Questo sito contribuisce alla audience di

HOME PAGE

Il primo BLOG sulla Formula 1. Gratis per te: F1 news,
foto, video, piloti, team, classifiche, calendario e F1 Live.

Calendario F1 2012: i 20 Gp del Mondiale di Formula 1

FIA-F1-flag
Il Campionato Mondiale 2012 di Formula 1 si disputerà su 20 circuiti. Il primo Gran Premio della stagione si correrà in Bahrain in 18 marzo, mentre il 25 novembre si terrà l’ultima gara in Brasile.

Tra le novità in calendario, il ritorno il Gran Premio degli Stati Uniti che si correrà sul circuito di Austin. Esce di scena invece il Gp della Turchia.

Qui sotto tutti i dettagli dei 20 appuntamenti con data, lunghezza del tracciato, giri, chilometri complessivi e gli orari in Italia per le qualifiche e la gara.

CALENDARIO MONDIALE 2012 F1 (ancora provvisorio):

Data         Gran Premio                Lungh.    Giri km tot.   Ora qual - gara
18 Marzo     GP Australia, Melbourne    5.303km   58  307.574km      7.00 -  8:00
25 Marzo     GP Malesia, Kuala Lumpur   5.543km   56  310.408km     10.00 - 10:00
15 Aprile    GP Cina, Shangai           5.451km   56  305.066km      8.00 -  9:00
22 Aprile    GP Bahrain, Sakhir         6.299km   49  308.405km     12:00 - 13.00
13 Maggio    GP Spagna, Barcellona      4.655km   66  307.104km     14.00 - 14:00
27 Maggio    GP Monaco                  3.340km   78  260.520km     14:00 - 14.00
10 Giugno    GP Canada, Montreal        4.361km   70  305.270km     19:00 - 19.00
24 Giugno    GP Europa, Valencia        5.419km   57  308.883km     14:00 - 14.00
 8 Luglio    GP G.Bretagna, Silverstone 5.901km   52  306.747km     14:00 - 14.00
22 Luglio    GP Germania, Hockenheim    4.574km   67  306.458km     14:00 - 14.00
29 Luglio    GP Ungheria, Budapest      4.381km   70  306.630km     14:00 - 14.00
 2 Settembre GP Belgio, Spa             7.004km   44  308.052km     14:00 - 14.00
 9 Settembre GP Italia, Monza           5.793km   53  306.720km     14:00 - 14.00
23 Settembre GP Singapore               5.073km   61  309.316km     16:00 - 14.00
 7 Ottobre   GP Giappone, Suzuka        5.807km   53  307.471km      7.00 -  8:00
14 Ottobre   GP Korea, Yeongam          5.621km   55  309.155km      7:00 -  8.00
28 Ottobre   GP India, Nuova Dheli      5.141km   --  TBC km          TBC - TBC
 4 Novembre  GP Abu Dhabi               5.554km   55  305.355km     14:00 - 14.00
18 Novembre  GP USA, Austin             -.---km   --  TBC km          TBC - TBC
25 Novembre  GP Brasile, San Paolo      4.309km   71  305.909km     17:00 - 17.00

{lang: 'it'}
Etichette (Tags): , , , ,

13 Commenti

  1. Perfetto… tolgono la Turchia e lasciano Valencia, Singapore e Abu Dhabi… Mah

    • ma cosa pretendiamo, se va avanti così faranno si che le macchine da F1 assomiglino a questo

      http://www.demotivational-italia.it/albums/userpics/10027/i7w8lv643x.jpg

  2. concordo con paolo, togliere la turchia che è un bellissimo circuito con curve bellissime e lasciare ad esempio barhein dove c’è la guerra? è vero in barhein ci sono gli sceicchi che sganciano ed è quello che interessa alla f1. finirà che tra qualche anno tolgono belgio, visto che il paese è in crisi, monza visto che l’italia è al livello della grecia per sostituirle magari con piste fatte a mosca dove ci sono quelli dell’ ex kcb corrotti che hanno fiumi di soldi oppure un circuito nel brunei dove c’ è il sultano che dandogli fastidio i miliardi che ha li regala un po ad ecclestone. ormai la f1 sta perdendo credibilità

    • redazione non c’è niente da moderare perchè la storia è così ed è inutile trovare sinonimi o altri termini per dire come vanno le cose e il mondo in generale. lasciate parlare la gente che è stufa dei teatrini e vorrebbe magari in questo sport un po di umiltà e meno pensare ai soldi.

  3. Non è la FIA che ha deciso, ma la Turchia che non ha i soldi per organizzare il gran premio.
    Pepenio

  4. Il presidente della Camera di Commercio di Istanbul, Murat Yalcintas, ha dichiarato che gli organizzatori hanno rifiutato la richiesta di Ecclestone di raddoppiare la tassa per l’organizzazione, portandola a 26 milioni di dollari.
    Capito?
    Giuseppe

  5. Si pure io avevo letto delle richieste di Ecclestone, ma adesso quell’impianto faraonico a cosa servirà? Il suo costo è stato ammortizzato in soli 7 anni???
    E pensare che era davvero uno dei più bei autodromi di Tilke, insieme forse a Sepang e Shangai. Altro che Singapore o Abu Dhabi, che invece restano…

  6. Ho notato ancora una volta che per tutto il mese di agosto non si correrà ma a voi sembra giusto?
    Insomma da Novembre a Marzo i Piloti si fanno 4 mesi di ferie, non gli bastano??
    Se poi mettiamo sul piatto della bilancia anche la Safety Car che entra in pista alle prime goccioline d’acqua, allora che senso ha correre da Marzo a Novembre saltando il mese di Agosto?

  7. Non hai tutti i torti. E pure tra Bahrein e Spagna ci saranno 3 settimane.
    Però non ho seguito molto, magari nelle pause ci saranno le sessioni di test… forse…

  8. Perchè Valencia, perchèèèèèèè….

    • Valencia non è di Tilke, mi pare.
      Ma per il resto hai ragione… sarebbe da eliminare assolutamente anche quello….

    • Perchè pagano.

  9. Oh raga ma nessuno pensa a quella meraviglia di circuito di Imola,ora esistono solo circuiti larghi e dispersivi che non danno più la scossa di adrenalina di un tempo.

    Hockenheim è stato violentato per sempre tirandone fuori un non so cosa.

    Silverstone pian piano farà la stessa fine, hanno già spostato lo starting grid dalla parte opposta della pista.

    Possibile chenessuno si sia accorto che quel Nano di Menta di Ecclestone con la scusa di dare più spettacolo sta distruggendo la F1 e tutti i circuiti più belli.

    Poi ormai le macchine sono tutte uguali,sembrano radiocomandate,basta elettronica ,è ora che i piloti facciano ciò per cui sono pagati,correre in macchina non fare i fighetti