Questo sito contribuisce alla audience di

HOME PAGE

Il primo BLOG sulla Formula 1. Gratis per te: F1 news,
foto, video, piloti, team, classifiche, calendario e F1 Live.

Gp Ungheria F1 2011: Vettel in pole, male Alonso

vettel

Il Campione del Mondo in carica e leader della classifica mondiale piloti ha conquistato l’ottava pole position personale dell’anno. Il tedesco della Red Bull ha strappato in extremis la miglior posizione al vincitore del Nurburgring, Lewis Hamilton.

L’inglese della McLaren, secondo domani al fianco di Vettel, ha dimostrato comunque di essere molto veloce e domani in gara potrà certamente lottare per la vittoria, avendo anche un treno di gomme morbide in più rispetto a tutti gli altri per domani.

Male Fernando Alonso, quinto al via domani e dietro sia a Jenson Button (3°) che a Felipe Massa (4°).

Gp Ungheria F1 2011: Programma | Foto | Orari TV | Prove Libere I, II e III |

Q3 – VETTEL STRAPPA LA POLE AD HAMILTON
Due tentativi per tutti e una Red Bull ancora davanti a tutti con Sebastian Vettel in pole position. Il tedesco, leader della classifica mondiale, riporta la sua monoposto in cima alla lista dei tempi proprio nell’ultimo giro utile dopo che nel primo run era stato sopravanzato da Lewis Hamilton. In seconda fila Button e Massa che partiranno davanti ad Alonso e Webber. Lo spagnolo della Ferrari non è riuscito a trovare un giro buono in Q3, come invece era riuscita a fare molto bene in Q2. Da tenere d’occhio domani i piloti che partiranno sul lato pulito del rettifilo (Vettel, Button, Alonso) che avranno qualche vantaggio rispetto a quelli sul lato sporco (Hamilton, Massa, Webber).

Q2 – UN PLAUSO PER SUTIL E PEREZ
Sutil e Perez superano la seconda parte di qualifiche a dispetto dei compagni di squadra Di Resta e Kobayashi, rispettivamente 11° e 13°. Eliminati anche le due Renault di Petrov (12°) ed Heidefeld (14°), le due Williams di Barrichello (15°) e Maldonado (16°) e la Toro Rosso di Alguersuari (15°). Miglior tempo, come in Q3, per Fernando Alonso con le morbide. Solo Hamilton ha girato con le dure, risparmiando le gomme più performanti per la gara.

Q1 – BUEMI 17° E ARRETRATO DI 5 POSIZIONI
Il pilota della Scuderia Toro Rosso, con cinque posizioni da scontare sulla griglia di partenza per via dell’incidente in gara al Nurburgring, non è andato oltre la 17esima posizione, utilizzando solo gomme dure. Eliminati con Buemi, i soliti sei piloti dei “nuovi” team: Lotus, Virgin e HRT.

GP Ungheria, Griglia di Partenza - 30 luglio 2011
Pos  Pilota         Team                  Tempo      Gap    Giri
 1.  Sebastian Vettel      Red Bull-Renault     1.19.815
 2.  Lewis Hamilton        McLaren-Mercedes     1.19.978   + 0.163
 3.  Jenson Button         McLaren-Mercedes     1.20.024   + 0.209
 4.  Felipe Massa          Ferrari              1.20.350   + 0.535
 5.  Fernando Alonso       Ferrari              1.20.365   + 0.550
 6.  Mark Webber           Red Bull-Renault     1.20.474   + 0.659
 7.  Nico Rosberg          Mercedes             1.21.098   + 1.283
 8.  Adrian Sutil          Force India-Mercedes 1.21.445   + 1.630
 9.  Michael Schumacher    Mercedes             1.21.907   + 2.092
10.  Sergio Perez          Sauber-Ferrari       No time
Q2 ---------------------------------------
11.  Paul di Resta         Force India-Mercedes 1.22.256s   + 1.994
12.  Vitaly Petrov         Renault              1.22.284s   + 2.022
13.  Kamui Kobayashi       Sauber-Ferrari       1.22.435s   + 2.173
14.  Nick Heidfeld         Renault              1.22.470s   + 2.208
15.  Rubens Barrichello    Williams-Cosworth    1.22.684s   + 2.422
16.  Jaime Alguersuari     Toro Rosso-Ferrari   1.22.979s   + 2.717
17.  Pastor Maldonado      Williams-Cosworth    No time
Q1 ---------------------------------------
18.  Sebastien Buemi       Toro Rosso-Ferrari   1.24.070   + 2.492
19.  Heikki Kovalainen     Lotus-Renault        1.24.362   + 2.784
20.  Jarno Trulli          Lotus-Renault        1.24.534   + 2.956
21.  Timo Glock            Virgin-Cosworth      1.26.294   + 4.716
22.  Tonio Liuzzi          HRT-Cosworth         1.26.323   + 4.745
23.  Daniel Ricciardo      HRT-Cosworth         1.26.479   + 4.901
24.  Jerome D'Ambrosio     Virgin-Cosworth      1.26.510   + 4.932

CRONACA IN TEMPO REALE E TEMPI

LE FOTO DA BUDAPEST

 

{lang: 'it'}
Etichette (Tags): , , , , , , , ,

4 Commenti

  1. In 6 decimi 6 piloti. Molto bene! Le auto sono tutte molto vicine, probabilmente con la Ferrari indietro di 3/4 decimi rispetto a RB e MacLaren, ma questo è lo spettacolo che vogliamo vedere. Domani battaglia.

  2. Aspettiamo la gara anche perchè ultimamente le qualifiche hanno detto poco.Speriamo bene

  3. Belle qualifiche (come sempre), Vettel mi ha stupito. Bisogna comunque dire che sia Hamilton che Alonso hanno commesso degli errori nei loro rispettivi giri veloci. Domani sarà una gara apertissima, ma la partenza sarà più importante di altre volte.

  4. Felipe non vede l’ora di mettere le ruote su quelle di Ferny…