circusF1.com

Riapre oggi il Museo Enzo Ferrari, tutto nuovo!

museo enzo ferrari

Questa mattina il MEF (Museo Enzo Ferrari) riapre. E lo fa annunciando il suo nuovo corso che è quello di valorizzare la figura di Enzo Ferrari e i valori del territorio modenese.

Il rinnovamento è iniziato col grande padiglione, trasformato in una sorta di “macchina del tempo” dove poter vivere quasi 100 anni di storia, progresso, corse, automobili straordinarie e passione.

I visitatori infatti saranno immersi in un emozionante filmato proiettato tutto attorno a loro che permetterà di dare, attraverso le gesta dei protagonisti, un preciso valore storico ed emozionale alle automobili esposte. Un approccio coinvolgente e davvero unico al mondo che non mancherà di sorprendere e di arrivare al cuore degli spettatori.

La nuova gestione del Museo è passata alla Ferrari che sta collaborando con la Fondazione Casa Natale e con le Istituzioni modenesi; questo ha assicurato un rinnovamento al quale seguirà la rivisitazione della Casa Natale e un arricchimento delle aree esterne al museo.

I visitatori potranno entrare nella Casa Natale proprio dalla porta con la scala di marmo rosa che spesso Enzo Ferrari ricordava, cogliendo fin da subito lo spirito di un’epoca e la straordinaria visione di un uomo che partendo da una operosa officina nei pressi della stazione ferroviaria ha saputo conquistare il mondo.

Da martedì 18 pomeriggio fino a domenica 23 febbraio gli abitanti di Modena e provincia potranno approfittare dell’ingresso a tariffa scontata di 9 Euro e, per i ragazzi da 6 a 18 anni, di 5 Euro.

Redazione CircusF1
L'autore
CircusF1, il primo blog italiano sulla Formula 1
  1. Avatar
    Bruno Reply

    Finalmente la Ferrari ha preso la gestione del Museo. Così come era concepito non poteva andare,poche Ferrari esposte, molta scenografia e poca sostanza.

Leave a Reply

*

*

code

Send this to a friend