Questo sito contribuisce alla audience di

HOME PAGE

Il primo BLOG sulla Formula 1. Gratis per te: F1 news,
foto, video, piloti, team, classifiche, calendario e F1 Live.

Todt e la Ferrari spingono Bianchi verso la Sauber. A rischio Kobayashi

Bianchi e il manager Todt

Bianchi e il manager Todt

I Todt, padre Jean (Presidente della FIA) e figlio Nicolas (Manager di Massa e Bianchi), insieme alla Ferrari sono al lavoro per assicurare un posto da titolare in Sauber al giovane pilota francese Jules Bianchi, già a partire dalla prossima stagione.

A farne le spese sarebbe il giapponese Kamui Kobayashi. Il “piano” della famiglia Todt infatti, sponsorizzata dalla Ferrari e dagli ottimi rapporti di quest’ultima con il team elvetico, prevederebbe il debutto da titolare di Bianchi al fianco di Sergio Perez.

In questo modo la Scuderia di Maranello potrebbe avere un ottimo riscontro sul potenziale dei due giovani talenti in ottica 2013, per il posto da titolare al fianco di Fernando Alonso. Sia Perez che Bianchi fanno parte del programma per giovani piloti, il Ferrari Driver Academy, a differenza di Kobayashi che può contare solo sul suo talento!

{lang: 'it'}
Etichette (Tags): , , , , , , , ,

5 Commenti

  1. Ecco, questo si che sarebbe indegno! Cacciare Kobayashi per mettere uno che non riesce neanche a vincere la gp2 facendosi riconoscere più che altro per gli incidenti. Bravi, davvero bravi! Non c’è che dire…

    • Condivido!

  2. Speriamo di no, Bianchi non vale una pippa! Da quello che si è visto finora.
    Sarei solo contento che Kubica ritorni all’ovile con Peter Sauber.

  3. indovinate cosa stiamo facendo noi? ……. esatto!!!

  4. Ok imporre 1 pilota… ma entrambi mi sembra esagerato, soprattuto considerando che Kobayashi, secondo me, è un pilota più interessante di Bianchi…