Questo sito contribuisce alla audience di

HOME PAGE

Il primo BLOG sulla Formula 1. Gratis per te: F1 news,
foto, video, piloti, team, classifiche, calendario e F1 Live.

Raikkonen torna in pista su una F1. Ed è sempre lui!

kimi012012

Kimi Raikkonen è sceso oggi in pista a Valencia per una sessione esclusiva di test in vista del suo ritorno in Formula 1.

Il finlandese non è cambiato sia nell’atteggiamento che nella velocità in pista, nonostante la vecchia monoposto e le gomme dimostrative. Per noi è stato un vero piacere rivederlo su una monoposto di F1.

Raikkonen ha girato oggi con una Renault R30 del 2010 e proseguirà i test anche domani.

Parlando a Sky Sport dopo le prove di oggi, il finlandese ha detto: “E’ stato bello tornare in macchina; sono passati un po’ di anni dall’ultima volta che ho guidato una F1 e ovviamente ci vuole un po’ per riabituarsi. Gli aspetti principali della guida, le frenate e come curvare però non ci vuole molto a riprenderle. Naturalmente conoscere meglio vettura, la squadra e le gomme richiederà più tempo”.

{lang: 'it'}
Etichette (Tags): , , , , ,

5 Commenti

  1. grandissimo kimi !!!!!!!
    non vedevamo l’ora di rivederlo in pista e ancora di più non vediamo l’ora che rinizi il mondiale per rivederlo in azione !!!!!! certo dovrà levarsi un po di ruggine ma son sicuro che tornera’ cattivo e veloce come lui sa fare, magari come l’annata 2005, dove per me si è visto il kimi più forte !!!!!!!
    GO KIMI GO !!!!!!!!
    alex67

  2. Credo che il piacere di rivedere Raikkonen nelle gare di F1 sia condiviso da parte di molti di noi.
    Siamo tutti ansiosi nell’attesa che il campionato ricominci, ansiosi di scoprire le nuove vetture con le loro novità, le loro prime prestazioni in pista, e fra le novità in attesa c’è anche lui: Kimi Raikkonen.
    Fosse stato un altro pilota a rientrare, non avrebbe creato tanta curiosità e piacere nell’evento. Lui si.
    Era un pilota che non meritava essere lasciato al di fuori della F1 e la sua partenza da Maranello mi creò molto dispiacere, in quanto sono sempre stato un suo sostenitore.
    Spero che il tempo trascorso, non abbia inciso troppo negativamente. Certo, che di grinta ne avesse ancora, è fuori dubbio, ma un conto è girare nei test, altro conto è affrontare la gara. Nei test, non ci sono punti di riferimento e il confronto con gli altri piloti, potrebbe essere diverso. Mi auguro di no e spero che egli, possa confermare in questa stagione, nonostante la lunga pausa, il suo valore che in molti abbiamo sempre sostenuto. Ciò per rendere giustizia a lui, e, perchè no, anche per meritarci qualche ragione noi, che lo abbiamo sempre visto come un ottimo elemento e lo abbiamo sempre affermato

    • flight
      un analisi piu’ precisa e attenta non potevi fare !!!!!!
      complimenti !!!!

      • Ti ringrazio alex :)

  3. non vedo l’ora di rivederlo in pista con gli altri