Questo sito contribuisce alla audience di

HOME PAGE

Il primo BLOG sulla Formula 1. Gratis per te: F1 news,
foto, video, piloti, team, classifiche, calendario e F1 Live.

Gp Abu Dhabi F1: Vettel mai pago, 14esima pole!

Photo by Clive Rose / Getty Images

Photo by Clive Rose / Getty Images

Sul circuito di Yas Marina, Sebastian Vettel ha conquistato una fantastica pole position.

Per il tedesco della Red Bull, quella di oggi, è la 14esima partenza davanti a tutti nel 2011. Incredibile come Vettel non sia mai pago e continui a spingere sempre al massimo!

Alle sue spalle Lewis Hamilton (+0.141), Jenson Button (+0.150), Mark Webber e Fernando Alonso. Completano la top ten: Massa, Rosberg, Schumacher, Sutil e Di Resta.

Gp Abu Dhabi F1 2011: Programma | Foto | Orari TV | Prove Libere 1 | Prove Libere 2 | Prove Libere 3 |

Q3 – Vettel, 14esima pole. Che fenomeno!
141 millesimi di secondo su Hamilton sono bastati a Sebastian Vettel per conquistare la pole position numero 14 dell’anno. Non pago del titolo mondiale conquistato, il tedesco della Red Bull ha fatto un ultimo giro con il coltello tra i denti per strappare al pilota inglese della McLaren la partenza al palo. In seconda fila Button e Webber, in terza Alonso e Massa. completano la top ten le due Mercedes e le due Force India.

Q2 – Due Force India in Q1
Con Red Bull, McLaren, Ferrari e Mercedes, hanno superato la seconda parte di qualifiche le due Force India di Sutil e Di Resta. Eliminati in Q2, nell’ordine: Perez, Petrov, Buemi, Senna, Algersuari, Kobayashi e Maldonado. Quest’ultimo sarà arretrato di 10 posizioni, per aver sostituito il motore. Partirà dunque in ultima fila al fianco del compagno Barrichello.

Q1 – Barrichello in ultima posizione
Nessun giro per Rubens Barrichello e la sua Williams. Il brasiliano è stato costretto ai box per tutta l’intera sessione di qualifiche per un problema al motore. Domani partirà dal fondo dello schieramento, molto probabilmente con una unità motrice nuova. Eliminati con Barrichello, nell’ordine: Kovalainen, Trulli, Glock, D’Ambrosio, Ricciardo e Liuzzi.

GP Abu Dhabi, Griglia di Partenza - 12 Novembre 2011
Pos  Pilota         Team                  Tempo      Gap    Giri
 1.  Sebastian Vettel      Red Bull-Renault     1.38.481
 2.  Lewis Hamilton        McLaren-Mercedes     1.38.622   + 0.141
 3.  Jenson Button         McLaren-Mercedes     1.38.631   + 0.150
 4.  Mark Webber           Red Bull-Renault     1.38.858   + 0.377
 5.  Fernando Alonso       Ferrari              1.39.058   + 0.577
 6.  Felipe Massa          Ferrari              1.39.695   + 1.214
 7.  Nico Rosberg          Mercedes             1.39.773   + 1.292
 8.  Michael Schumacher    Mercedes             1.40.662   + 2.181
 9.  Adrian Sutil          Force India-Mercedes 1.40.768   + 2.287
10.  Paul di Resta         Force India-Mercedes
Q2 ------------------------------------------
11.  Sergio Perez          Sauber-Ferrari       1.40.874   + 2.440
12.  Vitaly Petrov         Renault              1.40.919   + 2.485
13.  Sebastien Buemi       Toro Rosso-Ferrari   1.41.009   + 2.575
14.  Bruno Senna           Renault              1.41.079   + 2.645
15.  Jaime Alguersuari     Toro Rosso-Ferrari   1.41.162   + 2.728
16.  Kamui Kobayashi       Sauber-Ferrari       1.41.240   + 2.806
17.  Pastor Maldonado      Williams-Cosworth    1.41.760   + 3.326 (*)
Q1 ------------------------------------------
18.  Heikki Kovalainen     Lotus-Renault        1.42.979   + 3.197
19.  Jarno Trulli          Lotus-Renault        1.43.884   + 4.102
20.  Timo Glock            Virgin-Cosworth      1.44.515   + 4.733
21.  Daniel Ricciardo      HRT-Cosworth         1.44.641   + 4.859
22.  Jerome D'Ambrosio     Virgin-Cosworth      1.44.699   + 4.917
23.  Tonio Liuzzi          HRT-Cosworth         1.45.159   + 5.377
24.  Rubens Barrichello    Williams-Cosoworth   nessun tempo

(*) sarà arretrato di 10 posizioni per aver cambiato il motore

CRONACA IN TEMPO REALE E TEMPI


LE FOTO DA ABU DHABI

{lang: 'it'}
Etichette (Tags): , , , , ,

4 Commenti

  1. yehhhh noi davanti ferrari dietro yeahhhhhhhhhh!ciao

  2. signori se anche la red bull non sta sviluppando piu l’auto da molto e si sta concentrando sul 2012, sono dolori per noi ferraristi anche nel 2012.tanto la ferrari gia ha commesso il primo errore di tenere massa.

  3. ANTIFERRAGLIA.COM
    se riuscissimo a trasformare il tuo odio in qualcosa di costruttivo, avremmo una risorsa di energia infinita.

    Sinceramente credo che sostenere cosi intensamente un punto d’opinione di contrasto si veramente faticoso e non ti lasci poi grandi soddisfazioni.

    Scusa se mi sono permesso di scrivere di te, solitamente non uso questo spazio per parlare delle persone.

    Parlando di qualifiche, Hamilton ieri ha sicuramente sbagliato l’ultimo giro, infatti l’essere leggermente davanti a Button, indica chiaramente che è così.

    Oggi la gara, vediamo se saprà riscattarsi, due Mclaren alle spalle sono in grado di fermare anche chi guida un missile.

  4. è vero ma chi è sto ANTIFERRAGLIA.COM?cmq FORZA RED BULL!