire che siamo nella direzione giusta e che vedremo un mondiale combattuto.
      Se è stato un fuoco di paglia…. amen.
      Vedremo.
      Giuseppe

    • BISOGNA ANCHE DIRE che la Mclaren aveva una monoposto a passolungo che non l’agevolava per niente nella prima staccata e nella curva a 8, perchè andava sempre al bloccaggio di una delle ruote anteriori.

      • In considerazione di questo… a Monaco alla McLaren conviene mettere una vettura B a passo corto… altrimenti viene doppiata…????

      • sicuramente a monaco non viene doppiata ma avrà gli stessi problemi del gran premio che abbiamo appena passato.

  9. ecco i dati ufficiali:
    Primo stop
    - Massa 22.022
    - Hamilton 20.833
    - Webber 21.050
    - Alonso 21.308
    - Vettel 20.623
    - Button 21.368
    Secondo stop
    - Hamilton 21.075
    - Webber 20.421
    - Alonso 21.732
    - Massa 21.322
    - Vettel 20.112
    - Button 22.639
    Terzo stop
    - Hamilton 35.688
    - Massa 23.471
    - Webber 20.843
    - Alonso 21.702
    - Button 21.417
    - Vettel 20.385
    Quarto stop
    - Webber 22.087
    - Alonso 21.379
    - Massa 26.685
    - Vettel 20.489

    Ci sono circa 7 secondi di pit in più su Massa rispetto ad Alonso…..e Massa è stato il più penalizzato in assoluto, senza contare ilvalore pesante del pit che ha ridato la posizione ad Hamilton…..GRAVISSIMO.

    • Massa ha la capacità di sdoppiarsi.
      A volte è indiavolato e grande pilota, poi sparisce nel nulla senza dare traccia di sè.
      E’ vero che i pit stop non sono stati dei migliori, ma sette secondi come fanno a diventare 1 minuto e passa?
      Per me, e lo dico da sempre, è un pilota da sostituire, perché inaffidabile ed incostante e così non serve a niente, né al compagno nè alla squadra.
      Giuseppe

      • la cosa peggiore è che questo potere di sdoppiarsi ce l’ha nell’ambito di una sola gara!! a parte il problema dei pit stop che, è vero, lo ha penalizzato parecchio rispetto ad alonos e ancora di più rispetto ad altri, ma per il resto è partito da leone e poi si è perso per strada. il distacco causato dai pit stop orrendi non è il distacco che ha accusato in gara, il resto è tutta farina del suo sacco. non capisco cosa gli prenda…

  10. se dovessi dare qualche voto a quello ce ho visto ieri in gara, darei:
    VETTEL 9 perchè la sua redbull lo rende imprendibile e sembra quasi come se stesse pilotando un treno che va su due binari senza alcuna sbavatura. BRAVO!
    WEBBER 8 non so se gli piaccia fare sempre da secondo, non so se realmente è convinto quando nelle conferenze fa i complimenti a Vettel che anche quest’anno mi sembra favorire di tutto l’appoggio della scuderia anglo-austriaca, sinceramente lo trovo deprimente al posto suo pilotare un missile con qualcuno che tenta sempre di tenermi dietro il mio “compagno” di team… FRUSTRANTE!
    ALONSO 10 dimostra che anche con una specie di monoposto che fa soffrire noi tifosi del cavallino, riesce a stare li tra i grandi, ai piedi del podio, tenendo per molto tempo la seconda posizione, fino a quando non cambia le gomme che aveva già usato nelle prove libere e così il decadimento precoce che non gli consente di combattere per mantenere la seconda piazza, lasciando la posizione all’eterno secondo Mark Webber. COMBATTENTE DI VALORE UN VERO LEONE!
    ROSBERG 7 la sua strategia di ritardare le gomme soft non ha pagato, credeva Ross Brawn che forse il gap non era così esasperante, invece è stato tradito da una Mclaren in difficoltà e una Ferrari in netta ripresa, meglio per noi Ferraristi aggiungerei, mi dispiace per Niko. RASSEGNATO
    MASSA 8 ottima la sua partenza, guadagna posizioni fino ad arrivare alla quinta posizione e da li in poi iniziano i guai per lui. 4 soste ai box, 3 volte bloccato per qualche problema dai meccanici. SFORTUNATO
    HAMILTON – BUTTON 6 la Mclaren è rimasta dietro a controllare gli avversari come se stessero aspettando il momento propizio per dare la zampata..ma questo non è avvenuto. ILLUSI.

    MECCANICI AI BOX FERRARI 4 sembrava un circo più che un cambio gomme. RIDICOLI.

    FORZA FERRARI SEMPRE! TI VOGLIAMO IN CRESCITA ANCHE SE PER QUEST’ANNO SARA’ DIFFICILE, TI VOGLIAMO COMBATTIVA NON ARRENDERTI MAI I TUOI TIFOSI TI VOGLIONO BENE!

  11. Ringraziamo raffaele per la sua solita voglia di essere contro la mclaren… ah ah ah…

    Vettel 10… Ma solo perchè ha la macchina piu forte… comunque meglio non poteva fare…

    Webber 9… Si fa passare da alonso, ma lo riprende e si riprende la seconda posizione… bravo..

    Alonso 9… di meglio non poteva fare? beh se aveva passato webber e per quasi tutta la gara il passo red bull l’ha tenuto, perchè si è fatto riprendere da webber? perchè si è fatto risorpassare? è stato bravissimo non sio discute… però……… poteva essere secondo…

    Hamilton 8… 40 secondi sono 25 se si tolgono i 15 persi al pit stop… non ha fatto errori… solo che la mclaren non tiene ancora il passo red bull in gara… lo si è visto subito… grande a provare l’attacco iniziale a webber… peccato questo lo abbia penalizzato alla fine della fiera… però ha fatto bene… se la pista non fosse stata cosi sporca magari avrebbe fatto di piu… vabbè… bellissimo il duello con button, questa è la squadra con i piloti migliori! :)

    Rosberg 10… grandioso rosberg… non credo proprio che potesse fare di meglio con una vettura cosi… (X Raffaele… rosberg non ha ritardato nessun pit stop! 10,22,33,44… vabbè)

    Button 6,5… sbaglia tattica a voler azzardare le 3 soste… vedrete che non sbaglierà la prossima volta… arriva comunque sesto in extremis… no problem… bellissimo il duello con hamilton, questa è la squadra con i piloti migliori! :)

    Heidfeld 8… perchè è arrivato 7mo davanti al compagno
    Petrov 7… perchè è arrivato fino in fondo… e per il sorpasso all’ultimo su buemi…
    Buemi 10… con la macchina che ha è stato molto bravo… se non fosse stato per l’ultimo giro avrebbe pure battuto una renault… bravo…
    Kobayashi 10… mitico… come cavolo si fa a partire ultimi e arrivare decimi con una vettura cosi? il migliore!

    • infatti l’ultimo stint di alonso\webber è da attribuire al treno di gomme che hanno montato… sicuramente quello di webber era più fresco di quello di alonso, non vedo altre ragioni perchè il passo di gara con le morbide è stato veramente incoraggiante… e nonostante l’ultimo stint chiuedere a una “manciata” di secondi dai primi due è ottimo per proseguire… cmq sul passo gara la ferrari anche nelle scorse gare si è confermata piuttosto combattiva, ma adesso i progressi hanno portato quasi ad un livellamento cn la lattina…

      bisogna vedere se vettel ne ha ancora in gara oppure si castra dopo poche curve (più probabile qst’ultima)… ma se la ferrari migliora ancora con i prossimi step, in gara, cn qst regole/gomme/diavolerie si può recuperare… certo migliorare anche in qualifica sarebbe il massimo :D

      devo dire che questo format del campionato/gomme è divertente ed elettrizzante….per lo spettatore…

      …ma per l’appassionato di motori ?…

      FORZA FERRARI SEMPRE !!!

      • La passione per i motori è una cosa del passato… mettetevelo in testa… inutile piangerci sopra… non è il primo anno di motori tutti uguali per tutti…. la passione ora diventa per la macchina e pilota… gente come alonso e kobayashi qui in turchia, ma anche hamilton e webber in cina o rosberg ultimamente e altri ancora, dimostrano che anche i piloti hanno il loro carico di compito nei gp… il bello è che ci sia qualcosa su cui studiare, qualcosa di sconosciuto che da quei brividi in gara che fan saltare su dalla sedia… gli anni 2002-2009 hanno offerto proprio poco spettacolo in confronte a questi ultimi 2… (sempre tenendo conto che l’anno scorso è stato appassionante soprattutto per la scadenza dei piloti che le hanno combinate tutte ma vabbè…). Comunque il discorso insomma è questo… i motori non centrano piu niente con la F1! piangete finchè volete… non cambieranno le cose ora che finalmente si è trovato qualcosa (positivo o negativo che sia) che da questi grossi spettacoli…

        In queste prime 4 gare che vi piaccia o no abbiamo assistito a piu sorpassi che negli ultimi 10 anni messi insieme… COSI MI PIACE! COSI vuol dire che c’è ancora da fare!

    • a parte che quest’anno la MCLAREN mi è simpatica perchè a differenza della Ferrari dimostra di saperci fare dall’inizio, poi Rosberg se ricordi bene MAXSTEEL non ha adottato la stessa strategia delle monoposto avanti a lui ritardando così di mettere le coperture soft fino alla fine della gara..

      COMUNQUE LA MCLAREN QUEST’ANNO NON MI E’ ANTIPATICA… ahahah :)

      • Credo che simpatie ed antipatie… siano soggettive e come tali vadano rispettate…. io penso che un ferrarista gioisce per la vittoria della Ferrari… non per la sconfitta di McLaren piuttosto che di Red Bull… siamo mica al livello del calcio… o no…!!!

  12. … a… e per precisare kobayashi ha avuto anche un problema per 15 secondi prima del pit stop al 23 giro… sarebbe ancora arrivato ottavo senza quello…grande veramente…

  13. sempre che sia la Ferrari (Alonso) a battagliare con le Red Bull, ma onestamente non darei per spacciata la McLaren, lo trovo un errore gravissimo, è una scuderia capace di risorgere e vincere in brevissimo tempo!

  14. Non capisco in cosa è stato bravissimo Alonso…..da 5° a 3°……..finalmente è partito conservando la sua posizione (l’ha persa sempre) ma non vedo tutta sta bravura e questa costanza (la costanza l’ha avuta nel perdere 2 posizioni a gara fino al mondiale scorso)……Massa è partito decimo per decisione della ferrari…non certo sua…..era riuscito ad essere 4°……6 posizioni guadagnate, signori! Ha passato hamilton (due gare a fila) ma i box gli hanno tarpato di nuovo le ali…..facendolo risorpassare. Come si fa a dire: “I pit di Massa non sono stati dei migliori”……..quando SONO STATI I PEGGIORI IN ASSOLUTO. Non capite come mai si è perso…..ve lo spiego: Provate a fare circa 6 o 7 soprassi nella stessa gara e poi ditemi se le vostre gomme sono buone come quelle degli altri……OVVIO che ha fatto più fatica di Alonso a ritornare su. Siamo d’accordo che a fine gara il lungo alla curva 8 gli è costato 4 posizioni (mi pare)…..ma 3 le ha recuperate e stava mangiando un secondoa giro su kobayashi anche nel finale…..bastavano 4 giri e recuperava anche la 10° posizione!! Di certo non poteva recuperare anche quelle perse per colpa dei box!!!

    • Massa se ne deve andare! Il suo posto è dalla Williams in giù, come Barrichello-
      Pepenio

  15. Comunque la cosa fondamentale non si è ancora letta in nessun commento….

    FERNANDO ALONSO E LA FERRARI CI SONO ! ! ! !

    :)

    per MAXSTEEL e gli altri GUUUFATORI! ahahahah (scherzo ovvio)

    • ah ah ah… infatti… l’ho notato anch’io… nelle gare precedenti c’erano mille post di insulti e robe varie per arrivare sempre sui 50 post il giorno dopo… invece per questo gp che tutti voi ferraristi potevate a gran voce esultare giustamente si sono visti proprio pochi commenti… bravo… hai fatto bene a esultare almeno tu… :)

      • non parliamo per scaramanzia….. :-)

      • o meglio, non esultiamo per scaramanzia….

  16. La gente incompetente risponde sempre con dei dictat senza argomentazioni a chi, come me, dettaglia e giustifica quello che dice :-)