Questo sito contribuisce alla audience di

HOME PAGE

Il primo BLOG sulla Formula 1. Gratis per te: F1 news,
foto, video, piloti, team, classifiche, calendario e F1 Live.

Gp Abu Dhabi F1: vince Hamilton, fuori Vettel

www.hoch-zwei.net

Con Sebastian Vettel fuori al primo giro, la vittoria della terza edizione del Gran Premio di Abu Dhabi è andata a Lewis Hamilton.

L’inglese della McLaren ha preceduto un tenace Fernando Alonso e Jenson Button, privo del Kers nella prima parte di gara.

Giù dal podio ma comunque a punti anche Mark Webber, Felipe Massa, Nico Rosberg, Michael Schumacher, Adrian Sutil, Paul Di Resta e Kamui Kobayashi.

Gp Abu Dhabi F1 2011: Programma | Foto | Orari TV | Prove Libere 1 | Prove Libere 2 | Prove Libere 3 | Griglia di Partenza |

VETTEL OUT, HAMILTON FA IL LEADER!
Un Gran Premio con Sebastian Vettel non in gara non si vedeva da tempo! E allora, via libera ai “secondi”: Button, Alonso, Webber ed Hamilton che si stanno giocando il secondo posto nel mondiale si sono dati battaglia e tra loro l’ha spuntato l’inglese di colore della McLaren. Merito di una partenza dalla seconda posizione e di una condotta di gara molto intelligente. Alle sue spalle un tenace Alonso che ha portato ancora una volta sul podio una Ferrari non meritevole di tanto e Button, rallentato da un problema al Kers che non gli ha permesso di battagliare con il ferrarista. Lo spagnolo della Ferrari si conquista una posizione privilegiata sul podio grazie ad una straordinaria partenza dove supera in poche curve sia Webber che Button, partiti davanti a lui!

CRONISTI RAI, INDECENTI. ORA BASTA!
Non se ne può più di questi cronisti RAI. A cominciare da Gianfranco Mazzoni che etichetta il ritiro di Sebastian Vettel come un “errore del pilota”. Ma quale errore! Vettel ha bucato la posteriore destra nelle prime fasi di gara ed è stato costretto al ritiro, dopo aver percorso un intero giro su tre ruote!
E poi, oltre alle solite banalità (cala la sera, la doppia zona DRS, etc…), non esitano a criticare la gara e la strategia di Webber che però, con tre soste contro le due di Massa, riesce nell’intento di superare il brasiliano e di strappargli la quarta posizione.

GP Abu Dhabi, Ordine d'Arrivo - 13 Novembre 2011
Pos  Pilota         Team                  Tempo      Gap    Giri
 1.  Hamilton      McLaren-Mercedes           1h37:11.886
 2.  Alonso        Ferrari                    +     8.457
 3.  Button        McLaren-Mercedes           +    25.881
 4.  Webber        Red Bull-Renault           +    35.784
 5.  Massa         Ferrari                    +    50.578
 6.  Rosberg       Mercedes                   +    52.317
 7.  Schumacher    Mercedes                   +  1:15.900
 8.  Sutil         Force India-Mercedes       +  1:17.100
 9.  Di Resta      Force India-Mercedes       +  1:40.000
10.  Kobayashi     Sauber-Ferrari             +     1 giro
11.  Perez         Sauber-Ferrari             +     1 giro
12.  Barrichello   Williams-Cosworth          +     1 giro
13.  Petrov        Renault                    +     1 giro
14.  Maldonado     Williams-Cosworth          +     1 giro
15.  Alguersuari   Toro Rosso-Ferrari         +     1 giro
16.  Senna         Renault                    +     1 giro
17.  Kovalainen    Lotus-Renault              +     1 giro
18.  Trulli        Lotus-Renault              +    2 giri
19.  Glock         Virgin-Cosworth            +    2 giri
20.  Liuzzi        HRT-Cosworth               +    2 giri

Giro più veloce: Webber, 1:42.612               

Mondiale Piloti:                    Mondiale Costruttori:
 1.  Vettel       374        1.  Red Bull-Renault          607
 2.  Button       255        2.  McLaren-Mercedes          482
 3.  Alonso       245        3.  Ferrari                   353
 4.  Webber       233        4.  Mercedes                  159
 5.  Hamilton     227        5.  Renault                    72
 6.  Massa        108        6.  Force India-Mercedes       57
 7.  Rosberg       83        7.  Sauber-Ferrari             42
 8.  Schumacher    76        8.  Toro Rosso-Ferrari         41
 9.  Petrov        36        9.  Williams-Cosworth           5
10.  Sutil         34
11.  Heidfeld      34
12.  Kobayashi     28
13.  Alguersuari   26
14.  Di Resta      23
15.  Buemi         15
16.  Perez         14
17.  Barrichello    4
18.  Senna          2
19.  Maldonado      1 

CRONACA IN TEMPO REALE E TEMPI

LE FOTO DA ABU DHABI

{lang: 'it'}
Etichette (Tags): , , , ,

21 Commenti

  1. Gara decisamente più divertente del previsto, con parecchi sorpassi.

    Ottimo Hamilton, autore du una corsa perfetta. Molto bene anche Alonso e Rosberg.

    L’errore di Vettel è stato molto strano, ma può tranquillamente permetterselo.

  2. quando vince hamilton scarseggiano i commenti!

  3. Onestamente non mi è mai piaciuto Alonso come persona, ma oggi come pilota devo ammettere che è stato il migliore; due sorpassi a gomme fredde e giri su giri al massimo livello, un piccolo errore di Hemilton sarebbe stato fatale.

    Sono contento per Hamilton, un personaggio che di sicuro non sa attirasi simpatie, ma le capacirtà sono indiscusse, anche in un anno dove lo stato d’animo sembra piuttosto basso.

    Per quanto riguarda il circuito tolto il megalittico Ferrari world o come c…o si chiama e l’hotel a 7 stelle, si conferma il calssico circuito da trenini Lima. E’ angosciante pensare che il vecchio SPA sia di gran lunga il migliore di tanti.

    Mi associo infine, almeno per questa volta a chi ha scritto l’articolo; E’ diventato insopportabile dover ascoltare dei commentatori INCOMPETENTI, ANNEBBIATI, FALLITI “vedi Alesi che non ha mai vinto un c…o”. Nemmeno per sbaglio riescono a indovinare il pilota inquadrato dalle telecamere. Ma ancora peggio e sentirli creare zizzania con accuse prive di fondamento, vedi l’uscita di Vettel, “è stato probabilmente toccato da Hamilton”.

    No signori, va fatta un inquisizione e messi al rogo per il bene dell’umanità :)

  4. Onestamente non mi è mai piaciuto Alonso come persona, ma oggi come pilota devo ammettere che è stato il migliore; due sorpassi a gomme fredde e giri su giri al massimo livello, un piccolo errore di Hamilton sarebbe stato fatale.

    Sono contento per Hamilton, un personaggio che di sicuro non sa attirasi simpatie, ma le capacirtà sono indiscusse, anche in un anno dove lo stato d’animo sembra piuttosto basso.

    Per quanto riguarda il circuito tolto il megalittico Ferrari world o come c…o si chiama e l’hotel a 7 stelle, si conferma il calssico circuito da trenini Lima. E’ angosciante pensare che il vecchio SPA sia di gran lunga il migliore di tanti.

    Mi associo infine, almeno per questa volta a chi ha scritto l’articolo; E’ diventato insopportabile dover ascoltare dei commentatori INCOMPETENTI, ANNEBBIATI, FALLITI “vedi Alesi che non ha mai vinto un c…o”. Nemmeno per sbaglio riescono a indovinare il pilota inquadrato dalle telecamere. Ma ancora peggio e sentirli creare zizzania con accuse prive di fondamento, vedi l’uscita di Vettel, “è stato probabilmente toccato da Hamilton”.

    No signori, va fatta un inquisizione e messi al rogo per il bene dell’umanità :)

  5. Forse oggi scrivo troppo scusate, ma prima ho sbagliato e fatto un doppione “quasi”.

    Mi rimaneva solo di completatre con questo l’appello il post prima

    http://www.facebook.com/group.php?gid=394963057159&v=wall

    votate per il bene di tutti noi

    PS: qualche numero degli specialisti che ogni GP parlano a vanvera:

    Ivan Franco Capelli
    GP disputati 93
    GP vinti 0

    Jean Alesi
    GP disputati 202
    GP vinti 1

    • Se non ti piacciono le polemiche,non farle.
      Parla del GP e lascia stare il resto,sbagliare è facile,fugurati in diretta.

      • Permettimi Maurizio V., ma secondo te di cosa parlavo scusa? di giardinaggio?

      • Mi riferisco solo alla critica a Ivan Capelli e Jean Alesi.
        Se proprio non sono di tuo gradimento o li ritieni incapaci,dato che in F1 hanno vinto poco,Guarda la F1 attraverso altri Canali.
        “Chi è senza peccato scagli la prima pietra”,diceva tanto tempo fà un uomo famoso.

      • Ok dal giardinaggio alla religione :-) , ma non è che vuoi portarmi fuori strada!!!

        A mio modesto parere, un cronista dovrebbe limitarsi nel descrivere i fatti nel miglior modo possibile. Per qualche errore non credo sia mai stato “crocefisso nessuno” ;-) , ma quì si tratta di un continuo insulto alla professionalità richiesta da tale ruolo, se un medico facesse tanti errori, credo non sarebbe irrilevante.

        Quindi se uno ha dei limiti, studia, impara, cerca di migliorare. Ma quest,i ho idea, che siano stati scelti proprio perchè limitati e di parte, così il lunedì la gente si azzuffa per lo sport piuttosto che per il loro pane.

        Così ho completato lo scenario e ci ho messo anche la politica ;-) , se serve altro dite pure, cercherò di farlo al meglio, pur riconoiscendomi qualche limite :-)

  6. Hamilton si è migliorato tantissimo, stavolta è riuscito a mandare fuori qualcuno con la sola forza del pensiero, grande Alonso con le sue partenze da “ritorno al futuro”
    Che fine ha fatto ANTIFERRAGLIA con i suoi commenti insignificanti uauauauuauuajiiinnssbbrttttthjhhjbjjkjk?
    F O R Z A F E R R A R I!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  7. Beh dei rispetto ai mille trenini dell’anno scorso quest’anno è stata piu carina… Non mi metto a dar voti tanto siamo tutti d’accordo: Hamilton e Alonso 10, Button 9, Webber 7, Massa (ancora una volta l’uomo con la sfiga nel sangue) un bel 4, Rosberg 9 (per aver tenuto dietro schumi e aver finito a meno di 2 secondi da massa) Schumi 8, Sutil 8, Di resta 8, Kobayashi 9.

    Telecronisti solitamente pagliacci… Ma vabbè è la norma… La cosa piu fastidiosa è stata la partenza in cui han dovuto dire “Probabile che Hamilton abbia dato un colpo a Vettel” o cose del genere proprio inutili e insensate visto che sin dalla prima curva dopo una partenza ottima Vettel aveva già preso delle distanze. Poi sono stati a commentare questa foratura come un “errore” di Vettel il che è stato proprio comico, senza pensare che l’hanno ripetuto per tutti i primi 10 giri se non di piu (ovvero quasi 20 minuti).

    • Max! :D :D :D Ma come! Dici di non voler dare voti e poi…e poi alla fine li hai dati! :D :D :d Che te possino!
      Non hai resistito a non dare il tuo 10 ad Hamilton.
      Ti ringraziamo tutti, anche da parte di Alonso per aver elargito anche a lui un bel 10. Se lo merita proprio. Portare al podio una Ferrari che quasi nessuno avrebbe portato su uno di quei gradini… ;)
      Ma lascia stare i cronisti. Ce l’hai sempre con loro perchè tifano Ferrari. Anche se è vero che qualche volta pigliano qualche papera, non è il caso di prendersela tanto. Quelli che commentano il calcio, di papere ne prendono così tante, che a momenti rischiano l’estinzione, (le papere intendo). E nessuno dice loro nulla.
      Per la verità, quando Vettel è uscito fuori, ho pensato anche io la stessa cosa. In fondo, Hamilton quest’anno ha fatto tanti autoscontri, che anche questo poteva aggiudicarselo senza provocare grosse sorprese e meraviglie. :D
      Invece il buon Vettel ci ha pensato da solo. Capita. Però…sai… a voler malignare un poco, ma comunque per gioco, potremmo anche dire che Hamilton non ha tamponato nessuno, in quanto dopo l’uscita di Vettel, avanti a lui non c’era nessuno. A chi avrebbe potuto tamponare? Certo, se Vettel fosse restato in gara, può darsi anche che qualche speronata, trovandoselo davanti, l’avrebbe data. :D Su rilassati, non arrabbiarti. Adesso mi aspetto uno dei soliti tuoi post in risposta, tutto infervorato, come al solito.
      Ma calmati, i picchi di pressione fanno male. In fondo, anche se ti pizzico ti voglio bene. Ormai quest’anno è andato, speriamo l’anno prossimo, e…………………………………..
      FORZA FERRARI! Sempre! ;)

      • Non ero intenzionato a cascare nelle tue provocazioncine, non ti preoccupare… Tanto alla fine è solo la Ferrari e i suoi tifosi che si lamentano di Hamilton anche se non dovrebbero; i commissari di gara non hanno visto male quest’anno quindi non sono state rovinate nè corse nè niente, quelle dei ferraristi sono solo lamentele inutili come sempre. Quindi se vuoi lamentarti fallo finchè vuoi, di certo non mi tange visto che le gare sono andate come sono andate e non ci sono polemiche aperte.

        I conti non sono ancora fatti per stabilire il secondo posto, quindi vedremo come finirà l’ultima gara confidando in un altra esclusione al primo giro di Vettel per colpe sue senza danni a nessuno. :)

  8. Le forze in campo sono definite da tempo; esclusa la Red Bull di Vettel si nota il divario tra la McLaren e la Ferrari.
    Quest’ultima è cresciuta, ma non abbastanza ( se Button non avesse avuto problemi, per Alonso sarebbe stata dura e chi sa…).
    Tutti i piloti hanno fatto bene il loro compito:
    – Hamilton ha avuto via libera e da allora si è limitato a controllare gli inutili assalti di Alonso
    – Alonso è quello che è, ormai una certezza senza se e senza ma, gli manca solo la macchina
    – Button è stato sfortunato e quindi non si può dire cosa avrebbe fatto al meglio delle prestazioni, immagino bene.
    – Webber e Massa. uniti dal solito destino, solo che l’australiano ha una macchina migliore.

    Il resto è noia, come noioso è questo circuito, bello, scenografico, pittoresco, ma mi sembra una pista della Polistil (chi se le ricorda?).
    Penso che a divertirsi lì sia il solito jet set internazionale che ostenta ricchezza, panfili e belle femmine, beati loro, ma a noi non danno neppure l’emozione di una bella gara

    • Cavolo la pista della Polistil!!!! :-) :-)
      io ce l’avevo e c’ho giocato fino a quando le spazzoline sotto si erano completamente consumate, altro che PS3 o X-BOX!!!
      mi ricordo sempre mio padre me la regalò per il natale del 1980 e la scatola era dedicata a Jody Schekter e la sua 312 T3 campioni del mondo l’anno prima….purtroppo non riesco a ricordare quale era l’altra macchina nella scatola…. :-(

    • Scusa Balde, ma sulla pista della Polistil si superava eccome :-) . Ammiro comunque lo sforzo per non aver voluto rubarmi l’idea della Lima ;-)

      • Mi riferivo al circuito e non alla possibilità dei sorpassi.
        I circuiti di Tilke sono scenografici e belli da vedere, ma non hanno nulla a che fare con le corse “vere” e i circuiti “veri”, insomma sono di plastica come quelli della Polistil, Lima, ecc…
        Saluti Giuseppe

    • Max Steel dice:> I conti non sono ancora fatti per stabilire il secondo posto, quindi vedremo come finirà l’ultima gara confidando in un altra esclusione al primo giro di Vettel per colpe sue senza danni a nessuno.

      Max…Max…ma come. Ti sbracci così tanto per il tuo pupillo Hamilton, ti sbracci così tanto per la tua amata McLaren, ti sbracci così tanto nell’elogiare gli inglesi, la loro determinazione e la loro bravura, ti camuffi da sportivo per non mostrare i panni del cieco tifoso e poi…e poi… e poi dichiari di sperare che Hamilton vinca non per merito suo battendo l’avversario con le Ali ai piedi, ma grazie ad una sua sperata eliminazione! :D
      Ma daiiiiiiiiiiiiiiiiiii… :D
      E lascia perdere i commissari e la loro vista corta. Voi, uomini in grigio, li avete accusati perfino di favorire la Ferrari quando in pista chiudevano gli occhi giusto quando Hamilton ne faceva una delle sue. ;)
      Non prendertela Max. Godiamoci serenamente l’ultima gara, e come andrà, andrà. Siamo rimandati all’anno prossimo, ormai la bocciatura, l’abbiamo presa da un pezzo. Non sò se Ferrari nel 2012 riuscirà ad affiancare le lattine, troppo distanti, ma spero proprio che possa suonarne tante alla McLaren, storica avversaria. :D :D :D :D :D
      FORZA FERRARIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII.

      • Non ce la farete mai…

        e io intendevo che mi è piaciuto di più vedere una sfida hamilton alonso piu o meno equilibrata piuttosto che il solito Vettel che vola via senza mezzo sorpasso o mezza chance di ripresa… per questo mi piacerebbe di piu vedere un altra gara alla abu dhabi in brasile…

        … anche perchè vincerebbe di sicuro Hamilton! :)

  9. ..anche se questa è la scatola originale tedesca, la mia era praticamente identica
    http://4.bp.blogspot.com/-o_QEvCSaVMc/TeVCVrTS4QI/AAAAAAAAQOs/SuRo1LmQjPc/s1600/polistil-jody-scheckter.JPG

Trackbacks

  1. Gp Abu Dhabi F1: vince Hamilton, fuori Vettel | Blog Sport