circusF1.com

F1 2014, vi sveliamo budget e numero di dipendenti dei Team

budget team f1

CircusF1 è in grado di svelarvi l’ammontare dei budget e il numero di dipendenti degli undici Team che parteciparanno al Campionato Mondiale 2014 di Formula 1.

Red Bull Racing e Ferrari potranno contare su una disponibilità economica superiore ai 400 milioni di Euro! Una cifra impressionante cui va aggiunta, per la Scuderia di Maranello l’extra budget richiesto quest’anno per lo sviluppo del nuovo motore turbo.

Anche a livello di dipendenti impiegati, il team austriaco e quello italiano, sono nettamente davanti a tutti: 710 i lavoratori della factory di Milton Keynes, 700 quelli del reparto corse di Maranello.

Al terzo posto di questa speciale classifica, troviamo la Mercedes: il budget della casa tedesca non supera però i 300 milioni di Euro, cui va aggiunta la cifra per lo sviluppo della nuova unità motrice. I dipendenti superano di poco le 600 unità e rappresentano un numero vicino al personale impiegato anche da McLaren (630) e Williams (580).

Questi ultimi due team inglesi però, hanno al loro attivo un budget un po’ più modesto, anche se stiamo parlando di cifre importanti: 230 milioni per la McLaren e 150 per la Williams.

Una cifra analoga a quella del team con base a Grove la ritroviamo in casa Lotus: 160 sono i milioni a disposizione dei 500 dipendenti di Enstone.

Gli altri team (minori) impiegano dalle 200 alle 350 persone, con budget che variano dai 60 milioni della Marussia agli 85 della Sauber. Qui sotto tutti i dati raccolti in una nostra infografica:

Redazione CircusF1
L'autore
CircusF1, il primo blog italiano sulla Formula 1
  1. Avatar
    Luca Reply

    Impossibile mettere un tetto quando il divario è così ampio!!!!! Comunque tanto di cappello a team con Lotus, Sauber e Force India … per i risultati intendo, visto le risorse molto più basse dei top team!!!!!

  2. Avatar
    Bruno Reply

    Vorrei soffermarmi sull’incredibile numero dei dipendenti dei vari team. Spero che il totale comprenda tutti ma proprio tutti gli addetti, compresi la centralinista e l’uomo delle pulizie, perchè altrimenti mi sembra un vero sperpero umano ed economico.
    La Ferrari dei tempi d’oro, quando il Commendatore centellinava la lira, vinceva mondiali a ripetizione in F1, Prototipi e GT con un pugno di uomini che non conoscevano ferie e domeniche. E non credo che Lotus e Williams quando vincevano i mondali se la passassero meglio in materia di personale. Passi per Ferrari e Mercedes che si fanno i motori in casa, ma che ci fanno gli altri team con 700,630,580 persone ? Per far correre 2 macchine. E poi Lotus, Sauber e & piangono miseria! Ma c’è da vergognarsi. Alla Rial erano in 7, compreso il pilota!

  3. Avatar
    Gianni Reply

    @Bruno

    Non credo tu ti renda conto di quanto lavoro ci sia dietro lo sviluppo di una monoposto. Dal progetto su carta/computer, allo sviluppo di modelli in scala, Galleria del vento e relativi studi dei flussi, simulatori, motore, gruppi sospensivi etc. etc.
    Senza dimenticare che l’integrazione tra power unit e telaio sembra essere piuttosto complessa in virtù del rapporto tra la quantità di calore generato e la capacità dei gruppo radianti di smaltirlo.
    Pensa solamente alla logistica: traferire tutta la tecnologia, le attrezzature, i ricambi in giro per il mondo per quasi un anno intero.
    Ed ho solo grattato la punta dell’iceberg…
    In Ferrari non si entra se non sei indispensabile, qualificato e motivato.

  4. Avatar
    roberto ferrari Reply

    Ci sono alcune cose che non capisco.
    1)I dipendenti RB (710), si occupano solo dello sviluppo del telaio e della scocca giusto?
    Mentre Ferrari ha 700 dipendenti per autovettura + motore (compreso i motori per i clienti) giusto?
    I 610 dipendenti Merceds sono la somma dei due stabilimenti, Brackley e Brixworth?
    Nel budget di 300 milioni Merceds è compre sviluppo vettura e motore? Mi pare molto poco. Ma forse sbaglio.
    Spero avere una risposta.
    Molte Grazie
    Roberto

    • Avatar
      reaper Reply

      c’è scritto nell’articolo che lo sviluppo motore non è compreso nel budget Mercedes.

  5. Avatar
    roberto ferrari Reply

    Aggiungo; dai dati risulterebbe che la williams , che sviluppa solo i scocca e telaio, occupa praticamente lo stesso numero di addetti della Mercedes che in realtà sviluppa anche il motore.. Sono sempre più confuso

Leave a Reply

*

*

code

Send this to a friend