Questo sito contribuisce alla audience di

HOME PAGE

Il primo BLOG sulla Formula 1. Gratis per te: F1 news,
foto, video, piloti, team, classifiche, calendario e F1 Live.

Test F1 (Abu Dhabi): Red Bull davanti anche con il giovane Jean-Eric Vergne

1_315909

Nella prima giornata di test sul circuito Yas Marina di Abu Dhabi la classifica dei tempi vede sempre al primo posto una monoposto del Team Red Bull.

Alla guida non abbiamo però nè il Campione del Mondo Sebastian Vettel, nè il suo compagno di squadra Mark Webber ma un giovane, attualmente terzo pilota della Toro Rosso: Jean-Eric Vergne.

Il francese, con il tempo di 1.40.011, ha preceduto il suo connazionale Jules Bianchi che, a bordo della Ferrari 150° Italia ha compiuto 85 giri con il miglior crono di 1.40.960.

Alle loro spalle nell’ordine: Wickens (Renault), Leimer (Sauber), Paffett (McLaren) e via via tutti gli altri.

Tutti i team, a cominciare da Ferrari e Red Bull, hanno messo in pista diverse novità in chiave 2012 e hanno approfittato della tre giorni di prove per posizionare sulla monoposto tutta una serie di sensori e di sonde per misurare carichi, flessioni, pressioni e altre grandezze utili per la progettazione della nuova vettura e anche per tarare al meglio le gallerie del vento.

Martedì 15 Novembre 2011 - Abu Dhabi (Yas Marina Circuit)
Pos  Pilota              Team                 Tempo      Giri  Gap(*)
 1.  Jean-Eric Vergne     Red Bull-Renault      1.40.011    83    +1"5
 2.  Jules Bianchi        Ferrari               1.40.960    85    +2"0
 3.  Robert Wickens       Renault               1.42.217    78    +1"3
 4.  Fabio Leimer         Sauber-Ferrari        1.42.331    67    +1"4
 5.  Gary Paffett         McLaren-Mercedes      1.42.912    41    +4"3
 6.  Max Chilton          Force India-Mercedes  1.43.016    81    +2"2
 7.  Valtteri Bottas      Williams-Cosworth     1.43.118    71    +1"3
 8.  Oliver Turvey        McLaren-Mercedes      1.43.502    35    +4"9
 9.  Sam Bird             Mercedes GP           1.43.548    51    +3"7
10.  Rodolfo Gonzalez     Lotus-Renault         1.44.022    87    +1"1
11.  Stefano Coletti      Toro Rosso-Ferrari    1.45.278    87    +4"2
12.  Dani Clos            HRT-Cosworth          1.45.329    68    +0"7
13.  Charles Pic          Virgin-Cosworth       1.46.930    30    +2"4
14.  Adrian Quaife-Hobbs  Virgin-Cosworth       1.47.292    32    +2"8

(*) GAP dal miglior tempo del pilota titolare in qualifica

Per giudicare le prestazioni dei giovani piloti in pista, abbiamo messo a confronto il loro miglior tempo con il migliore fatto realizzare nelle qualifiche di sabato pomeriggio dal pilota con la stessa monoposto. Da questo si evince l’ottima prestazione di Dani Clos che, con l’HRT, ha avvicinato molto il tempo di Ricciardo (+0″7). Seguono in questa particolare classifica Bottas (Williams), Wickens (Renault) e Laimer (Sauber).

{lang: 'it'}
Etichette (Tags): , , , , ,

6 Commenti

  1. Ciò a dimostrazione e conferma, che a parte Vettel e la sua confermata bravura, la macchina è superlativa.
    Ottimo comunque Jules Bianchi, che si è confrontato bene col missile Red Bull.

    • già… ho letto dopo aver scritto piu o meno la stessa cosa il tuo post… ah ah ah.. :)

      • Fortunatamente a volte ci sono dei punti di incontro. :)

  2. Fare un test con Topo Gigio alla guida? Avremmo un ulteriore screening dei potenziali in gioco.

  3. Beh direi che l’unico che ci perde da sti test è indubbiamente la credibilità di Vettel. Se si poteva credere che fosse migliorato tantissimo dall’anno scorso vedendo il confronto con Webber, qui si vede bene come Vergne sia riuscito a dare quasi un secondo a Bianchi dimostrando che l’auto è sicuramente e di gran lunga la migliore.

    Dispiace non vedere Paffet con almeno un giro veloce su 41.

    Dispiace non vedere ancora Mirko Bortolotti! siamo tutti con te!

    • Ci sarà domani..