Questo sito contribuisce alla audience di

HOME PAGE

Il primo BLOG sulla Formula 1. Gratis per te: F1 news,
foto, video, piloti, team, classifiche, calendario e F1 Live.

Trulli fuori dalla F1. Petrov gli ruba il volante della Caterham

trulli

Il russo Vitaly Petrov, a suon di dollaroni, ha ottenuto il secondo sedile alla Caterham (ex Team Lotus), estromettendo di fatto Jarno Trulli dal Team e dalla Formula 1.

La notizia era nell’aria da tempo ma solo oggi ha visto l’ufficialità. Dopo i primi test dell’anno a Jerez che avevano visto l’italiano impegnato con in pista con la nuova monoposto, pareva scongiurata la minaccia del russo che invece non ha mollato la preda.

Petrov, grazie ai suoi sponsor russi, porterà in dote al Team giallo-verde una buona dote economica che possiamo stimare possa aggirarsi intorno ai 35 milioni di dollari.

{lang: 'it'}
Etichette (Tags): , , , ,

10 Commenti

  1. La solita storia, In questa F1 anestetizzata tecnicamente, se non sei un supercampione allora puoi solo pagare. E’ così che per buoni piloti come i nostri portacolori non c’è più posto. Speriamo che qualcosa cambi alla svelta altrimenti lo spettacolo…

  2. Mi spiace molto per Trulli, che a me è sempre piaciuto come pilota… ma purtroppo queste sono le conseguenze di una formula in cui i costi sono in continua crescita e i team minori sempre più in difficoltà per carenza di sponsor…
    Non corre il più bravo, ma il più “sponsorizzato”: non è giusto, ma è questa è la realtà…
    …che concordo con Felix, andrebbe cambiata…

  3. Povero jarno…mi dispiace tanto…meriti di correre e di avere una macchina più competitiva!!! Magari una toro rosso!!!!

  4. ..con tuto il rispetto per Jarno, che personalmente stimo moltissimo, se guardiamo la sua carriera non mi sembra che abbia mai combinato granchè…a parte un sesto posto con la Renault nel 2004 e purtroppo qusta formula 1 non sta tanto a guardare se un pilota ha esperienza o serietà, ma guarda quanti soldi porti e se sei giovane e Petrov ha entrambi i requisiti.
    ..comunque per Trulli mi dispiace molto…e mi dispiace molto non vedere, a meno di qualche sorpresa all’ultimo momento, nessun pilota italiano in griglia…

    • Dimentichi una VITTORIA a Montecarlo nel 2004, con relativa Pole, sempre nel 2004 altra pole a SPA (e non mi sembra da tutti), ancora Pole nel 2005 a indianapolis, e l’ultima nel 2009 in Bahrain.
      Oltre ad avere sviluppato praticamente da solo la Toyota.
      Quale dei giovani piloti ha un palmares del genere?
      E se Trulli avesse avuto i soldi per sponsorizzarsi con la RedBull nel 2008 invece di Vetel forse oggi il Bicampione stravincente( ma con quella macchina è troppo facile) sarebbe lui.

    • E comunque per vedere tutti i risultati (almeno 10 podi in carriera) http://it.wikipedia.org/wiki/Jarno_Trulli#Vittorie_in_F1

  5. ..ho messo felix2 perchè è stato usato il mio nome (nulla di grave ovviamente) ma per distinguermi perchè di idea opposta.
    Trulli non è mai stato un gran pilota anzi, ad essere sinceri direi “mediocre” anche se fa dispiacere non vederlo più, ha avuto auto competitive e mentre il suo compagno vinceva il mondiale(Alonso…)lui intascava figuracce, ha vinto una gara …”fortunosamente” e poi…buio, buio pesto, lasciamo da parte il campanilismo e siamo obbiettivi per una volta, Trulli è sempre stata una seconda guida e forse anche meno, come pilota non mi mancherà per nulla ..umanamente come italiano si, mi mancherà, gli auguro tutto il bene possibile perchè è una brava e grande persona ma come pilota di F1…non meritava il volante.Petrov…ora in non voglio discutere il suo caso ma, sappiamo che nelle corse motoristiche TUTTE! compresa la moto gp…lo sponsor conta e anche molto ma gli sponsor non danno la veligetta al primo che passa se no saremmo tutti in F!..pure i sacrestani! Ma la danno a chi è giovane con del talento da dimostrare e deve far vedere a tutti di saperci fare, sappiamo che i campioni non pagano ma…sono pagati e chi ha la valigetta se non ha talento…sparisce non appena gli sarà “vuotata”, insomma la legge del cronometro non la si compra! o vai forte e rimani come campione…o giri i tacchi a farai dell’altro, per cui nessuno scandalo, una volta cerano i principi e nobili a sposorizzarsi da soli…ora ci sono le valigette ma i CAMPIONI rimanggono!
    Fino a quando in F1 ci saranno le piccole scuderie (volute da quell’incopetente di Mosley…) i piloti con valigetta esisteranno…nelle grandi scuderie ci vai solo se sei un campione o almene un buon pilota come secondo…….

  6. E se diventasse terzo pilota della Ferrari?? Sogno, lo so….peccato per Jarno, lui non è un bravo pilota…è un campione!

    • Magari al posto di Massa. perlomeno cosi’ i soldi vanno ad un Italiano

  7. Chiedo scusa a felix, ho realizzato solo dopo aver postato l’omonimia ed essendo l’ultimo arrivato mi sembra giusto che sia io a cambiare nome. Ciò premesso non ho mai definito Trulli un supercampione ma sicuramente un buon pilota (velocissimo nel giro secco forse molto più di tanti altri suoi colleghi) molto di più di un Petrov di cui sono sicuro tutti ricordiamo solo di avere tenuto dietro per un GP intero Alonso…